Apri il menu principale

Anemia microdrepanocitica

emoglobinopatia caratterizzata dalla compresenza del tratto falcemico e del tratto talassemico
(Reindirizzamento da Microdrepanocitosi)
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Microdrepanocitosi
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM282.41
ICD-10D57.2
Sinonimi
Anemia microdrepanocitica

L'anemia microdrepanocitica, o microdrepanocitosi, è un'emoglobinopatia caratterizzata dalla compresenza del tratto falcemico e del tratto talassemico, ereditati uno ciascuno da entrambi i genitori o, seppur raramente, entrambi dallo stesso genitore.[1]

L'emoglobina presente nei soggetti eterozigoti, definita HbSC, è composta da composti da HbS/HbC, dove HbS è l'emoglobina che determina l'anemia falciforme, mentre HbC è l'emoglobina che determina la talassemia.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Larizza, pp. 921-7, 1991.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina