Apri il menu principale
Michele Gelsi
Michele Gelsi - 1992 - Pescara Calcio.jpg
Gelsi al Pescara nel 1992
Nazionalità Italia Italia
Altezza 171[1] cm
Peso 71[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra San Salvo
Ritirato 2006 - giocatore
Carriera
Giovanili
1984-1985Fiorentina
Squadre di club1
1985-1988Fiorentina16 (0)
1988-1989Parma16 (0)
1989-1992Pescara103 (7)
1992-1993Perugia32 (4)
1993-1994Udinese12 (1)
1994Perugia9 (0)
1994-2000Pescara202 (42)
2000-2001Ravenna8 (0)
2001-2003Livorno40 (0)
2003Lucchese12 (0)
2003-2004Arezzo32 (7)
2004-2005Mantova29 (1)
2005-2006R.C. Angolana22 (1)
Carriera da allenatore
2015-2016Giulianova
2017Francavilla
2018-San Salvo
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 gennaio 2018

Michele Gelsi (Capoliveri, 7 settembre 1968) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico del San Salvo.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Ha debuttato in Serie A, all'età di diciassette anni e un giorno, nella Fiorentina. Ha poi militato in Serie B nel Parma, nel Perugia (con gli umbri protagonista del gol del pareggio in Siracusa-Perugia gara coinvolta da illecito sportivo tra il patron umbro Luciano Gaucci e l'arbitro della gara), nel Ravenna e nel Livorno. Gelsi è però ricordato maggiormente per aver legato il suo nome al Pescara, nelle cui file ha giocato per nove anni, diventandone capitano e bandiera, il secondo nella classifica di presenze in campionato alle spalle di Ottavio Palladini.

In Serie A è stato pure nella rosa dell'Udinese, dove segnò una rete.

Nel 2001 è stato il secondo giocatore italiano, dopo Roberto Donadoni, a trasferirsi nel campionato dell'Arabia Saudita: si accasò infatti nell'Al-Ittihad di Jeddah, squadra allenata da Giuseppe Dossena.[2]

Ha concluso la carriera nei professionisti in Serie C1, dopo una stagione all'Arezzo e una al Mantova. Ha poi continuato ancora un'annata tra le file della R.C. Angolana, in Serie D, fino al 2006.

AllenatoreModifica

Il 14 dicembre 2015 subentra a Francesco Giorgini sulla panchina del Giulianova, in Serie D.[3]. Nel febbraio 2017 subentra a Fabio Montani sulla panchina del Francavilla, in Eccellenza, ma è stato esonerato il 27 marzo per mancanza di risultati.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Livorno: 2001-2002 (girone A)
Arezzo: 2003-2004 (girone A)
Arezzo: 2004

NoteModifica

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 4 (1987-1988), Panini, 28 maggio 2012, p. 35.
  2. ^ Gelsi va a giocare in Arabia - Il Tirreno, su Archivio - Il Tirreno. URL consultato il 9 marzo 2016.
  3. ^ Giulianova, esonerato mister Giorgini: arriva Gelsi Cityrumors.it

BibliografiaModifica

  • Massimo Perrone (a cura di), Il libro del calcio italiano 1999/2000, Roma, Il Corriere dello Sport, 1999, p. 142.

Collegamenti esterniModifica