Maxime Cressy

tennista statunitense
Maxime Cressy
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 201 cm
Peso 88 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 1-1 (50%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 164º (2 marzo 2020)
Ranking attuale 164º(2 marzo 2020)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open Q1 (2020)
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open 2T (2020)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 0-2 (0%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 180º (18 novembre 2019)
Ranking attuale 222º (2 marzo 2020)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open 1T (2019)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 2 marzo 2020

Maxime Cressy (Parigi, 8 maggio 1997) è un tennista statunitense di origini francesi.

CarrieraModifica

Dopo un passato come giocatore di college è passato al professionismo e ha ottenuto i primi risultati di rilievo nel 2019, vincendo il Challenger di Cleveland e giungendo in finale in quello di Ismaning[1]. Nel 2020 coglie due settimane ad alto livello a febbraio, vincendo il torneo di Drummondville e perdendo poi in finale a Calgary la settimana successiva. [2][3] Grazie a questi risultati raggiunge il suo best ranking al numero 164.

A settembre, dopo la fine della sospensione dei tornei a causa della pandemia di COVID-19, Cressy entra per la prima volta nel main draw di un torneo del Grande Slam, disputando gli US Open grazie a una wild card. Al primo turno batte in quattro set Jozef Kovalík, garantendosi così l'accesso al secondo turno contro Stefanos Tsitsipas, testa di serie numero 4. Il greco però lo batte in tre set, interrompendo la sua corsa nello slam americano.

Caratteristiche tecnicheModifica

È un classico giocatore serve & volley, che segue a rete sia la prima che la seconda di servizio, sfruttando la sua altezza per coprire la rete. Gioca in modo molto offensivo anche in risposta, con continui chip-and-charge (chop in risposta seguiti subito a rete)[1].

StatisticheModifica

SingolareModifica

VittorieModifica

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
ATP Challenger Tour (2)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 3 febbraio 2019   Cleveland Challenger, Cleveland Cemento indoor   Mikael Torpegaard 6-74, 7-66, 6-3
2. 23 febbraio 2020   Challenger Banque Nationale, Drummondville Cemento indoor   Arthur Rinderknech 6-74, 6-4, 6-4

Finali perse (2)Modifica

Legenda singolare
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
ATP Challenger Tour (2)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 20 ottobre 2019   Wolffkran Open, Ismaning Sintetico   Lukáš Lacko 3-6, 0-6
2. 1 marzo 2020   Calgary National Bank Challenger, Calgary Cemento indoor   Arthur Rinderknech 6-3, 6-75, 4-6

DoppioModifica

VittorieModifica

Legenda doppio
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
ATP Challenger Tour (2)

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica