Michelle O'Neill

politica britannica

Michelle O'Neill, nata Michelle Doris[1] (Fermoy, 10 gennaio 1977), è una politica britannica.

Michelle O'Neill
Michelle O'Neill Jan 2017.jpg
Michelle O'Neill nel 2017

Vice primo ministro dell'Irlanda del Nord
Durata mandato 11 gennaio 2020 –
4 febbraio 2022
Cotitolare Arlene Foster
Paul Givan
Predecessore Martin McGuinness (2017)

Vicepresidente del Sinn Féin
In carica
Inizio mandato 10 febbraio 2018
Presidente Mary Lou McDonald
Predecessore Mary Lou McDonald

Leader del Sinn Féin in Irlanda del Nord
In carica
Inizio mandato 23 gennaio 2017
Presidente Gerry Adams
Mary Lou McDonald
Predecessore Martin McGuinness

Dati generali
Partito politico Sinn Féin
Università St Patrick's Academy, Dungannon

BiografiaModifica

Michelle O'Neill è nata in un'importante famiglia repubblicana irlandese ed è cresciuta nel villaggio di Clonoe, nella contea di Tyrone. Suo padre Brendan "Basil" Doris è stato imprigionato per un periodo come attivista dell'IRA, suo zio Paul Doris era presidente di NORAID, un'organizzazione irlandese-americana che sostiene principalmente il movimento repubblicano in Irlanda attraverso donazioni. Si è formata presso la St. Patrick's Academy a Dungannon. Dopo aver frequentato la scuola, ha iniziato un apprendistato commerciale, che ha interrotto dopo l'Accordo del Venerdì Santo nel 1998 per dedicarsi al lavoro politico nel Sinn Féin.[2] Nelle elezioni per l'Assemblea dell'Irlanda del Nord nel 2007, 2011 e 2016, è stata eletta all'Assemblea dell'Irlanda del Nord nel collegio elettorale del Mid Ulster. Dal 9 maggio 2007 al 25 marzo 2011 è stata membro della commissione parlamentare per l'istruzione e vicepresidente della commissione per la sanità, i servizi sociali e la sicurezza pubblica. Dal 16 maggio 2011 al 30 marzo 2016, è stata Ministro dell'agricoltura e dello sviluppo rurale nel governo regionale dell'Irlanda del Nord e Ministro della salute dal 25 maggio 2016. In qualità di ministro, ha avviato il trasferimento della sede del Ministero da Belfast a Ballykelly nella contea di Londonderry nel 2015.

Dopo che Martin McGuinness, il precedente leader del gruppo del Sinn Féin, ha dichiarato il suo ritiro dalla politica nel parlamento di Belfast per motivi di salute, Michelle O'Neill è stata eletta come nuovo leader del gruppo il 23 gennaio 2017.[2] Il 10 febbraio 2018, Mary Lou McDonald è stata eletta come nuovo leader del partito del Sinn Féin e O'Neill come suo successore in qualità di vice.[3] Nel novembre 2019, O’Neill è stata confermata in carica, contro la quale si era opposto il membro del parlamento regionale John O’Dowd.[4]

Vita privataModifica

Dal matrimonio con Paddy O'Neill ha due figli. I suoi hobby sono gli "sport gaelici" (calcio gaelico, hurling). È membro della locale Gaelic Athletic Association Clonoe O'Rahillys.[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Mrs Michelle O’Neill, su aims.niassembly.gov.uk, Northern Ireland Assembly. URL consultato il 12 marzo 2021.
  2. ^ a b (EN) Michelle O’Neill: Who is Sinn Féin’s new Northern leader?, su bbc.com, BBC News, 23 gennaio 2017. URL consultato il 12 marzo 2021.
  3. ^ (EN) We must bring together orange and green for Irish unity: Michelle O’Neill. Belfast Telegraph, 10 febbraio 2018, URL consultato il 12 marzo 2021.
  4. ^ (EN) Sinn Féin: Michelle O'Neill sees off John O'Dowd's bid for vice-presidency. BBC News, 16 novembre 2019, URL consultato il 12 marzo 2021.
  5. ^ (EN) Michelle, su sinnfein.ie, Sinn Féin. URL consultato il 12 marzo 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3283151898617224190008 · GND (DE1152270052 · WorldCat Identities (ENviaf-3283151898617224190008