Medaglia commemorativa per il 300º anniversario della Marina Militare Russa

La medaglia commemorativa per il 300º anniversario della Marina Militare Russa (in russo: Юбиле́йная меда́ль «300 лет Росси́йскому фло́ту»?, traslitterato: Jubilejnaja medal' «300 let Rossijskomu flotu») è stato un premio statale della Federazione Russa.

Medaglia commemorativa per il 300º anniversario della Marina Militare Russa


Russia
Federazione Russa
TipoMedaglia commemorativa statale
Statuscessata
IstituzioneMosca, 10 febbraio 1996
CessazioneMosca, 7 settembre 2010
Diametro32 mm
Medaglia più altaMedaglia per il giubileo dei 75 anni della vittoria della grande guerra patriottica del 1941-1945
Medaglia più bassaMedaglia commemorativa per l'850º anniversario di Mosca

Nastro della medaglia

StoriaModifica

La medaglia è stata istituita il 10 febbraio 1996 ed è stata abolita il 7 settembre 2010.

AssegnazioneModifica

La medaglia veniva assegnata ai cittadini della Federazione Russa:

  • che abbiano prestato servizio nella Marina Militare, nelle Forze Marine del Servizio di frontiera federale della Federazione Russa, se avessero vinto i premi di stato della Federazione russa, a cittadini dell'Unione Sovietica che abbiano impeccabilmente servito sulle navi e nelle posizioni di piloti dell'aviazione navale per dieci anni;
  • che siano stati soldati della Marina, che abbiano preso parte ai combattimenti contro gli invasori nazisti e dei militaristi giapponesi nel 1941-1945, ammiragli, generali, ufficiali, funzionari warrant (caporali), ufficiali e marinai che si trovano in pensione, che abbiano prestato servizio nelle Forze Armate dell'URSS, nel Servizio di frontiera federale della Federazione russa, nelle truppe di frontiera del KGB e che abbiano ricevuto onorificenze statali della Federazione Russa o dell'Unione Sovietica e impeccabilmente servito nella Marina Militare, nelle Forze Marine del Servizio di frontiera federale della Federazione russa, la parte marina del confine;
  • che abbiano prestato servizio in navi civili di appoggio alla Marina Militare, i marittimi e il personale di ricerca del mare, fiume, pesca, ricerca e flotte di proiezione, che abbiano ricevuto onorificenze statali della Federazione Russa o dell'Unione Sovietica e che abbiano lavorato senza problemi a bordo delle navi per 15 anni o più anni civili;
  • progettisti, sviluppatori, membri di istituti di ricerca e di organizzazioni, di istituzioni educative, responsabili di settore centrale della costruzione navale del governo, i lavoratori di base direttamente coinvolti nella costruzione e riparazione di navi e imbarcazioni, che abbiano ricevuto onorificenze statali della Federazione Russa o dell'Unione Sovietica e abbiano lavorato senza problemi sui traffici;
  • responsabili di centrale, autorità di bacino, capi di istituti di ricerca e di istituti scolastiche che abbiano ricevuto onorificenze statali della Federazione Russa o dell'Unione Sovietica e che abbiano lavorato senza problemi in questi settori più di 20 anni.

InsegneModifica

  • La medaglia era di tombac. Sul dritto in rilievo, sullo sfondo in basso a sinistra, trovaemo l'edificio dell'Ammiragliato, al centro, il busto di Pietro il Grande. Lungo il bordo superiore, la scritta in rilievo "300 anni della Marina Russa" (Russo: "300 лет Российскому флоту" ). Sul rovescio, la scritta in rilievo "1696-1996", nella parte inferiore, rami di alloro e di quercia intorno all'immagine di ancore incrociate a rappresentare i mari e i fiumi.
  • Il nastro era bianco con due fasce blu.

Altri progettiModifica