Michael Thomas

calciatore inglese (1967-)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri personaggi con questo nome, vedi Michael Thomas (disambigua).
Michael Thomas
Michael Thomas.JPG
Nazionalità sportiva Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2001
Carriera
Giovanili
1982-1984 Arsenal
Squadre di club1
1984-1991 Arsenal 163 (24)
1986 Portsmouth 3 (0)
1991-1998 Liverpool 124 (29)
1998 Middlesbrough 10 (0)
1998-2000 Benfica 25 (1)
2000-2001 Wimbledon FC 8 (0)
Nazionale
1985Inghilterra Inghilterra U-20? (?)
1988-1990 Inghilterra Inghilterra U-21 12 (?)
1989-1992 Inghilterra Inghilterra B 5 (0)
1988-1989 Inghilterra Inghilterra 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 ottobre 2007

Michael Lauriston Thomas (Lambeth, 24 agosto 1967) è un ex calciatore inglese.

È ricordato principalmente per aver segnato nei minuti di recupero, nell'ultima giornata del campionato di calcio inglese 1988-1989, il gol del 2-0 (decisivo per l'assegnazione del titolo) con cui l'Arsenal vinse in casa del Liverpool. Questo episodio è stato raccontato da Nick Hornby nel suo libro Febbre a 90º.

CarrieraModifica

Thomas fin da piccolo fu un accanito fan del Tottenham,[senza fonte] eppure, nel 1982, agli albori della sua carriera calcistica, entrò a far parte delle giovanili del club rivale, l'Arsenal.

Fu ceduto in prestito al Portsmouth nel 1987, giocando tre partite, prima di ritornare all'Arsenal. Debuttò con i Gunners nella gara d'andata della semifinale di una League Cup proprio contro il Tottenham Hotspur l'8 febbraio 1987: l'Arsenal perse 1-0.

Conquistò presto il posto da titolare nell'Arsenal e nella stagione 1987-1988 giocò 37 partite. Nella stagione 1988-1989 vinse il suo primo scudetto e fu convocato per la prima volta in Nazionale con la quale debuttò in un'amichevole contro l'Arabia Saudita.

Giocò per altre due stagioni nell'Arsenal vincendo un secondo scudetto nella stagione 1990-1991. In tutto giocò con la maglia dell'Arsenal 206 partite segnando 30 gol. Viene ceduto al Liverpool e segnò il gol d'apertura nella finale di FA Cup 1992 contro il Sunderland poi vinta dalla sua nuova squadra. In seguito giocò nel Middlesbrough e nel 1997 fu comprato dalla squadra portoghese del Benfica. Si ritirò nel 2001.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Arsenal: 1986-1987
Liverpool: 1991-1992
Arsenal: 1988-1989, 1990-1991
Liverpool: 1991-1992
Arsenal: 1991

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27899775 · ISNI (EN0000 0004 5909 7580 · LCCN (ENn97061244 · WorldCat Identities (ENlccn-n97061244