Mickie James

wrestler statunitense
Mickie James
Mickie James by Gage Skidmore.jpg
Mickie James nel marzo del 2019
NomeMickie Laree James
Ring nameAlexis Laree[1]
Mickie James[1]
Vickie Adams[1]
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
NascitaRichmond, Virginia
31 agosto 1979 (40 anni)
Residenza dichiarataRichmond[2]
Altezza162[1] cm
Altezza dichiarata163[2][3] cm
Peso dichiarato56[3] kg
AllenatoreFunking Conservatory[4]
KYDA Pro Training School[5]
Debutto1999[1][3]
FederazioneWWE
Progetto Wrestling

Mickie Laree James-Aldis[6][7], nota semplicemente come Mickie James (Richmond, 31 agosto 1979), è una wrestler, modella e cantante statunitense sotto contratto con la WWE, dove lotta nell roster di SmackDown e svolge il ruolo di commentatrice di Main Event.

In WWE ha vinto cinque volte il Women's Championship e una volta il Divas Championship.

CarrieraModifica

Gli inizi (1999–2002)Modifica

Il suo vecchio allenatore, Dory Funk jr., decise di prendere Mickie sotto la sua ala protettiva dopo averla vista ad un evento dove Lita stava facendo un discorso sulle donne che provano ad entrare nel mondo del wrestling. Durante gli allenamenti spesso si batteva con gli uomini, poiché la maggior parte delle ragazze non erano alla sua altezza. Durante il periodo di allenamento, lavorò come cameriera a Richmond.

Debuttò nell'estate del 1999 come valletta nella KYDA Pro Wrestling a Manassas (Virginia) di wrestler come Tommy Dreamer, trovandosi coinvolta in vari feud, quindi entrò sul ring come wrestler. In quegli anni alcuni dei suoi incontri li ha disputati contro uomini.

Assunto lo pseudonimo di Alexis Laree, la carriera della James proseguì in altre federazioni come la Beautiful Babes of Wrestling (BBOW), la Professional Girl Wrestling Association (PGWA) e la Maryland Championship Wrestling (MCW).

Nel gennaio del 2001 debuttò nella Dangerous Women of Wrestling (DWOW) e nella Women's Extreme Wrestling (WEW). Le due organizzazioni lavorarono congiuntamente per promuovere incontri di wrestling femminile con una vena hardcore e la WEW organizzò eventi in pay-per-view con cadenza mensile. Ebbe diverse rivalità importanti, ma la più famosa fu quella con "Simply Luscious" Ronnie Stephens: le due lottarono l'una contro l'altra in molte federazioni del circuito indipendente del nordest degli Stati Uniti. La kayfabe inoltre portò Laree ad essere affiancata da una sorella, Valentina Laree.

Total Nonstop Action (2002–2003)Modifica

Nel 2002 la James debuttò nella Total Nonstop Action utilizzando anche qui Alexis Laree come ring name. La sua prima apparizione avvenne nel secondo pay-per-view organizzato dalla federazione, quando prese parte ad una Lingerie Battle Royal. Fu utilizzata con regolarità a partire dal 26 marzo 2003, quando aiutò Amazing Red in un Mixed Tag Team match contro Kid Kash e Trinity. Due settimane dopo, le due donne ebbero un match l'una contro l'altra, che terminò prematuramente quando Alexis fu tirata via da Raven. Nel corso della stessa serata, fu rivelato che Alexis si era unita alla nuova "flock" di Raven, "The Gathering": essa era una piccola parte della stable "Sports Entertainment Xtreme" (S.E.X) di Vince Russo. Con Raven guida del gruppo, si dedicarono subito al progetto di strappare l'NWA World Heavyweight Championship dalle mani di Jeff Jarrett. Nelle settimane successive, Laree e Dinero aiutarono Raven a vincere i suoi incontri ed il 16 aprile 2003 Jeff Jarrett venne sfidato in un "Clockwork Orange House of Fun Match". Il match si svolse tra Jeff Jarret e la coppia Dinero - Laree, facendo partecipare per la prima volta una donna ad un incontro così pericoloso. Il match terminò quando, in seguito ad una Powerbomb di Jarrett su Alexis, Raven intervenne attaccando Jarrett con la sua Raven Effect DDT e mettendo Dinero sopra di lui per lo schienamento vincente. Raven perse il suo primo match per il titolo contro Jarrett due settimane dopo.

Ohio Valley Wrestling (2003–2005)Modifica

Nel mese di ottobre del 2003 la James debuttò nella Ohio Valley Wrestling, federazione satellite della WWE. Nei primi mesi del 2004 iniziò a prendere parte agli show televisivi della federazione, continuando ad utilizzare lo pseudonimo Alexis Laree; fu protagonista di diversi feud, che la videro contrapposta, tra le altre, a Jillian Hall, Melina, Shaniqua, Beth Phoenix e Shelly.

Nell'estate 2005 Alexis e CM Punk si ritrovarono insieme nella OVW. La Laree fu utilizzata come valletta accanto a CM Punk nella registrazione della puntata di WWE Heat del 25 luglio[8].

World Wrestling Entertainment (2005–2010)Modifica

Alleanza e faida con Trish Stratus (2005–2006)Modifica

Debuttò nel main roster nella puntata di RAW del 10 ottobre 2005 con il suo vero nome, Mickie James, venendo presentata come una fan ossessa di Trish Stratus. Aiutò Ashley e la Stratus dopo un attacco perpetrato da Victoria[9]; il suo primo match televisivo lo disputò la settimana successiva, lottando con Ashley Massaro e Trish Stratus contro Victoria, Candice Michelle e Torrie Wilson; il match terminò con uno schienamento di Victoria ai danni di Mickie. Nella puntata di Raw del 24 ottobre, Mickie sconfisse Victoria. Nella puntata di Raw del 7 novembre, Mickie e Trish Stratus furono sconfitte da Candice Michelle e Victoria. Nella puntata di Raw del 21 novembre, Mickie fu sconfitta da Candice Michelle. Nella puntata di Raw del 28 novembre Mickie, Ashley e Trish Stratus sconfissero Candice Michelle, Torrie Wilson e Victoria. Nella puntata di Raw del 5 dicembre, Mickie fu sconfitta da Victoria. Nella puntata di Raw del 12 dicembre, Mickie sconfisse Victoria utilizzando la sua nuova finisher, la Tornado DDT, ottenendo il diritto di disputare un match contro la Stratus per il Women's Championship a New Year's Revolution. In seguito, la kayfabe portò la James ad esternare i suoi sentimenti per Trish Stratus, rivelandosi così nella finzione lesbica, per poi trascinare la Stratus in situazioni "compromettenti". Nella puntata di Raw del 26 dicembre, Mickie utilizzò la scusa del vischio per baciare con passione Trish; la reazione di quest'ultima fu di disgusto. L'8 gennaio 2006, a New Year's Revolution, Mickie affrontò Trish Stratus per il Women's Championship, ma fu sconfitta.

Le prime avvisaglie di un imminente turn heel della James si ebbero quando attaccò la beniamina del pubblico Ashley in un tag team match insieme a Trish Stratus nella puntata di Raw del 16 gennaio contro Candice Michelle, Torrie Wilson e Victoria. Il 29 gennaio, alla Royal Rumble, la James affrontò Ashley in un match dove Trish Stratus fu Special Guest Referee. Prima dell'incontro, Mickie confessò il suo amore per la Trish e, dopo aver vinto, provò a festeggiare con la sua eroina, ma la Stratus non si dimostrò felice della cosa. Nella puntata di Raw del 6 febbraio, si verificò il rematch con Trish nuovamente nelle vesti di arbitro, stavolta Ashely uscì vincitrice. La storia andò avanti; la James provò ad incastrare il fidanzato della Stratus con un'accusa di violenza sessuale (kayfabe), ma in realtà fu lei ad importunarlo. La James si rese protagonista di altre azioni atte a dimostrare la sua ossessione per la Stratus e arrivò a provare ad abbracciarla e baciarla; la Stratus la spinse via e James la attaccò, sancendo il suo definitivo passaggio a heel. Si scoprì che la James aveva un vero e proprio tempio dedicato a Trish, pieno di foto della ragazza. Le due si sfidarono il 2 aprile a WrestleMania 22 e fu la James a vincere, conquistando il Women's Championship al debutto nel pay-per-view. Benché fosse chiara la posizione di entrambe, il pubblico espresse più volte consenso verso la James e riempì di cori di disapprovazione la Stratus ogni volta che colpiva Mickie. Nella puntata di Raw del 3 aprile, la James arrivò sul ring vestita come Stratus, indossando una parrucca bionda e con la theme music che iniziava con una risata di Trish, come quella della lottatrice canadese, lottando in un tag team match insieme a Candice Michelle sconfiggendo Torrie Wilson e Trish Stratus. Nella puntata di Raw del 10 aprile, la Stratus rispose vestendosi ed agendo come James la settimana successiva, durante il match della campionessa contro Maria, dove riuscì a difendere la cintura. Il 10 aprile, a Backlash, la James fu squalificata nel match contro Stratus con in palio il Women's Championship. Nella puntata di Raw del 1º maggio, Mickie e Victoria furono sconfitte da Maria e Torrie Wilson. Nella puntata di Raw dell'8 maggio, Mickie sconfisse Maria in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 22 maggio, Mickie sconfisse Torrie Wilson in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 26 giugno, Mickie difese con successo il titolo contro Trish Stratus. Nella puntata di Raw del 17 luglio, Mickie e Victoria furono sconfitte da Torrie Wilson e Trish Stratus con Candice Michelle nelle vesti di arbitro. Nella puntata di Raw del 24 luglio, Mickie sconfisse Candice Michelle in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 31 luglio, Mickie e Victoria furono sconfitte da Candice Michelle e Trish Stratus.

Campionessa femminile (2006–2009)Modifica

Mickie James perse dopo 134 giorni di regno il suo Women's Championship nella puntata di Raw del 14 agosto Lita; Lita colpì Mickie con la cintura mentre Edge distraeva l'arbitro. Nella puntata di Raw del 28 agosto, Mickie perse la rivincita, per squalifica. Nella puntata di Raw dell'11 settembre, la James fu sconfitta da Trish Stratus nell'ultimo match della Stratus prima del suo abbandono. Le due, al termine del match, si abbracciarono. Ritirandosi dal mondo del wrestling, Trish Stratus rese vacante il titolo e venne indetto un Women's Championship Tournament per determinare la nuova campionessa: Mickie sconfisse Victoria e Melina nei primi due turno, ma perse contro Lita il 5 novembre a Cyber Sunday: le due wrestler si sfidarono in diversi match, con vittorie alterne, portando la James ad effettuare un turn face.

Il 26 novembre, alle Survivor Series, la James vinse il suo secondo Women's Championship schienando Lita, nell'ultimo match nella WWE di Lita prima del ritiro. Nella puntata di Raw del 18 dicembre, Mickie fu sconfitta da Victoria in un match non titolato. Il 7 gennaio 2007, a New Year's Revolution, Mickie difese con successo il titolo contro Victoria. Nella puntata di Raw dell'8 gennaio, Mickie e Maria furono sconfitte da Melina e Victoria. Nella puntata di Raw del 15 gennaio, Mickie difese nuovamente il titolo contro Victoria. Nella puntata di Raw del 22 gennaio, Mickie e Candice Michelle sconfissero Melina e Victoria. Mickie James iniziò una faida con Melina iniziata n ella puntata di Raw del 29 gennaio, quando Melina divenne la nuova contendente numero uno al Women's Championship. Dopo aver difeso con successo il titolo dall'assalto di Melina nella puntata di Raw del 5 febbraio, James lottò in coppia con Super Crazy in un Mixed-tag team match contro Melina e Johnny Nitro nella puntata di Raw del 12 febbraio. Dopo che Melina schienò Mickie per la vittoria, la sfidò in un rematch per il titolo femminile. Nella puntata di Raw del 19 febbraio, la James perse il titolo contro Melina dopo 85 giorni di regno.

 
Mickie James nel giugno del 2008

Nella puntata di Raw del 5 marzo, Mickie sfidò Melina per il Women's Championship in un Falls Count Anywhere match, ma fu sconfitta. Nella puntata di Raw del 9 aprile, Mickie e Candice Michelle sconfissero Melina e Victoria. Il 24 aprile, nel corso di un house show svoltosi a Parigi, la James vinse il Women's Championship per la terza volta in un Triple Threat match contro Melina e Victoria: per ordine di Jonathan Coachman, James difese il titolo la sera stessa e lo perse contro Melina. Il 29 aprile, a Backlash, la James non strappò il titolo a Melina. Nella puntata di Raw del 30 aprile, Mickie e Candice Michelle sconfissero Melina e Victoria. Nella puntata di Raw del 7 maggio, Mickie e Candice Michelle sconfissero nuovamente Melina e Victoria. Nella puntata di Raw del 18 giugno, Mickie e Candice Michelle furono sconfitte da Jillian Hall e Melina. Nella puntata di Raw del 9 luglio, Mickie e Candice Michelle sconfissero Beth Phoenix e Jillian Hall. Nella puntata di Raw del 16 luglio, Mickie fu sconfitta da Melina. Nella puntata di Raw del 23 luglio, Mickie e Maria sconfissero Beth Phoenix e Melina. Nella puntata di Raw del 30 luglio Mickie, Candice Michelle e Maria furono sconfitte da Beth Phoenix, Jillian Hall e Melina. Nella puntata di Raw del 6 agosto, Mickie fu sconfitta da Jillian Hall. Nella puntata di Raw del 20 agosto, Mickie e Candice Michelle sconfissero Beth Phoenix e Melina. Nella puntata di Raw del 10 settembre, Mickie sconfisse Jillian Hall. Nella puntata di Raw del 17 settembre, Mickie e Candice Michelle sconfissero Jillian Hall e Melina. Nella puntata di Raw del 1º ottobre, Mickie sconfisse Melina. Nella puntata di Raw dell'8 ottobre Mickie, Candice Michelle e Maria sconfissero Beth Phoenix, Jillian Hall e Melina. Nella puntata di Raw del 19 novembre, Mickie e Maria sconfissero Jillian e Melina. Nella puntata di Raw del 26 novembre, Mickie sconfisse Melina diventando la contendente numero uno al Women's Championship detenuto da Beth Phoenix. Nella puntata di Raw del 3 dicembre, Mickie e Maria furono sconfitte da Beth Phoenix e Melina. Il 16 dicembre, ad Armageddon, la James sfidò Beth Phoenix per il Women's Championship, ma fu sconfitta. Nella puntata di Raw del 31 dicembre, Mickie prese parte ad un Triple Threat match contro Melina e la campionessa Beth Phoenix per il Women's Championsip, ma la Phoenix difese la cintura. Nella puntata di Raw del 14 gennaio 2008 Mickie, Ashley e Maria furono sconfitte da Beth Phoenix, Jillian e Melina. Nella puntata di Raw del 21 gennaio, Mickie fu sconfitta da Beth Phoenix in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 28 gennaio, Mickie e Ashley furono sconfitte da Beth Phoenix e Jillian. Nella puntata di Raw del 4 febbraio, Mickie e Kelly Kelly sconfissero Beth Phoenix e Victoria. Nella puntata di Raw del 7 aprile, Mickie e Ashley sconfissero Jillian e Melina.

Nella puntata di Raw del 14 aprile, svoltasi a Londra, la James conquistò per la quarta volta il Women's Championship sconfiggendo Beth Phoenix. Nella puntata di Raw del 5 maggio, Mickie difese il titolo contro Beth Phoenix in un Lumberjill match. Nella puntata di Raw del 12 maggio, Mickie e Maria sconfissero Beth Phoenix e Melina. Il 18 maggio, a Judgment Day, Mickie difese il titolo in un Triple Threat match contro Beth Phoenix e Melina. Nella puntata di Raw del 2 giugno, Mickie e Melina furono sconfitte da Beth Phoenix e Katie Lea. Nella puntata di Raw del 9 giugno, Mickie sconfisse Beth Phoenix in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 16 giugno, Mickie e Mr. Kennedy furono sconfitti da Katie Lea e Paul Burchill in un Mixed tag team match. Il 29 giugno, a Night of Champions, Mickie difese la cintura contro Katie Lea. Nella puntata di Raw del 30 giugno, Mickie sconfisse Jillian Hall. Nella puntata di Raw del 7 luglio, Mickie e Kelly Kelly sconfissero Jillian Hall e Layla. Nella puntata di Raw del 14 luglio, Mickie sconfisse Katie Lea in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 21 luglio, Mickie e Kofi Kingston furono sconfitti da Katie Lea e Paul Burchill in un Mixed tag team match. Nella puntata di Raw del 28 luglio, Mickie sconfisse Jillian Hall in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 4 agosto, Mickie difese il titolo contro Katie Lea. Nella puntata di Raw dell'11 agosto, Mickie fu sconfitta da Santino Marella, assistente di Beth Phoenix. Il 17 agosto, a SummerSlam, Mickie e Kofi Kingston furono sconfitti da Beth Phoenix e Santino Marella in un Intergender tag team match perdendo entrambi le cinture, rispettivamente il Women's Championship e l'Intercontinental Championship, dopo 125 giorni di regno.

Nella puntata di Raw del 18 agosto, Mickie e Kelly Kelly sconfissero Jillian Hall e Katie Lea. Nella puntata di Raw del 1º settembre Mickie, Candice Michelle e Kelly Kelly sconfissero Beth Phoenix, Jillian Hall e Katie Lea. Nella puntata di Raw dell'8 settembre, Mickie sfidò Beth Phoenix per il Women's Championship, ma fu sconfitta. Nella puntata di Raw del 27 ottobre Mickie, Candice Michelle e Kelly Kelly sconfissero Jillian Hall, Katie Lea e Layla. Nella puntata di Raw del 10 novembre, Mickie sfidò nuovamente Beth Phoenix per il Women's Championship, ma fu sconfitta. Il 23 novembre, alle Survivor Series, Mickie prese parte al 5-on-5 Survivor Series tag team elimination match nel Team Raw (Mickie, Beth Phoenix, Candice Michelle, Jillian Hall e Kelly Kelly) contro il Team SmackDown (Maria, Maryse, Michelle McCool, Natalya e Victoria), dove fu eliminata da Maryse; tuttavia, il Team Raw vinse la contesa. Nella puntata di Raw del 24 novembre Mickie, Candice Michelle e la rientrante Melina sconfissero Beth Phoenix, Jillian Hall e Katie Lea. Nella puntata di Raw del 22 dicembre, Mickie e Melina sconfissero Jillian Hall e Layla. Nella puntata di Raw del 29 dicembre, Mickie prese parte ad una Battle royal match per determinare la n°1 contender al Women's Championship detenuto da Beth Phoenix, ma fu eliminata per ultima da Melina. Nella puntata di Raw del 2 febbraio 2009, Mickie e CM Punk furono sconfitti da Layla e William Regal in un Mixed tag team match. Nella puntata di Raw del 2 marzo, Mickie e Kelly Kelly sconfissero Beth Phoenix e Jillian Hall. Nella puntata di Raw del 16 marzo Mickie, Kelly Kelly e Melina sconfissero Beth Phoenix, Jillian Hall e Layla. Il 5 aprile, a WrestleMania 25, Mickie prese parte ad una 25-Divas Miss WrestleMania Battle royal match, ma fu eliminata. Nella puntata di Raw del 6 aprile Mickie, Jillian Hall, Kelly Kelly, Layla e Melina sconfissero Eve Torres, Gail Kim, Maria, Maryse e Natalya. Nella puntata di Raw del 13 aprile Mickie, Kelly Kelly e Melina furono sconfitte da Maryse, Michelle McCool e Natalya. Nella puntata di Raw del 27 aprile Mickie, Brie Bella, Kelly Kelly e Santina Marella sconfissero Beth Phoenix, Jillian Hall, Maryse e Rosa Mendes. Nella puntata di Raw del 4 maggio, Mickie sconfisse la Divas Champion Maryse in un match non titolato. Nella puntata di Raw dell'11 maggio, Mickie e Kelly Kelly sconfissero Jillian Hall e Maryse. Nella puntata di Raw del 18 maggio, Mickie prese parte ad una Battle royal match per determinare la n°1 contender al Divas Championship detenuto da Maryse, ma fu eliminata per ultima da Kelly Kelly dopo che Maryse spruzzò uno spray negli occhi della James. Nella puntata di Raw del 1º giugno, Mickie e Kelly Kelly furono sconfitte da Beth Phoenix e Maryse. Nella puntata di Raw del 15 giugno, Mickie sconfisse Rosa Mendes. Nella puntata di Raw del 22 giugno, Mickie e le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella) sconfissero Beth Phoenix, Maryse e Rosa Mendes. Nella puntata di Raw del 29 giugno, Mickie prese parte ad un Fatal four-way match per determinare la n°1 contender al Divas Championship detenuto da Maryse che comprendeva anche Beth Phoenix, Kelly Kelly e Rosa Mendes, dove riescì a vincere la contesa. Nella puntata di Raw del 6 luglio, Mickie e Gail Kim sconfissero Alicia Fox e Maryse. Nella puntata di Raw del 13 luglio Mickie, Gail Kim e Kelly Kelly furono sconfitte da Alicia Fox, Maryse e Rosa Mendes.

Campionessa delle Divas e rilascio (2009–2010)Modifica

Il 26 luglio, a Night of Champions, Mickie James sconfisse Maryse conquistando il Divas Championship: è la seconda wrestler ad aver conquistato sia il Womens's Championship che il Divas title. Nella puntata di Raw del 27 luglio Mickie, Gail Kim e Kelly Kelly sconfissero Alicia Fox, Beth Phoenix e Rosa Mendes. Nella puntata di Raw del 3 agosto, Mickie e Gail Kim furono sconfitte da Beth Phoenix e Jillian Hall. Nella puntata di Raw del 17 agosto, Mickie difese la cintura contro Gail Kim. Nella puntata di Raw del 24 agosto Mickie, Gail Kim e Kelly Kelly furono sconfitte da Alicia Fox, Beth Phoenix e Rosa Mendes. Nella puntata di Raw del 31 agosto, Mickie difese la cintura contro Beth Phoenix. Nella puntata di Raw del 21 settembre, Mickie fu sconfitta da Beth Phoenix in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 28 settembre, Mickie sconfisse Rosa Mendes in un match non titolato. Il 4 ottobre, a Heel in a Cell, Mickie difese il titolo contro Alicia Fox. Nella puntata di Raw del 12 ottobre, Mickie fu sconfitta da Jillian Hall perdendo il Divas Championship dopo 78 giorni di regno e poi viene trasferita nel roster di SmackDown.

Mickie James debutta nella puntata di SmackDown del 23 ottobre, sconfiggendo Layla. Nella puntata di SmackDown del 13 novembre, Mickie fu sconfitta da Natalya dopo una distrazione di Michelle McCool e Layla, iniziando una rivalità. Nella puntata di SmackDown del 20 novembre, Mickie sconfisse Layla. Il 22 novembre, alle Survivor Series, Mickie prese parte al 5-on-5 Survivor Series tag team elimination match come capitano del Team James (Mickie, Eve Torres, Gail Kim, Kelly Kelly e Melina) contro il Team McCool (Alicia Fox, Beth Phoenix, Jillian Hall, Layla e Michelle McCool), dove fu l'unica sopravvissuta insieme a Melina, portando il Team James alla vittoria. Nella puntata di SmackDown del 4 dicembre, Mickie prese parte ad un Triple Threat match per determinare la n°1 contender al Women's Championship detenuto da Michelle McCool che comprendeva anche Beth Phoenix e Natalya, vincendo la contesa e guadagnandosi tale opportunità; a fine match, viene assalita da Layla e Michelle McCool, salvata dall'arrivo della rientrante Maria. Nella puntata di SmackDown dell'11 dicembre, Mickie e Maria sconfissero Layla e Michelle McCool. Il 13 dicembre, a TLC: Tables, Ladders & Chairs, Mickie sfidò Michelle McCool per il Women's Championship, ma fu sconfitta. Nella puntata di SmackDown del 25 dicembre, Mickie e Maria sconfissero Beth Phoenix e Layla. Nella puntata di SmackDown del 1º gennaio 2010, Mickie sconfisse Beth Phoenix. Nella puntata di SmackDown del 15 gennaio, Mickie sconfisse Beth Phoenix per squalifica in seguito all'intervento di Layla e Michelle McCool.

Il 31 gennaio, alla Royal Rumble, Mickie sconfisse Michelle McCool conquistando per la quinta volta il Women's Championship, quindi inizia una rivalità con Vickie Guerrero, assistente della McCool e Layla. Nella puntata di SmackDown del 5 febbraio, Mickie e Beth Phoenix sconfissero Layla e Michelle McCool. Nella puntata di SmackDown del 12 febbraio, Mickie fu sconfitta da Layla e Michelle McCool in un 2-on-1 Handicap match. Nella puntata di SmackDown del 26 febbraio, Mickie perse il Women's Championship contro Michelle McCool, in un match arbitrato da Vickie Guerrero, la quale aiuta proprio la McCool.

Il 28 marzo, a WrestleMania XXVI Mickie, Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim e Kelly Kelly furono sconfitte da Alicia Fox, Layla, Maryse, Michelle McCool e Vickie Guerrero. Nella puntata di Raw del 29 marzo Mickie, Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim e Kelly Kelly furono sconfitte da Alicia Fox, Layla, Maryse, Michelle McCool e Vickie Guerrero, nel rematch della sera precedente. Nella puntata di SmackDown del 16 aprile, Mickie fu sconfitta da Michelle McCool. Nella puntata di SmackDown del 23 aprile (registrato il 20 aprile), Mickie e Beth Phoenix furono sconfitte da Layla e Michelle McCool. Mickie James viene licenziata dalla WWE il 22 aprile 2010, assieme ad altri lottatori.

Ritorno in TNA (2010–2013)Modifica

Faida con Madison Rayne (2010–2012)Modifica

A settembre 2010 firma un contratto con la TNA su proposta di Dixie Carter. Mickie James debutta al Bound for Glory 2010, come arbitro speciale nel match tra Tara, Angelina Love, Velvet Sky e Madyson Raine per il Knockuts Championship. A Lockdown 2011 vince il TNA Knockouts Championship battendo Madison Rayne in meno di un minuto. Ad Hardcore Justice perderà la corona Knockouts contro Winter. Il primo settembre 2011 in una puntata di iMPACT! riconquista il Knockouts Championship contro Winter. Nel PPV No Surrender affronta Winter per il Knockouts Championship perdendo il titolo. A Bound For Glory Mickie James ha l'opportunità di riconquistare il titolo, nell'evento più importante della TNA, dove, oltre a sfidare la campionessa Winter affronta Velvet Sky e Madison Rayne in un Fatal Four Way Match, dove ha sfiorato la riconquista del titolo: la mancanza dell'arbitro speciale porta Velvet ad avere la meglio schienando Winter. Alcune settimane dopo diventa la number one contender per il Titolo Massimo, vincendo un Gauntlet Match dove partecipano tutte le Knouckouts della Federazione; Mickie elimina nell'ordine Angelina Love, Sarita, Tara, Winter, ODB e Madison Rayne. Ora pare essere all'inizio di un probabile feud con la campionessa in carica, Gail Kim, con molti riferimenti alla loro comune ex Federazione, la WWE. Le due si incontreranno nel prossimo pay-per-view, Final Resolution dove PPV Mickey perde nuovamente. Le due si sfidano nel main event di una puntata di TNA Impact, in cui Mickie James perde per l'intervento di Madison Rayne. Mickie James e Gail Kim si scontrano nuovamente nel ppv TNA Genesis.

Campionessa delle Knockouts (2012–2013)Modifica

Il 5 aprile combatte in un match per stabilire la sfidante della campionessa Gail Kim: a vincere è Velvet Sky Nell'episodio di iMPACT del 15 novembre 2012 vince una Knockouts Battle Royal eliminando per ultima Gail Kim: diventa la number one contender per il TNA Knockouts Championship detenuto da Tara. A Final Resolution 2012 perde contro di lei, non riuscendo a vincere il TNA Knockouts Championship. Nell'episodio di IMPACT! del 23 maggio 2013 sconfigge la campionessa Velvet Sky, diventando per la terza volta TNA Knockouts Champion. Nella puntata di IMPACT! del 13 giugno, effettua un turn Heel, attaccando l'amica Velvet Sky.

Al termine del contratto, le parti non si accordano e Mickie James lascia la TNA.

Circuito indipendente (2013–2016)Modifica

Ritorno in WWE (2016–presente)Modifica

NXT (2016)Modifica

Pur non avendo ufficialmente firmato un contratto con la WWE, nel 2016 Mickie James è ritornata nel territorio di sviluppo della WWE, NXT; il suo primo incontro si è tenuto all'evento NXT TakeOver: Toronto il 19 novembre, perdendo contro la campionessa Asuka un match valido per l'NXT Women's Championship.

Storyline con Alexa Bliss (2017–2019)Modifica

 
Mickie James nell'aprile del 2018

Nella puntata di SmackDown del 17 gennaio 2017 fa il suo ritorno nel roster principale, sotto le vesti della "Luchadora", permettendo ad Alexa Bliss di mantenere lo SmackDown Women's Championship in uno Steel Cage Match contro Becky Lynch, stabilendosi come heel. Il debutto di Mickie in WWE è avvenuto il 29 gennaio nel Kick-off della Royal Rumble, dove è stata sconfitta, insieme ad Alexa Bliss e Natalya, da Becky Lynch, Naomi e Nikki Bella. Nella puntata di SmackDown del 31 gennaio, Mickie e Alexa Bliss sono state sconfitte da Becky Lynch e Naomi. Il 12 febbraio, ad Elimination Chamber, Mickie è stata sconfitta da Becky Lynch. Nella puntata di SmackDown del 14 febbraio, Mickie ha sconfitto Becky Lynch, ottenendo la sua prima vittoria da quando è tornata in WWE. Nella puntata di SmackDown del 28 febbraio, Mickie è stata sconfitta da Becky Lynch in un 2-out-of-3 Falls match per 2-1.

Nella puntata di SmackDown del 7 marzo, Mickie e Alexa Bliss hanno sconfitto Becky Lynch e Natalya, soprattutto grazie alla canadese che ha attaccato Becky Lynch, permettendo ad Alexa Bliss lo schienamento vincente; tuttavia al termine del match, Mickie stende Alexa col Mick Kick e alza la cintura al cielo, effettuando un turn face. Nella puntata di SmackDown del 14 marzo, infatti Mickie ha sconfitto Alexa Bliss in un match non titolato. Nella puntata di SmackDown del 28 marzo, Mickie e Becky Lynch sono state sconfitte da Alexa Bliss e Carmella grazie all'intervento di James Ellsworth (l'accompagnatore di Carmella). Il 2 aprile, a WrestleMania 33, Mickie ha partecipato ad un Six-pack challenge match per lo SmackDown Women's Championship che includeva anche la campionessa Alexa Bliss, Becky Lynch, Carmella, Naomi e Natalya ma è stata Naomi a vincere il match e il titolo.

Con lo Shake-up del 10 aprile Mickie è stata trasferita nel roster di Raw. Nella puntata di Raw del 17 aprile, Mickie ha partecipato ad un Fatal 4-Way match per determinare la contendente n°1 al Raw Women's Championship di Bayley che includeva anche Alexa Bliss, Nia Jax e Sasha Banks ma il match è stato vinto dalla Bliss. Nella puntata di Raw del 1º maggio Mickie, Bayley, Dana Brooke e Sasha Banks sono state sconfitte dalla Raw Women's Champion Alexa Bliss, Alicia Fox, Emma e Nia Jax. Nella puntata di Raw dell'8 maggio, Mickie è stata sconfitta da Alexa Bliss in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 22 maggio, Mickie è stata sconfitta nuovamente da Alexa Bliss. Nella puntata di Raw del 12 giugno Mickie, Dana Brooke e Sasha Banks hanno sconfitto Alexa Bliss, Emma e Nia Jax. Nella puntata di Raw del 26 giugno, Mickie ha partecipato ad un Gauntlet match per determinare la contendente n°1 al Raw Women's Championship di Alexa Bliss ma è stata eliminata da Nia Jax. Nella puntata di Main Event del 14 luglio, Mickie ha sconfitto Emma. Nella puntata di Main Event del 4 agosto, Mickie è stata sconfitta da Emma. Nella puntata di Raw del 7 agosto, Mickie ha preso parte ad un Triple Threat match assieme a Dana Brooke e Nia Jax per determinare una delle due sfidanti che si sarebbero affrontate per determinare la contendente n°1 al Raw Women's Championship di Alexa Bliss per SummerSlam ma il match è stato vinto dalla Jax. Nella puntata di Raw del 14 agosto, Mickie ha sconfitto Emma. Nella puntata di Raw del 28 agosto, Mickie è stata sconfitta da Emma. Nella puntata di Raw del 2 ottobre, Mickie ha sconfitto Nia Jax per squalifica a causa dell'intervento di Alexa Bliss ai suoi danni; in seguito, nello spogliatoio, Mickie ha ottenuto una chances titolata per il Raw Women's Championship dal General Manager Kurt Angle. Nella puntata di Raw del 16 ottobre, Mickie e Bayley hanno sconfitto Alexa Bliss e Emma. Il 22 ottobre, a TLC: Tables, Ladders & Chairs, Mickie è stata sconfitta da Alexa Bliss, fallendo l'assalto al Raw Women's Championship. Nella puntata di Raw del 30 ottobre, Mickie ha affrontato Alexa Bliss per il Raw Women's Championship nella rivincita di TLC: Tables, Ladders & Chairs ma è stata sconfitta. Nella puntata di Raw del 13 novembre, Mickie ha partecipato ad un Triple Threat match che comprendeva anche Dana Brooke e Bayley con in palio un posto nel Team Raw per Survivor Series ma il match è stato vinto da Bayley. Nella puntata di Raw del 20 novembre, Mickie ha partecipato ad un Fatal 4-Way match che includeva anche Alicia Fox, Bayley e Sasha Banks per determinare la contendente n°1 al Raw Women's Championship ma il match è terminato in un no-contest a causa dell'intervento della rientrante Paige e delle debuttanti Mandy Rose e Sonya Deville. Nella puntata di Raw dell'11 dicembre, Mickie e Bayley sono state sconfitte da Mandy Rose e Paige. Il 14 dicembre, a Tribute to the Troops Mickie, Bayley e Sasha Banks sono state sconfitte dall'Absolution (Paige, Mandy Rose e Sonya Deville). Nella puntata di Raw del 18 dicembre Mickie, Bayley e Sasha Banks hanno sconfitto l'Absolution per squalifica. Nella puntata di Raw del 25 dicembre Mickie, Bayley e Sasha Banks sono state sconfitte dall'Absolution. Nella puntata di Main Event del 3 gennaio 2018, Mickie è stata sconfitta da Dana Brooke. Nella puntata speciale di Raw 25th Anniversary del 22 gennaio Mickie, Asuka, Bayley e Sasha Banks hanno sconfitto Alicia Fox, Nia Jax, Mandy Rose e Sonya Deville. Il 28 gennaio, alla Royal Rumble, Mickie ha partecipato all'omonimo match femminile entrando col numero 26 ma è stata eliminata dalla sua ex-rivale storica Trish Stratus.

Nella puntata di Raw del 5 febbraio, Mickie ha sconfitto Sonya Deville, che la assalisce a fine match insieme a Mandy Rose, ma arriva Alexa Bliss a salvarla, chiedendole poi di ritornare a fare squadra. Nella puntata di Raw del 12 febbraio, Mickie e Alexa Bliss sono state sconfitte da Mandy Rose e Sonya Deville. Nella puntata di Raw del 19 febbraio Mickie, Bayley e Sasha Banks hanno sconfitto Alexa Bliss, Mandy Rose e Sonya Deville. Il 25 febbraio, ad Elimination Chamber, Mickie ha partecipato al primo Elimination Chamber match femminile della storia per il Raw Women's Championship che comprendeva anche la campionessa Alexa Bliss, Bayley, Mandy Rose, Sasha Banks e Sonya Deville ma è stata eliminata per terza da Bayley, mentre la Bliss ha mantenuto il titolo nel finale. Nella puntata di Raw del 26 febbraio, dopo aver effettuato contestualmente un turn heel, Mickie, Alexa Bliss e Nia Jax sono state sconfitte da Asuka, Bayley e Sasha Banks. Nella puntata di Raw del 12 marzo, Mickie è stata sconfitta da Asuka. Nella puntata di Raw del 26 marzo, Mickie è stata sconfitta da Nia Jax. Nella puntata di Raw del 2 aprile, Mickie e Alexa Bliss sono state sconfitte da Asuka e Dana Brooke. L'8 aprile, nel Kick-off di WrestleMania 34, Mickie ha partecipato alla prima edizione della WrestleMania Women's Battle Royal ma è stata eliminata da Ruby Riott. Nella puntata di Raw del 9 aprile, Mickie e Alexa Bliss sono state sconfitte dalla debuttante Ember Moon e Nia Jax. Nella puntata di Raw del 16 aprile, Mickie è stata sconfitta da Ember Moon. Nella puntata di Raw del 23 aprile Mickie, Alexa Bliss e la Riott Squad (Liv Morgan, Ruby Riott e Sarah Logan) hanno sconfitto Bayley, Ember Moon, Natalya, Nia Jax e Sasha Banks per squalifica a causa dell'intervento di Ronda Rousey. Nella puntata di Raw del 30 aprile, Mickie è stata sconfitta da Natalya. Nella puntata di Raw del 14 maggio, Mickie ha partecipato ad un Triple Threat match di qualificazione al Money in the Bank Ladder match che includeva anche Alexa Bliss e Bayley, ma il match è stato vinto dalla Bliss. Nella puntata di Raw del 28 maggio, Mickie ha partecipato ad un Gauntlet match per potersi inserire nel Money in the Bank Ladder match, ma è stata eliminata da Ruby Riott. Nella puntata di Raw del 2 luglio, Mickie è stata sconfitta da Nia Jax. Nella puntata di Raw del 9 luglio, Alexa e Mickie James sono state sconfitte da Natalya e Nia Jax. Nella puntata di Raw del 23 luglio, Mickie ha sconfitto Natalya. Fa il suo ritorno nella puntata di Raw del 10 settembre, in coppia con Alexa Bliss dove vengono sconfitte da Natalya e Ronda Rousey. Nella puntata di Raw del 17 settembre, Mickie e Alicia Fox vengono sconfitte da Ember Moon e la rientrante Nia Jax. Il 25 settembre, prende parte alla seconda edizione del Mixed Match Challenge in coppia con Bobby Lashley, battendo nel primo match Alicia Fox e Jinder Mahal. Il 16 ottobre, al Mixed Match Challenge, Mickie e Bobby Lashley hanno sconfitto Natalya e Bobby Roode. Il 28 ottobre, ad Evolution, Mickie e Alicia Fox (che sostituisce Alexa Bliss per infortunio) sono state sconfitte dalle Hall of Famer Lita e Trish Stratus. Nella puntata di Raw del 29 ottobre Mickie, Alicia Fox e la Riott Squad vengono sconfitte da Bayley, Natalya, Sasha Banks, Lita e Trish Stratus. Il 6 novembre, al Mixed Match Challenge, Mickie e Bobby Lashley hanno sconfitto Bayley e Finn Bálor. Il 13 novembre, al Mixed Match Challenge, Mickie e Bobby Lashley sono stati sconfitti da Ember Moon e Braun Strowman, qualificandosi comunque per i play-off. Il 18 novembre, alle Survivor Series, Mickie ha preso parte al 5-on-5 Traditional Survivor Series Women's Elimination match contro il Team SmackDown, ma è stata eliminata da Mandy Rose; ciononostante, il Team Raw ha vinto l'incontro. Nella puntata di Raw del 19 novembre, ha sfidato Ronda Rousey con il Raw Women's Championship in palio, ma è stata sconfitta. Nella puntata di Raw del 26 novembre Mickie, Alicia Fox e Dana Brooke attaccano Bayley e Sasha Banks alle spalle durante un'intervista sul ring con Alexa Bliss, rivelatasi poi un'imboscata. Il 27 novembre, al Mixed Match Challenge, Mickie e Bobby Lashley sono stati sconfitti da Bayley e Finn Balor. Nella puntata di Raw del 3 dicembre Mickie, Alicia Fox e Dana Brooke, si ripresentano sul ring con l'intento di attaccare nuovamente Bayley e Sasha Banks, ma vengono fermate da Alexa Bliss che annuncia un Tag Team Match tra James e Fox, con Dana a bordo ring, contro Banks e Bayley, dove a prevalere solo queste ultime. Nella puntata di Raw del 17 dicembre, Mickie ha partecipato ad un 8-Women Gauntlet match per decretare la contendente n°1 al Raw Women's Championship ed affrontare la campionessa femminile Ronda Rousey la settimana successiva, ma è stata eliminata per quarta da Ember Moon. Nella puntata di Raw del 24 dicembre Mickie, Alicia Fox e Dana Brooke sono state sconfitte da Bayley, Ember Moon e Sasha Banks. Nella puntata di Main Event del 18 gennaio 2019, Mickie e Alicia Fox hanno sconfitto Ember Moon e Dana Brooke. Il 27 gennaio, alla Royal Rumble, Mickie entra con il numero 5; dopo 11 minuti viene eliminata da Tamina. Nella puntata di Raw del 28 gennaio, Mickie e Alexa Bliss perdono il match di coppia di qualificazione per i Women's Tag Team Championship contro Tamina e Nia Jax. Il 7 aprile, nel Kick-off di WrestleMania 35, Mickie ha partecipato alla seconda edizione della WrestleMania Women's Battle Royal, ma è stata eliminata da Sonya Deville.

Infortunio e commentatrice per Main Event (2019–presente)Modifica

Con lo Shake-up del 16 aprile, Mickie è tornata nel roster di SmackDown. Durante un live-event del 1º giugno, Mickie si infortunia al ginocchio in un match contro Carmella, il quale richiederà un intervento che la terrà fuori dalle scene per un indeterminato periodo di tempo. Mickie ritorna nel ruolo di commentatrice nella puntata di Main Event del 27 settembre, iniziando poi a ricoprire questo ruolo settimanalmente.

Nel wrestlingModifica

 
Mickie James mentre si appresta ad effettuare il Mickie-DT

Mosse finaliModifica

Mosse caratteristicheModifica

Wrestler di cui è stata managerModifica

SoprannomiModifica

  • Psycho

Musica d'ingressoModifica

Titoli e riconoscimentiModifica

 
Mickie James con il WWE Women's Championship, titolo che ha vinto cinque volte
  • Covey Promotions
    • Covey Pro Women's Championship (1)
    • Covey Pro Hall of Fame (2014)
  • CyberSpace Wrestling Federation
    • CSWF Women's Championship (1)[10]
  • Dynamite Championship Wrestling
    • DCW Women's Championship (1)[10]
  • Ground Xero Wrestling
    • GXW Women's Championship (1)
  • Impact Championship Wrestling
    • ICW Super Juniors Championship (1)[11]
  • International Pro Wrestling: United Kingdom
    • IPW: UK Women's Champion (1)
  • Maryland Championship Wrestling
    • MCW Women's Championship (1)
  • Premier Wrestling Federation
    • PWF Universal Women's Championship (1)[10]
  • Southern Championship Wrestling
    • SCW Diva Championship (1)[10]
  • Ultimate Championship Wrestling
    • UCW Women's Championship (1)[10]
  • Ultimate Wrestling Federation
    • UWF Women's Championship (2)[10]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Mickie James, su cagematch.net, Cagematch.
  2. ^ a b (EN) Mickie James, WWE. URL consultato l'11 luglio 2019.
  3. ^ a b c (EN) Mickie James, Online World of Wrestling. URL consultato l'11 luglio 2019.
  4. ^ (EN) Home Page of Dory Funk Jr, Dory Funk Jr.. URL consultato l'11 luglio 2019.
  5. ^ (EN) How Did You Get Your Name, KYDA. URL consultato l'11 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 22 settembre 2007).
  6. ^ (EN) Steve Leggett, Mickie James, Rovi. URL consultato l'11 luglio 2019.
  7. ^ (EN) The Ballad of Mickie James, Richmond Magazine, 23 dicembre 2010. URL consultato l'11 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 5 aprile 2012).
  8. ^ RAW - Risultati della puntata del 25 luglio 2005
  9. ^ RAW - 10th October 2005 Results
  10. ^ a b c d e f WWE Superstars - Mickie James, bodyslamming.com. URL consultato il 4 novembre 2007.
  11. ^ Independent Wrestling Results - May 2003, onlineworldofwrestling.com. URL consultato il 5 luglio 2008.
  12. ^ Adam Martin, PWI Top 50 Female Wrestlers list, WrestleView, 11 settembre 2009. URL consultato il 12 settembre 2009.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN313287696 · Europeana agent/base/154367 · LCCN (ENn2015000589 · WorldCat Identities (ENn2015-000589