Apri il menu principale
Medaglia della Croce Rossa
Rote Kreuz-Medaille
PRU Rote Kreuz-Medaille 1 Klasse.png
Medaglia della Croce Rossa di 1ª classe
Flag of Prussia (1892-1918).svg
Regno di Prussia
TipoMedaglia civile
Statusdal 1921 non più assegnata
Istituzione1º ottobre 1898
Concessa acivili del regno di Prussia
Concessa perServizio ai malati in guerra o pace e per quanti si fossero distinti al servizio della Croce Rossa internazionale.
GradiMedaglia di I classe (oro)
Medaglia di II classe (argento)
Medaglia di III classe (bronzo)
Onorificenze degli Stati preunitari della Germania
PRU Rote Kreuz-Medaille.png
Nastro della medaglia

La medaglia della Croce Rossa di Prussia fu una medaglia concessa nell'ambito del Regno di Prussia e in maniera più allargata in tutto l'Impero di Germania.

StoriaModifica

La medaglia venne concessa con decreto del 1º ottobre 1898 dall'imperatore Guglielmo II di Germania con l'intento di ricompensare coloro che, in pace o in guerra, avessero aiutato i sofferenti e i poveri, oltre a ricompensare quanti si fossero distinti al servizio della Croce Rossa internazionale.

L'ordine era suddiviso in tre classi:

  • medaglia di I classe (oro)
  • medaglia di II classe (argento)
  • medaglia di III classe (bronzo)

MedagliaModifica

L'insegna della medaglia consisteva in una croce greca incisa che al termine di ciascun braccio riporta la corona reale in argento.

Sulle braccia della corona, in quelle orizzontali si trovano le lettere "W R" ("Wilhelmus Rex") e su quelle verticali "A V" ("Augusta Victoria", iniziali dell'Imperatrice consorte Augusta Vittoria, appunto). Sul retro, tra una corona d'alloro, si trova la scritta "FVER VERDIENSTE VM DAS ROTHE KREUZ".

Il nastro era rosso con una striscia bianca e una nera su ciascun lato.

BibliografiaModifica

  • Andre Hüsken catalog of the medals, decorations and honors of the cure principality Brandenburg, the market counties Brandenburg to brook and Brandenburg Bayreuth, the Kingdom of Prussia, the Republic of Prussia with consideration of the German Reich, volume 3, Hamburg 2001, ISBN 3-89757-138-2