Apri il menu principale

Mezzana Casati

frazione del comune italiano di San Rocco al Porto
Mezzana Casati
frazione
Mezzana Casati – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lodi-Stemma.png Lodi
ComuneSan Rocco al Porto-Stemma.png San Rocco al Porto
Territorio
Coordinate45°05′10″N 9°43′13″E / 45.086111°N 9.720278°E45.086111; 9.720278 (Mezzana Casati)Coordinate: 45°05′10″N 9°43′13″E / 45.086111°N 9.720278°E45.086111; 9.720278 (Mezzana Casati)
Altitudine45 m s.l.m.
Abitanti197 (2012)
Altre informazioni
Cod. postale26865
Prefisso(+39) 0371
Fuso orarioUTC+1
TargaLO
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Mezzana Casati
Mezzana Casati

Mezzana Casati è l'unica frazione del comune italiano di San Rocco al Porto.

StoriaModifica

La località è un piccolo borgo agricolo di antica origine, già possedimento del monastero di San Sisto di Piacenza.

Nel XII secolo fu feudo dei Visconti e dal 1494 dei conti Casati.

In età napoleonica, nel 1798, Mezzana fu annessa alla Repubblica Cisalpina, seguendo da allora le sorti lodigiane. Nel 1809 divenne frazione di Noceto.

Mezzana recuperò l'autonomia con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto (1816), e fu inserita nel distretto di Codogno della provincia di Lodi e Crema.

All'Unità d'Italia (1861) il comune contava 288 abitanti. Due anni dopo il comune assunse la denominazione di Mezzana Casati[1], per distinguersi da altre località omonime.

Nel 1869 Mezzana Casati venne aggregata a San Rocco al Porto[2].

NoteModifica

  1. ^ Regio Decreto 11 gennaio 1863, n. 1126
  2. ^ Regio Decreto 24 gennaio 1869, n. 4848

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia