Michael Tritscher

sciatore alpino austriaco
Michael Tritscher
Nazionalità Austria Austria
Altezza 180 cm
Peso 83 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom speciale
Squadra WSV Schladming
Termine carriera 1998
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Michael Tritscher (Schladming, 5 novembre 1965) è un ex sciatore alpino austriaco. Slalomista puro originario di Rohrmoos e in attività tra la fine degli anni ottanta e il decennio successivo, Tritscher riuscì in carriera ad aggiudicarsi tre successi e dodici podi complessivi in Coppa del Mondo, tutti conquistati nello slalom speciale. Lo sciatore può fregiarsi anche della medaglia di bronzo ottenuta in occasione dei XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992, in Francia.

BiografiaModifica

Stagioni 1987-1991Modifica

Inizialmente sciatore polivalente[1], Tritscher si specializzò presto nello slalom speciale e in questa specialità ottenne il suo primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo, il 21 marzo 1987 a Sarajevo (11º), e il primo podio, l'11 dicembre 1988 a Madonna di Campiglio (3º).

La sua unica presenza iridata, a Vail 1989, avvenne però in combinata (7º); due anni dopo, il 2 marzo 1991 a Lillehammer, ottenne il primo dei suoi tre successi in Coppa del Mondo, in slalom speciale.

Stagioni 1992-1998Modifica

Nella sua unica partecipazione olimpica, lo slalom speciale dei XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992, vinse la medaglia di bronzo dietro al norvegese Finn Christian Jagge e all'italiano Alberto Tomba.

La stagione 1994-1995 fu la sua migliore in Coppa del Mondo: grazie anche a quattro podi (una vittoria) riuscì a classificarsi 14º nella classifica generale e 2º in quella di slalom speciale. La sua ultima gara in carriera fu lo slalom sulla Ganslern di Kitzbühel del 25 gennaio 1998, che non concluse; il suo ritiro fu dovuto ai ricorrenti infortuni[1].

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 14º nel 1995
  • 12 podi (tutti in slalom speciale):
    • 3 vittorie
    • 5 secondi posti
    • 4 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
2 marzo 1991 Lillehammer   Norvegia SL
19 febbraio 1995 Furano   Giappone SL
19 novembre 1995 Beaver Creek   Stati Uniti SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Campionati austriaciModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Profilo sports-reference.com, su sports-reference.com. URL consultato il 27 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2010).
  2. ^ (DE) ÖSV-Siegertafel, su oesv.at. URL consultato il 27 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica