Apri il menu principale

Michael Caton-Jones

regista, attore e produttore cinematografico britannico

Michael Caton-Jones, nato Michael Jones (Broxburn, 15 ottobre 1957), è un regista, attore e produttore cinematografico britannico.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Broxburn (nella contea di Lothian, in Scozia), Michael studia presso la St Marys Academy e al Wellington College, e frequenta poi la National Film and Television School di Beaconsfield. Dopo alcuni lavori televisivi debutta come regista cinematografico nel 1989 con il film Scandal - Il caso Profumo, guadagnando una nomination al European Film Awards per il miglior film giovane. Negli anni successivi dirige i film Memphis Belle, Rob Roy e The Jackal, e dirige due volte Robert De Niro nei film Voglia di ricominciare e Colpevole d'omicidio. Nel 2000 si sposa con Beverly Caton, aggiungendo il cognome della moglie al suo.

Nel 2005 dirige Shooting Dogs, storia di un sacerdote e di un insegnante coinvolti nel genocidio del Ruanda; l'anno successivo dirige Basic Instinct 2, seguito del fortunato film del 1992 Basic Instinct, ma il film non riscontra lo stesso successo dell'originale, venendo così candidato a diversi Razzie Awards (vincendo quello come peggior film e venendo nominato a quello come peggior regista). Il regista ha ottenuto la regia della miniserie Mondo senza fine nel marzo del 2011.[1]

Nel 2017 dichiara che, venti anni prima, decise di tagliare i rapporti con Harvey Weinstein per i suoi comportamenti, che influenzavano troppo le sue scelte registiche nei casting femminili. Dichiara anche che era impossibile, nello show business, non essere a conoscenza della sua natura aggressiva e disturbante.[2]

FilmografiaModifica

RegistaModifica

AttoreModifica

ProduttoreModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN100236014 · ISNI (EN0000 0001 0928 6891 · LCCN (ENn94000221 · GND (DE12085208X · BNF (FRcb14031507c (data) · ULAN (EN500250581 · WorldCat Identities (ENn94-000221