Megavolley

squadra di pallavolo femminile italiana
Megavolley
Pallavolo
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Nome sponsorizzato Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia
Colori sociali Bianco e verde
Dati societari
Città Vallefoglia
Nazione Bandiera dell'Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Campionato Serie A1
Fondazione 2019
Presidente Bandiera dell'Italia Ivano Angeli
Allenatore Bandiera dell'Italia Andrea Pistola
Impianto PalaCampanara
(2 000 posti)
Palmarès
Stagione in corso
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

La Megavolley è una società pallavolistica femminile italiana con sede a Vallefoglia: milita nel campionato di Serie A1.

Storia modifica

La Megavolley viene fondata nel 2019. Ottiene il diritto di partecipazione alla Serie B1 per la stagione 2019-20 grazie all'acquisto del titolo sportivo dall'Ospitaletto[1]: la squadra termina la sua prima annata al quinto posto in classifica, anche se il campionato è chiuso anticipatamente a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Italia.

Nella stagione 2020-21, la Megavolley acquista il titolo sportivo dalla Due Principati[2] debuttando in Serie A2: nella stessa annata si qualifica per la prima volta alla Coppa Italia di Serie A2, arrivando sino alle semifinali, a cui è costretta a rinunciare a causa di positività al COVID-19 all'interno della squadra[3], mentre, in campionato, vince i play-off promozione, venendo promossa in Serie A1, categoria dove esordisce nella stagione 2021-22.

Cronistoria modifica

Cronistoria della Megavolley
  • 2019: Fondazione della Megavolley con sede a Vallefoglia.
Acquisto del titolo sportivo dall'Ospitaletto.
Ammessa in Serie B1.

Ammessa in Serie A2.
  • 2020-21: 1ª in Serie A2 (girone est); 3ª in pool promozione; vincitrice play-off promozione.   Promossa in Serie A1.
Semifinali in Coppa Italia di Serie A2.

Rosa 2023-2024 modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Claudia Provaroni L 14 maggio 1998   Italia
2 Alice Degradi S 10 aprile 1996   Italia
5 Viola Passaro[5] P 30 novembre 2004   Italia
6 Agnese Cecconello C 6 novembre 1999   Italia
7 Sara Panetoni L 6 maggio 2000   Italia
8 Maja Aleksić C 6 giugno 1997   Serbia
9 Camilla Mingardi O 19 ottobre 1997   Italia
10 Lena Große Scharmann O 24 aprile 1998   Germania
11 Giulia Mancini C 23 maggio 1998   Italia
12 Gaia Giovannini S 17 dicembre 2001   Italia
13 Viktoriia Kozbar[6] P 16 ottobre 2004   Russia
14 Laura Dijkema P 18 febbraio 1990   Paesi Bassi
15 Tat'jana Košeleva S 23 dicembre 1988   Russia
16 Beatrice Gardini S 1º aprile 2003   Italia

Pallavoliste modifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste della Megavolley.

Note modifica

  1. ^ Gian Luca Pasini, Torna la B1 Femminile in provincia di Pesaro, su dal15al25.gazzetta.it, 15 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 21 gennaio 2021).
  2. ^ La Polisportiva Due Principati Baronissi rinuncia alla Serie A2, il punto del vice presidente Castagna, su volleypress.it, 15 giugno 2020. URL consultato il 1º ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 24 novembre 2020).
  3. ^ Coppa Italia A2: nuove positività a Vallefoglia, la Megabox rinuncia alla semifinale. CBF Balducci HR Macerata in finale, domenica sfida a Mondovì, su legavolleyfemminile.it, 11 marzo 2021. URL consultato il 12 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2021).
  4. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Italia.
  5. ^ Fino al 14 dicembre 2023.
  6. ^ Dall'8 dicembre 2023.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo