Apri il menu principale
Michele Camporese
Michele Camporese (15-02-2011) (cropped).jpg
Camporese con la maglia della Fiorentina il 15 febbraio 2011
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Foggia
Carriera
Giovanili
1997-2003non conosciuta Polisportiva Garzella Marinese
2003-2012Fiorentina
Squadre di club1
2010-2013Fiorentina16 (1)
2013-2014Cesena18 (2)[1]
2014-2015Bari21 (0)
2015-2016Empoli2 (0)
2016-2017Benevento28 (0)[2]
2017-Foggia45 (3)
Nazionale
2008Italia Italia U-163 (0)
2008-2009Italia Italia U-1712 (1)
2009-2010Italia Italia U-187 (0)
2010-2011Italia Italia U-199 (1)
2011-2012Italia Italia U-205 (0)
2010-2011Italia Italia U-213 (0)
2013Italia Italia B1 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-17
Bronzo Germania 2009
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 novembre 2017

Michele Camporese (Tirrenia, 19 maggio 1992) è un calciatore italiano, difensore del Foggia.

Indice

Caratteristiche tecniche e BiografiaModifica

È un difensore centrale abile in marcatura e nel colpo di testa. Dotato di buona tecnica, è anche in grado di impostare il gioco e far ripartire l'azione.[3][4] Da piccolo ha giocato a centrocampo, esperienza che gli è servita per avere una visione d'insieme del gioco.[5].

CarrieraModifica

ClubModifica

Michele Camporese inizia a giocare a calcio a 5 anni nella Polisportiva Garzella Marinese, una squadra di Marina di Pisa. Ad undici anni, nell'estate del 2003 passa alle giovanili della Fiorentina. Nel 2008 vince da capitano il campionato Allievi Nazionali. In seguito diventa anche capitano della Primavera.[6][7]

Dalla stagione 2010-2011 è aggregato alla prima squadra, con la quale esordisce il 26 ottobre 2010 nella gara di Coppa Italia contro l'Empoli.[8] Debutta in Serie A il 20 novembre 2010, a 18 anni, entrando al posto di Cesare Natali al 48' del primo tempo della partita con il Milan (1-0) disputata a San Siro.[9][10] La settimana successiva è schierato titolare dal tecnico Siniša Mihajlović contro la Juventus a Torino (1-1): dopo una buona prestazione, esce per crampi al 70' sostituito da Felipe.[11][12][13]. Il 13 febbraio 2011 realizza la sua prima rete in Serie A, segnando il momentaneo 2-2 nella sfida in trasferta contro il Palermo finita poi 2-4 per i viola.[14] Torna momentaneamente a giocare con la Primavera in occasione del Torneo di Viareggio,[15] e nelle vittoriose finali della Coppa Italia Primavera. Nella sua prima stagione da professionista totalizza 11 presenze con la prima squadra.

La stagione successiva, durante la quale rinnova il suo contratto fino al 2016,[16] viene impiegato per la prima volta in campionato il 7 marzo 2012 nella partita Parma-Fiorentina (2-2). Nella stagione 2012-2013 non scende mai in campo a causa di ripetuti infortuni.

Il 13 luglio 2013 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto sulla comproprietà al Cesena in Serie B.[17][18] Ottiene 18 presenze in campionato e 3 nei play-off che permettono al Cesena di ottenere la promozione in Serie A.

L'11 agosto 2014 passa ufficialmente in prestito con diritto di riscatto al Bari,[19][20] dove gioca con una certa regolarità.

Il 24 luglio 2015 si trasferisce a titolo definitivo all'Empoli.[21] Esordisce in campionato con gli azzurri, da titolare, il 31 gennaio 2016 quando è lo sfortunato protagonista di un'autorete nella sconfitta 5-1 sul campo del Napoli.

Al termine della stagione viene ingaggiato a titolo definitivo dalla neopromossa Benevento in Serie B dove disputa 28 partite ed entra, insieme a tutta la squadra, nella storia del club sannita che conquista una storica promozione in Serie A battendo nella finale playoff il Carpi.

Il 31 agosto 2017 la società campana decide di mandarlo in prestito al Foggia neopromossa in B con obbligo di riscatto a favore dei satanelli.

