Apri il menu principale
Micascisto
Rocks - Micaschist.JPG
CategoriaRoccia metamorfica
Protolitoargille, arenarie, sedimenti silicoclastici e sedimenti carbonatici impuri
MetamorfismoRegionale
Tessiturascistosa piana o ondulata
Foliazioneelevata
Coloredal grigio argento al bruno
Sezioni sottili di micascisto
Micascisto a granato, quarzo e mica bianca. Val Malenco (Lombardia)

Il micascisto è una roccia metamorfica formata per metamorfismo regionale di medio grado. Quindi tra 500 - 700 °C di temperatura, e 3 - 10 Kbar di pressione. È in prevalenza una roccia a grana media o grossa con tessitura scistosa a volte piana ma più spesso ondulata ed irregolare per la presenza del quarzo. Il colore varia dal grigio argento al bruno a seconda della quantità di biotite presente.

I micascisti compaiono in tutte le aree che sono state interessate dal sollevamento orogenico e particolarmente in quelle dove l'erosione ha portato alla luce gli strati più profondi. Un esempio di micascisti si trova in Val Sangone.

Micascisto a mica chiara con struttura gneissica, Gruppo d'Ambin, Val di Susa

Collegamenti esterniModifica