Apri il menu principale

Michelangelo Maiorfi

architetto italiano
Il palazzo della Borsa di Firenze

Michelangelo Maiorfi (Santa Croce sull'Arno, 12 febbraio 18231906) è stato un architetto italiano.

BiografiaModifica

Studiò a Firenze presso l'Accademia di Belle Arti, dove ebbe come maestro Giuseppe Vannini e dove vinse nel 1840 un premio per la prospettiva, nel 1843 una medaglia di incoraggiamento al concorso di architettura e nel 1849 un premio maggiore di architettura; nel 1850 fu nominato aiuto provvisorio alla scuola di architettura. Fece pratica nello studio di Mariano Falcini fino al 1846, per divenire l'anno successivo assistente di Alessandro Manetti nei lavori di bonifica del Grossetano.

Nel 1850 eseguì il restauro del Palazzo Torrigiani e della Torre e dei Palazzi Gianfigliazzi a Firenze; negli anni 1858-60 realizzò il complesso della Borsa di Firenze sull'attuale Lungarno Diaz. Nel 1863 prese parte al concorso per la nuova facciata del Duomo di Firenze e fu nominato Architetto del Comune di Fiesole, carica che mantenne per trent'anni. Fu anche Architetto dell'Opera di Santa Croce e Presidente del Comitato per erigere il Monumento a Desiderio da Settignano. Tra il 1883 e il 1898 completò il Cimitero della Misericordia fuori Porta a Pinti a Firenze.

Al 1898 risalgono il nuovo Cimitero della Misericordia a Soffiano presso Firenze, nel quale realizzò anche la Cappella Torrigiani; il restauro della Basilica di Santa Croce a Firenze e in particolare della Cappella Medici e della Cappella Pazzi; il restauro del Duomo di Fiesole e gli scavi alle Terme e al Teatro romano.

BibliografiaModifica

  • C. Cresti, L. Zangheri, Architetti e Ingegneri nella Toscana dell'Ottocento, Uniedit, Firenze 1978, pp. XVI, LI, LVII, 30, 42, 73, 103, 134-135, 166, 234.
  • C. Cresti, La Toscana dei Lorena. Politica del Territorio e Architettura, Amilcare Pizzi, Cinisello Balsamo 1987, p. 23.
  • G. Gobbi, Itinerari di Firenze moderna, Alinea, Firenze 1987, p. 58.
  • M. Bini, I Ricordi di Architettura. Disegni e Progetti alla fine del XIX secolo, Alinea, Firenze 1990, pp. 117, 122.123, 126-127.
  • C. Cresti, Firenze, capitale mancata. Architettura e città dal piano Poggi a oggi, Electa, Milano 1995, pp. 59, 108.
  • A. Restucci, La Toscana unitaria, in L'architettura civile in Toscana dall'Illuminismo al Novecento, a cura di A. Restucci, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo 2002, pp. 112, 117.
  • C. Cordoni, Scheda su Michelangelo Maiorfi, in Guida agli archivi di architetti e ingegneri del Novecento in Toscana, Edifir, Firenze 2007, p. 233.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN96681700 · WorldCat Identities (EN96681700