Medaglia ai benemeriti della scienza e della cultura

La medaglia ai benemeriti della scienza e della cultura è un riconoscimento della Repubblica Italiana istituito con la legge n. 1093 del 16 novembre 1950.

Medaglia ai benemeriti della scienza e della cultura

Repubblica Italiana
TipoMedaglia di benemerenza
Statusattuale
IstituzioneRoma, 16 novembre 1950
Concessa aPersone ed enti
Diametro32 mm
Gradibronzo, argento, oro
Medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani

Nastro

Finalità modifica

Premiare i titoli di particolare benemerenza nel campo accademico e della ricerca.

Struttura modifica

Sulle proposte esprime un parere una Commissione, nominata e presieduta dal Ministro dell'università e della ricerca Scientifica e Tecnologica.

Destinatari modifica

Rettori, direttori di istituti universitari e di ricerca, studiosi di chiara fama.

Classi o gradi modifica

3: medaglia d'oro, d'argento e di bronzo, corrispondenti a diplomi di benemerenza di I, II e III classe.

Modalità dei conferimenti modifica

Decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro dell'università e della ricerca Scientifica e Tecnologica.

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Italia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Italia