Apri il menu principale
Mauro Pinton
Pinton.JPG
Mauro Pinton con la maglia della Dinamo Sassari
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Carriera
Squadre di club
2001-2003 Bears Mestre56 (148)
2003-2004 Juvecaserta29 (92)
2004-2005 Virtus Imola27 (357)
2005-2006 Sutor Montegranaro0 (0)
2006-2009 Crabs Rimini103 (498)
2009-2010 N.B. Brindisi29 (138)
2010-2013 Dinamo Sassari95 (299)
2013-2014 Barcellona24 (94)
2014-2015 Treviso Basket29 (163)
2015- Amici Pall. Udinese105 (838)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019

Mauro Pinton (Venezia, 10 marzo 1984) è un cestista italiano.

CarrieraModifica

Esordisce in Prima Squadra con i Bears Mestre, dove resta sino all'estate del 2003, nella stagione 2001-2002 giocata in Serie B1, serie in cui milita per le prime 4 stagioni della sua carriera da professionista. Nel 2003-2004 resta in Serie B1 passando alla Juvecaserta. L'ultima stagione in Serie B d'Eccellenza maschile, 2004-2005, la gioca con la Virtus Imola. Dal 2005 al 2010 ha militato in Legadue. Nel 2005-2006 con la Sutor Montegranaro, dal 2006 al 2009 con i Crabs Rimini ed in prestito nella stagione 2009-2010 ha indossato la casacca di N.B. Brindisi[1] con cui ha vinto il Campionato, conquistando così la promozione diretta in Serie A. Nell'estate del 2010, mantiene la categoria, trasferendosi in Sardegna alla Dinamo Sassari[2], con cui raggiunge i playoff scudetto uscendo 3-1 ai quarti contro l'Olimpia Milano. Il 19 luglio 2011 la Dinamo Sassari lo riconferma per un'altra stagione ancora, insieme ai compagni di squadra il capitano Manuel Vanuzzo, Brian Sacchetti e Giacomo Devecchi[3].
Il 23 luglio 2012 al termine di una stagione in cui la squadra sassarese, grazie anche al suo contributo, ha raggiunto le semifinali play-off, la Dinamo Sassari comunica il rinnovo per altre due stagioni del suo contratto.[4]
Il 23 luglio 2013 rescinde consensualmente il contratto che lo legava alla società sarda.[5]
Il 1º agosto 2013 viene ufficializzato l'accordo con il Barcellona.[6]
In Sicilia si ferma solamente una stagione, infatti il 30 luglio 2014 firma per l'Universo Treviso Basket.[7]
Per la stagione 2015-16 si accasa alla Amici Pallacanestro Udinese.[8]

Premi e riconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Mauro Pinton vestirà la maglia dell'Enel Basket Brindisi[collegamento interrotto], notizia tratta dal sito BrindisiSera.it
  2. ^ Firmato il playmaker Mauro Pinton (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 27 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 5 febbraio 2012).
  3. ^ La Dinamo riparte dal suo zoccolo duro (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 27 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 5 febbraio 2012).
  4. ^ Mauro Pinton resta e raddoppia (PDF) [collegamento interrotto], su dinamobasket.com. URL consultato il 23 luglio 2012.
  5. ^ La Dinamo saluta Mauro Pinton, su dinamobasket.com. URL consultato il 27 luglio 2013.
  6. ^ Sigma Barcellona, ufficiale la firma di Mauro Pinton, su sportando.net. URL consultato il 16 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2013).
  7. ^ Mauro Pinton, classe ed esperienza per la De' Longhi Treviso, su trevisobasket.it. URL consultato il 23 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2014).
  8. ^ L'APU annuncia Mauro Pinton, su apudine.it. URL consultato il 31 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2015).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica