Metropolitana di Teheran

Metropolitana di Tehran (متروی تهران)
Tehran Metro-Azadi Station.jpg
Inaugurazione 1999
Lunghezza 140.0 km
Numero linee 4

La metropolitana di Teheran che serve la capitale dell'Iran, nel 2009 è composta di quattro linee, di cui la prima è stata aperta nel 1999.

Indice

StoriaModifica

Il sistema metropolitano di Tehran è uno dei più grandi del Medio Oriente. I primi progetti risalgono ai tempi dello Shah prima della rivoluzione del 1979. Nel 1978 la costruzione della prima linea è stata avviata nel nord di Tehran da parte della società francese SOFRETU, ma la costruzione è stata interrotta dall'avvento della rivoluzione iraniana e dalla guerra Iran-Iraq, cessò la propria attività nel dicembre del 1980.

Nel 1985 "il piano di esecuzione della metropolitana di Tehran" è stato nuovamente approvato dal Majles (il parlamento iraniano), ma i lavori procedevano lentamente a causa della guerra Iran-Iraq. La linea 1 (da Blvd Ayatollah Haghani fino a Shahr-e Rey) era la priorità, compresa l'estensione fino al cimitero di Behesht-e Zahra, la linea 2 e la linea 5 erano di necessità secondaria, in precedenza si erano già studiati i progetti per la linea 3 e la linea 4.

Dopo questa fase la metropolitana è stata gestita dalla Società Asghar Ebrahimi Asl per undici anni. Durante questo periodo, centinaia di milioni di dollari sono stati spesi per il sistema e alla metropolitana sono state date concessioni governative per lo sfruttamento delle miniere di ferro a Bandar Abbas (capoluogo della provincia di Hormuzgan). L'anno dopo Asghar Ebrahimi Asl lasciato la gestione della Società, Mohsen Hashemi, l'attuale presidente della società, avviando la prima linea (la linea 5) tra Tehran e Karaj nel 1999.

A partire dal 2000, ha iniziato l'esercizio commerciale delle linee 1 e 2. I treni sono forniti da CNTIC. I binari delle linee sono forniti dalla società austriaca Voestalpine.

Le lineeModifica

 
Mohsen Hashemi Rafsanjani, ex presidente della metropolitana di Teheran in uno dei vagoni della metropolitana a Teheran

Linea 1Modifica

Metropolitana di Teheran
Linea 1 خط یک
     Gheytarie- قیطریه
     Shahid Sadr-شهید صدر
     Qolhak- قلهک
   Doktor Shari'ati- دکتر شریعتی
   Mirdamad- میرداماد
   Shahid Haqani- شهید حقانی
   Shahid Hemmat- شهید حمت
     Mosalla- مصلی
   Shahid Beheshti- شهید بهشتی
   Shahid Mofatteh- شهید مفتح
   Haft-e tir- هفت تیر
   Taleqani- طالقانی
M4    Darvaze doulat- دروازه دولت
   Sa'di- سعدی
M2    Emam Khomeyni- امام خومینی
   Panzdah-e Khordad- پانزده خرداد
   Khayyam- خیام
   Moulavi- مولوی
   Shoush- شوش
   Terminal-e jonub- ترمینال جنوب
   Khazane- خزانه
   Ali Abad- علی آباد
   Javanmard-e Qassab- جوانمرد قصاب
   Shahr-e Rey- شهر ری
   Baqershahr- باقر شهر
   Shahad- شاهد
   Haram-e Motahar- حرم مطهد

La prima linea, di colore rosso, è attualmente di 28,1 km di lunghezza, di cui 14,9 km in sotterraneo (da Khiyaban-e Haqqani fino a Shoush-Khayyam) e il resto scorre in superficie. Il numero delle stazioni lungo la linea è di 22 fermate di cui 14 sono sotterranee ed 8 di superficie. Dal 2005, la capacità totale della linea è di 640.000 passeggeri al giorno. I treni sono composti da sette carrozze, con una capacità di 1.290 passeggeri seduti e in piedi. La velocità massima dei treni è di 80 km/h, ma con una media di 37 km/h a causa di fermate nelle stazioni lungo il percorso. La linea percorre la metropoli da nord a sud, da Mirdamad a nord fino ad Haram-e Motharod, è in costruzione il prolungamento della linea fino a Meydan-e Tajrish.

Linea 2Modifica

Metropolitana di Teheran
Linea 2 خط دو
     Farhang Sara- فرهنگسرا
     Tehran Pars- تهرانپارس
   Shahid Baqeri- شهید باقری
   Mirdamad- دانشگاه علم و سنعت
   Sarsabz- سرسبز
     Golbarg- گلبرگ
   Nezam Abad- نظام‌آباد
   Sabalan- سبلان
   Shahid Madani- شهید مدنی
   Emam Hoseyn- امام حسین
M4    Darvaze Shemiran- دروازه شمیران
   Baharestan- بهارستان
   Mellat- ملت
M1    Emam Khomeyni- امام خمینی
   Hassan Abad- حسن‌آباد
   Daneshgah-e Emam 'Ali- دانشگاه امام علی
   Meydan-e Horr- میدان حر
   Shahid Navab Safavi- شهید نواب صفوی
   Azadi- آزادی
   Daneshgah-e Sharif- دانشگاه شریف
   Tarasht- طرشت
M5    Teheran (Sadeqiye)- تهران صادقیه

La linea, di colore blu, percorre la metropoli da est ad ovest con 19 fermate, dalla fermata Tehran Pars fino a Tehran-Sadeghie, quest'ultima fermata si interseca con la linea 5. Percorre 20,4 km, di cui 19 km sotterranei e 1,4 km elevati. Si interseca con la linea 1 in Meydan-e Khomeyni e con la linea 4 alla fermata Darvaze Shemiran.

Linea 4Modifica

Metropolitana di Teheran
Linea 4 خط چهار
     Shahid Kolahduz- شهید کلاهدوز
     Nabard- نبرد
     Meydan-e Shohada- میدان شهدا
M2    Darvaze Shemiran- دروازه شمیران
M1    Darvaze doulat- دروازه دولت
     Ferdousi- فردوسی
     Vali'asr- ولیعصر
     Meydan-e Enqelab-e Eslami- میدان انقلاب اسلامی
     Meydan-e Tohid- میدان توحید
     Meydan-e Azadi- میدان آزادی

Di colore giallo, il primo tratto è stato aperto il 19 aprile 2008. La linea sarà lunga 20 km con 22 stazioni, attualmente le stazioni attive sono 9.

Linea 5Modifica

Metropolitana di Teheran
Linea 5 خط پنج
M2    Tehran Sadeqie- تهران صادقیه
     Ekbatan- اکباتان
     Varzeshgah-e Azadi- ورزشگاه آزادی
     Citgar- چیتگر
     Iran Khodro- ایران خودرو
     Vardavard- وردآورد
     Garmdarre- گرم‌دره
     Atmosfer- اتمسفر
     Karaj- کرج
     Mahdasht- ماهدشت
     Golshahr- گلشهر

Di colore verde, è lunga 41,5 km e dispone di sette stazioni. Parte dalla fermata Sadeghie (linea due) fino alla città di Karaj, servendo la parte ovest della provincia di Teheran.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica