Mesa 3D è una libreria software di grafica 3D open source che fornisce un'implementazione generica di OpenGL e Vulkan per la resa grafica tridimensionale su molte piattaforme informatiche.
Anche se Mesa non è un'implementazione OpenGL ufficialmente riconosciuta, la struttura, la sintassi e la semantica delle API è la stessa di OpenGL. Fu inizialmente sviluppata da Brian Paul nell'agosto 1993 che attualmente ne mantiene ancora lo sviluppo.

Mesa 3D
software
SviluppatoreIntel, Red Hat, Tungsten Graphics, VMware Inc., Advanced Micro Devices, Collabora, Valve Corporation, Kenneth William Graunke, Ian Damian Romanick e Caio Marcelo de Oliveira Filho
Data prima versioneagosto 1993
Ultima versione22.3.0 (30 novembre 2022)
LinguaggioAssembly[1]
C
C++
LicenzaLicenza MIT
(licenza libera)
Sito webmesa3d.org
I componenti grafici di Linux comprendono Mesa 3D
Implementazione di EGL e libwayland-EGL in Mesa 3D e Wayland

VantaggiModifica

  • La versione attuale di Mesa 3D è disponibile e può essere compilata su praticamente tutte le piattaforme moderne.
  • Nonostante non si tratti di un'implementazione ufficiale di OpenGL, gli autori di Mesa 3D hanno lavorato per mantenere allineate le API con l'ultima versione degli standard OpenGL, come definito da OpenGL ARB.
  • Mesa 3D supporta diversi acceleratori grafici, ma può anche essere compilato come un renderer di tipo software (nelle versioni più recenti è possibile utilizzare LLVM con Gallium3D per avere accelerazione grafica software che tenga conto dei sistemi multi-thread). Siccome si tratta di open source, è possibile utilizzare Mesa 3D al fine di studiare il funzionamento interno di un renderer OpenGL-compatibile.
  • È spesso possibile scovare errori in applicazioni OpenGL utilizzando le librerie Mesa 3D e usando un debugger di tipo convenzionale per risolvere problemi all'interno della libreria di basso livello.

NoteModifica

  1. ^ Mesa Languages Page, su openhub.net, Open Hub. URL consultato il 15 dicembre 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero