Merete Fjeldavlie

sciatrice alpina norvegese

Merete Fjeldavlie (Oslo, 13 agosto 1968) è un'ex sciatrice alpina norvegese.

Merete Fjeldavlie
NazionalitàBandiera della Norvegia Norvegia
Altezza168 cm
Peso63 kg
Sci alpino
SpecialitàDiscesa libera, supergigante, slalom gigante
SquadraRjukan IF
Termine carriera2001
 

Biografia

modifica

Sciatrice specialista del supergigante, Merete Fjeldavlie ottenne il primo piazzamento di rilievo in carriera il 29 gennaio 1990, classificandosi 10ª nello slalom gigante di Coppa del Mondo disputato a Santa Caterina Valfurva; in quella stagione si aggiudicò anche la classifica di slalom gigante in Coppa Europa. Nella stagione successiva esordì ai Campionati mondiali, chiudendo al 14º posto il supergigante iridato di Saalbach-Hinterglemm 1991.

Il 26 gennaio 1992 conquistò a Morzine in supergigante il primo podio in Coppa del Mondo (3ª dietro all'italiana Deborah Compagnoni e all'austriaca Ulrike Maier); in seguito prese parte ai XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992, sua unica presenza olimpica, classificandosi 15ª nello slalom gigante, 22ª nello slalom speciale e non portando a termine il supergigante e la combinata. Nell'ultimo scorcio di quella stagione ottenne la sua unica vittoria e il suo ultimo podio in Coppa del Mondo, rispettivamente l'8 marzo a Vail (precedendo, nell'ordine, l'austriaca Petra Kronberger e la francese Carole Merle) e il 19 marzo a Crans-Montana (2ª alle spalle della Merle), in entrambi i casi in supergigante. Fu la sua migliore stagione in Coppa del Mondo, con il 21º posto nella classifica generale e il 2º in quella di supergigante vinta dalla Merle per 108 punti.

Ai Mondiali della Sierra Nevada del 1996 fu 27ª in supergigante; tre stagioni dopo conquistò in discesa libera a Megève, il 5 e 6 gennaio 1999, la sua ultima vittoria e il suo ultimo podio (2ª) in Coppa Europa. Convocata nel 2001 per i Mondiali di Sankt Anton am Arlberg, sua ultima presenza iridata, si piazzò 9ª nella discesa libera e 21ª nel supergigante. Terminò l'attività agonistica il 22 dicembre dello stesso anno con il supergigante di Coppa del Mondo disputato a Sankt Moritz, non concludendo la prova.

Palmarès

modifica

Coppa del Mondo

modifica
  • Miglior piazzamento in classifica generale: 21ª nel 1992
  • 3 podi (tutti in supergigante):
    • 1 vittoria
    • 1 secondo posto
    • 1 terzo posto

Coppa del Mondo - vittorie

modifica
Data Località Paese Specialità
8 marzo 1992 Vail   Stati Uniti SG

Legenda:
SG = supergigante

Coppa Europa

modifica
  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3ª nel 1990
  • Vincitrice della classifica di slalom gigante nel 1990
  • 5 podi (dati dalla stagione 1994-1995):
    • 1 vittoria
    • 2 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie

modifica
Data Località Paese Specialità
5 gennaio 1999 Megève   Francia DH

Legenda:
DH = discesa libera

Australia New Zealand Cup

modifica

Australia New Zealand Cup - vittorie

modifica
Data Località Paese Specialità
16 agosto 1994 Cardrona   Nuova Zelanda GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Campionati norvegesi

modifica
  • 20 medaglie[1]:
    • 7 ori (slalom gigante nel 1987; slalom speciale nel 1988; slalom gigante nel 1990; slalom gigante nel 1992; discesa libera, supergigante, combinata nel 2001)[2]
    • 8 argenti (combinata nel 1986; slalom gigante nel 1988; slalom speciale nel 1990; combinata nel 1992[senza fonte]; discesa libera, combinata[senza fonte] nel 1996; slalom gigante nel 1997; slalom gigante nel 2001)
    • 5 bronzi (slalom speciale nel 1987; slalom speciale nel 1992[senza fonte]; supergigante nel 1995; slalom gigante nel 1996; supergigante nel 1997)
  1. ^ (EN) Merete Fjeldavlie - Results - National Championships, su fis-ski.com. URL consultato il 14 gennaio 2022.
  2. ^ (NO) Alpint – Norgesmestere, su snl.no, Store norske leksikon. URL consultato il 10 settembre 2022.

Collegamenti esterni

modifica