Medaglia d'Onore Belisario Domínguez

Medaglia d'Onore Belisario Domínguez
Medalla Belisario Domínguez del Senado de la República
BELISARIO DOMINGUEZ.svg
Senate Seal (Mexico).svg Senato del Messico
Statuscorrente
IstituzioneCittà del Messico, 1953
Concessa aEminenti messicani la cui carriera di una vita ha contribuito al benessere della nazione e del genere umano
Belisario Domínguez Medal of Honour (Mexico) - ribbon bar.png

La medaglio d’onore Belisario Domínguez (spagnolo: Medalla de Honor "Belisario Domínguez" del Senado de la República) è la più alta onorificenza concessa dal Senato del Messico.

Essa fa parte del Sistema messicano di onorificenze. È stata concessa ogni anno fin dal 1954, dal Senato messicano a messicani eminenti che nella loro carriera …se hayan distinguido por su ciencia o su virtud en grado eminente, como servidores de nuestra Patria o de la Humanidad (…si sono distinti di più per scienza e virtù, come servitori della nostra patria o dell'umanità).

Solo a enti messicani che rappresentino "lo spirito culturale del tempo" è consentito sottoporre nominativi per questo riconoscimento. Questa disposizione permette tipicamente a Università, giornali, organizzazioni accademiche, organizzazioni non governative ed entità statali, di proporre dei candidati.

ContestoModifica

Il premio prende il nome da Belisario Domínguez (1863-1913) che fu un senatore dello stato messicano del Chiapas ai tempi della rivoluzione messicana. Dopo il colpo di stato di Victoriano Huerta, che depose il Presidente Francisco Madero, Domínguez inviò una lettera aperta ai membri del Congresso messicano nella quale denunciava il comportamento di Huerta ed esortava il Congresso a deporlo. Alla fine della lettera egli esortava anche i lettori a farne copie distribuendole in tutto il paese. La lettera non fu presa bene nei circoli legati a Huerta e Domínguez fu assassinato pochi giorni dopo, il 7 ottobre 1913.

Nel 1953 il Presidente Adolfo Ruiz Cortines firmò il decreto che istituiva il premio in ricordo di questo "martire della democrazia". Nello stesso anno il Senato decise di conferire, come atto simbolico, la prima medaglia al busto di Belisario Domínguez già presente presso il Senato. È per questo motivo che si considerano eccezionalmente conferite due medaglie nel 1954.

DescrizioneModifica

La medaglia è in oro, appesa a un nastro di seta con i colori della bandiera messicana, è destinata a una persona singola e viene conferita durante una solenne cerimonia in Senato ogni 7 ottobre. Assieme alla medaglia viene consegnato un diploma firmato dal Presidente della Repubblica messicana e da quello del Senato.

La medaglia riporta da un lato lo stemma del Messico con la scritta Estados Unidos Mexicanos, H. Cámara de Senadores 1952-1958 (Stati Uniti messicani, Onorevole camera dei senatori 1952-1958). Sul lato opposto la medaglia riporta un'immagine del busto di Domínguez con la scritta Ennobleció a la Patria, 7 de octubre de 1913 (Nobilitò la Patria, 7 Ottobre 1913).

PremiatiModifica

Quello che segue è un elenco completo delle persone insignite della Medaglia d'Onore Belisario Domínguez. Solo nel 1954 la medaglia è stata conferita due volte.

NoteModifica

  1. ^ (ES) Comisión de Belisario Domínguez otorga medalla a Gonzalo Rivas, su eluniversal.com.mx, El Universal.

BibliografiaModifica

  Portale Messico: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Messico