Apri il menu principale
Messager valdôtain
StatoItalia Italia
Linguaitaliano
francese
patois valdostano
lingua walser
Periodicitàannuale
Generestampa locale
Fondazione29 maggio 1911
Sede5, avenue Père Laurent
11100 Aosta
EditoreImprimerie valdôtaine
Sito webMessager valdôtain
 

Il Messager valdôtain è un periodico edito all'inizio del mese di dicembre a partire dal 1911 in Valle d'Aosta. È colloquialmente definito L'almanach.

StoriaModifica

Il Messager ha visto la luce per volontà di un gruppo di religiosi. Il primo direttore editoriale fu Gabriel Pession fino al 1953, quindi il testimone passò a Élie Pession fino al 1982, quindi ad Aldo Perrin fino al 2010.

CopertinaModifica

L'immagine del Monte Bianco visto dalla galleria di Pierre-Taillée è stata utilizzata fino al 1947, quando fu sostituita da quella odierna.

CollaboratoriModifica

Molte le firme illustri, in particolare quelle dei membri dell'Académie Saint-Anselme.

Tra gli altri nomi: l'abbé Joseph-Marie Henry, i canonici Pierre-Louis Vescoz e François-Gabriel Frutaz, l'abbé Joseph-Marie Trèves, Mgr. Giuseppe Calabrese, Armandine Jérusel, Charles Passerin d'Entrèves, Anselme Lucat e Anaïs Ronc-Désaymonet.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica