Michail Devjat'jarov (sciatore 1959)

fondista ad allenatore di sci nordico russo
Michail Devjat'jarov
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Russia Russia (dal 1991)
Altezza 185 cm
Peso 74 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra SKA Perm'
Termine carriera 1992
Palmarès
Unione Sovietica Unione Sovietica
Olimpiadi 1 1 0
Mondiali 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Michail Talgatovič Devjat'jarov (cirillico Михаил Талгатович Девятьяров; Čusovoj, 25 febbraio 1959) è un allenatore di sci nordico ed ex fondista russo. Prima della dissoluzione dell'Unione Sovietica (1991) gareggiò per la nazionale sovietica.

È padre di Michail, a sua volta fondista di alto livello[1].

BiografiaModifica

Carriera sciisticaModifica

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 24 gennaio 1982 a Brusson (16°), ottenne il primo podio il 10 febbraio 1983 a Sarajevo (3°) e l'unica vittoria il 23 marzo 1984 a Murmansk.

In carriera prese parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Calgary 1988 (1° nella 15 km, 4° nella 30 km, 25° nella 50 km, 2° nella staffetta), e a cindueque dei Campionati mondiali, vincendo due medaglie.

Carriera da allenatoreModifica

Dopo il ritiro lavorò come allenatore dei fondisti della nazionale russa[1].

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 13º nel 1988
  • 2 podi (entrambi individuali[3])[4]:
    • 1 vittoria
    • 1 terzo posto

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Spec.
23 marzo 1984 Murmansk   Unione Sovietica 15 km

Campionati sovieticiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Profilo su Sports-reference.com, su sports-reference.com. URL consultato il 22 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 31 dicembre 2008).
  2. ^ a b c d Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  3. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.
  4. ^ Oltre a quelli ottenuti in sede olimpica e iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esterniModifica