Apri il menu principale
Mauro Favilla

Sindaco di Lucca
Durata mandato 19 dicembre 1972 –
27 novembre 1984
Predecessore Giovanni Martinelli
Successore Franco Antonio Fanucchi

Durata mandato 30 marzo 1988 –
1º dicembre 1988
Predecessore Piero Baccelli
Successore Franco Antonio Fanucchi

Durata mandato 14 giugno 2007 –
22 maggio 2012
Predecessore Pietro Fazzi
Successore Alessandro Tambellini

Senatore della Repubblica Italiana
Durata mandato 2 luglio 1987 –
8 maggio 1996
Legislature X, XI, XII
Coalizione Pentapartito, Patto per l'Italia
Collegio Lucca
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico DC (fino al 1994)
PPI (1994-1996)
FI (1996-2009)
PdL (2009-2013)
Titolo di studio laurea in economia e commercio
Professione commercialista

Mauro Favilla (Lucca, 5 gennaio 1934) è un politico e insegnante italiano.

BiografiaModifica

Laureato in economia e commercio all'Università di Pisa, è stato per molti anni professore di ragioneria ed è tuttora iscritto nell'albo dei dottori commercialisti e dei revisori.

Esponente della Democrazia Cristiana, ha ricoperto per molti anni le cariche di consigliere comunale e di assessore del comune di Lucca e, successivamente, è stato sindaco della città per tre mandati dal 1972 al 1985 e poi per alcuni mesi nel 1988.

Eletto senatore della Repubblica nel 1987, è stato confermato per tre mandati fino al 1996 ed ha ricoperto gli incarichi di presidente della commissione bicamerale per la riforma dei testi unici tributari e di presidente della commissione finanze e tesoro del Senato.

Nelle elezioni del 2007 è stato eletto ancora una volta sindaco della città come rappresentante del centrodestra.

Si ricandida alle successive elezioni del 2012, arrivando terzo e non accedendo così al ballottaggio. Gli succede quindi Alessandro Tambellini, candidato del centrosinistra.

Collegamenti esterniModifica


  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie