Micah Maʻa

pallavolista statunitense

Micah Kupono Maʻa (Kaneohe, 16 aprile 1997) è un pallavolista statunitense, palleggiatore dell'Halkbank.

Micah Maʻa
Nazionalità Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 192 cm
Pallavolo
Ruolo Palleggiatore[1]
Squadra Halkbank
Carriera
Giovanili
2008-2013Ka Ulukoa
2013-2014Pacific Rim
2011-2015Punahou School
Squadre di club
2016-2019UC Los Angeles
2019-2021Stade Poitevin
2021-2022Katowice
2022-Halkbank
Nazionale
2014-2015Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti U-19
2017Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti U-21
2019-Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
 Campionato nordamericano
Argento Canada 2019
Oro Stati Uniti 2023
 Volleyball Nations League
Argento Chicago 2019
 Coppa del Mondo
Bronzo Giappone 2019
Argento Danzica 2023
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2024

Biografia modifica

Proviene da una famiglia legata al mondo della pallavolo: è figlio dell'ex pallavolista Pono Maʻa e dell'ex giocatrice di beach volley Lisa Strand[2].

Carriera modifica

Club modifica

La carriera di Micah Maʻa inizia a livello giovanile con la formazione del Ka Ulukoa[2], prima di passare al Pacific Rim[2]; parallelamente partecipa anche ai tornei scolastici delle Hawaii, giocando per la Punahou School[2], impiegato sia nel ruolo di palleggiatore che, occasionalmente, in quello di schiacciatore.

Dopo il diploma approda ai Bruins della UC Los Angeles[2], nella lega universitaria di NCAA Division I, dove gioca dal 2016 al 2019: raggiunge due volte l'atto conclusivo del torneo, spingendosi fino alla Final-7, dove esce una volta sconfitto in semifinale e un'altra volta perde la finale per il titolo, durante il suo senior year, aggiudicandosi comunque diversi riconoscimenti individuali nel corso della sua carriera universitaria.

Nella stagione 2019-20 sigla il suo primo contratto professionistico con lo Stade Poitevin[3], impegnato in Ligue A, dove milita un biennio e si aggiudica una Coppa di Francia. Nel campionato 2021-22 approda invece al Katowice[4], nella Polska Liga Siatkówki, mentre nel campionato seguente è di scena in Turchia, dove indossa la casacca dell'Halkbank[5], in Efeler Ligi, vincendo due coppe nazionali[6][7] e uno scudetto[8], venendo premiato come miglior palleggiatore[9].

Nazionale modifica

Fa parte della nazionale statunitense Under-19 che si aggiudica la medaglia d'oro al campionato nordamericano 2014[10], dove viene premiato come miglior palleggiatore, oltre a partecipare al campionato mondiale 2015[11]; come membro della nazionale Under-21 prende invece parte al campionato mondiale 2017[12].

Nel 2019 fa il suo debutto in nazionale maggiore, vincendo l'argento alla Volleyball Nations League[13] e al campionato nordamericano[14] e poi il bronzo alla Coppa del Mondo[15]. Nel 2023 conquista l'argento alla Volleyball Nations League[16] e l'oro al campionato nordamericano[17].

Palmarès modifica

Club modifica

2023-24
2019-20
2022-23, 2023-24

Nazionale (competizioni minori) modifica

Premi individuali modifica

Note modifica

  1. ^ Può giocare anche come schiacciatore.
  2. ^ a b c d e (EN) Micah Maʻa, su uclabruins.com. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  3. ^ (FR) Volley (Ligue A) : Micah Ma'a, nouveau passeur du Stade Poitevin, su lanouvellerepublique.fr, 19 giugno 2019. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  4. ^ (PL) Micah Ma'a nowym siatkarzem GieKSy, su siatkowka.gkskatowice.eu, 7 maggio 2021. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  5. ^ (TR) Yeni Pasörümüz Micah Ma'a, su halkbankspor.org.tr, 9 settembre 2022. URL consultato il 28 novembre 2022.
  6. ^ (TR) Erkekler AXA Sigorta Kupa Voley Dünya Baltacıoğlu Özel Sezonu’nda Şampiyon Halkbank, su tvf.org.tr, 18 aprile 2023. URL consultato il 1º luglio 2023.
  7. ^ (TR) 2024 Erkekler AXA Sigorta Kupa Voley’de Şampiyon Halkbank, su tvf.org.tr, 27 marzo 2024. URL consultato il 18 aprile 2024.
  8. ^ (TR) 2023-2024 Sezonu AXA Sigorta Efeler Ligi’nde Şampiyon Halkbank, su tvf.org.tr, 17 aprile 2024. URL consultato il 17 aprile 2024.
  9. ^ (TR) AXA Sigorta Efeler Ligi’nde Madalya, Kupa ve Ödüller Sahiplerini Buldu, su tvf.org.tr, 17 aprile 2024. URL consultato il 17 aprile 2024.
  10. ^ (EN) Team USA Sweeps Cuba to Win NORCECA Gold, su norceca.net, 19 luglio 2014. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  11. ^ (EN) USA LAND ON SEVENTH PLACE AFTER SMOOTH WIN OVER CHINA, su u19.men.2015.volleyball.fivb.com, 23 agosto 2015. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  12. ^ (EN) YUDAI ARAI SHOWED GREAT PERFORMANCE AGAIN AND LED JAPAN TO FINAL 13TH PLACE, su u21.men.2017.volleyball.fivb.com, 2 luglio 2017. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  13. ^ (EN) RUSSIA GOLDEN AGAIN WITH SECOND STRAIGHT MEN'S VNL TITLE, su en.volleyballworld.com, 15 luglio 2019. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  14. ^ (EN) Cuba is golden at the Men’s NORCECA Championship, su norceca.info, 7 settembre 2019. URL consultato il 26 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2022).
  15. ^ (EN) FIVB VOLLEYBALL MEN'S WORLD CUP - RESULTS AND RANKING, su en.volleyballworld.com, 15 ottobre 2019. URL consultato il 26 gennaio 2022.
  16. ^ (EN) Match result - Final 1-2 (Places 1 and 2) (PDF), su fivb.org. URL consultato il 2 agosto 2023.
  17. ^ (EN) Men's Norceca Continental Championship 2023 Final 1-2 (Places 1 and 2) (PDF), su norceca.net, 10 settembre 2023. URL consultato il 15 settembre 2023.

Collegamenti esterni modifica