NazionaleModifica

Ha fatto parte di tutte le selezioni giovanili italiane, iniziando con la Under-16. Con la Under-17 nel 2009 ha disputato il Mondiale di categoria, realizzando una rete. Successivamente ha giocato con la Under-18 e la Under-19, di cui è stato capitano.[3]

Il 17 novembre 2010 esordisce con la Nazionale Under-21 nella partita amichevole Italia-Turchia (2-1) disputata a Fermo, entrando nel primo tempo al posto di Riccardo Brosco.[22][23]

Dal 10 al 12 marzo 2014 è stato convocato dal CT della Nazionale maggiore Cesare Prandelli per uno stage organizzato allo scopo di visionare giovani giocatori in vista dei Mondiali 2014.[24]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate all'8 giugno 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011   Fiorentina A 9 1 CI 2 0 - - - - - - 11 1
2011-2012 A 7 0 CI 2 0 - - - - - - 9 0
2012-2013 A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Fiorentina 16 1 4 0 - - - - 20 1
2013-2014   Cesena B 18+3[25] 2 CI 2 1 - - - - - - 23 3
2014-2015   Bari B 21 0 CI 1 0 - - - - - - 22 0
2015-2016   Empoli A 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2016-2017   Benevento B 28+5[25] 0 CI 0 0 - - - - - - 33 0
2017-2018   Foggia B 38 1 38 1
2018-2019 B 7 2 CI 1 0 8 2
Totale Foggia 45 3 1 0 46 3
Totale carriera 122+8 4 8 1 - - - - 138 7

PalmarèsModifica

Competizioni giovaniliModifica

Fiorentina: 2008-2009
Fiorentina: 2010-2011
1 Supercoppa Italia Primavera 2011-2012

NoteModifica

  1. ^ 21 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 33 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ a b ZORATTO, Camporese mi ricorda Scirea - Firenze Viola[collegamento interrotto]
  4. ^ La Nazione - Firenze - Fiorentina Camporese, il bravo ragazzo dai piedi buoni
  5. ^ Camporese: "Grazie al gruppo perché mi ha messo subito a mio agio" fiorentina.it
  6. ^ "CAMPORESE IL NUOVO NESTA" firenzeviola.it
  7. ^ Polisportiva Garzella[collegamento interrotto]
  8. ^ ViolaChannel - Tempo Reale Archiviato il 18 novembre 2010 in Internet Archive.
  9. ^ Milan-Fiorentina 1-0 Legaseriea.it
  10. ^ ViolaChannel - Tempo Reale Archiviato il 17 novembre 2010 in Internet Archive.
  11. ^ La Juve si salva nel finale. Con la Fiorentina è 1-1 Gazzetta.it
  12. ^ ViolaChannel - Tempo Reale Archiviato il 29 novembre 2010 in Internet Archive.
  13. ^ Gianluca Losco, La Juve ci mette Pepe, contro la Fiorentina finisce 1-1, in tuttomercatoweb.com, 27 novembre 2010. URL consultato il 27 novembre 2010.
  14. ^ Serie A / Palermo - Fiorentina Archiviato il 19 gennaio 2011 in Internet Archive. violachannel.tv
  15. ^ Fiorentina
  16. ^ Camporese rinnova fino al 2016, in Viola Channel, 22 novembre 2011. URL consultato il 22 novembre 2011.
  17. ^ CAMPORESE IN PRESTITO AL CESENA E ROZZIO AL PISA violachannel.tv
  18. ^ Arriva Camporese dalla Fiorentina Archiviato il 3 dicembre 2013 in Internet Archive. cesenacalcio.it
  19. ^ Camporese in prestito al Bari violachannel.tv
  20. ^ Mercato FC Bari 1908, ufficiale: preso Camporese fcbari1908
  21. ^ Acquistato Camporese Archiviato il 25 luglio 2015 in Internet Archive. empolicalcio.net
  22. ^ Il nuovo ciclo si apre con una vittoria firmata da una doppietta di Macheda Archiviato il 2 febbraio 2017 in Internet Archive. Figc.it
  23. ^ U. 21, Ferrara ringrazia Macheda sportmediaset.mediaset.it
  24. ^ Stage a Roma dal 10 al 12 marzo: sono 31 i convocati di Prandelli Archiviato il 26 giugno 2015 in Internet Archive. Figc.it
  25. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterniModifica