Apri il menu principale

Miguel Sapochnik

regista e produttore cinematografico britannico
Sapochnik al San Diego Comic-Con International del 2016

Miguel Vicente Rosenberg-Sapochnik (Londra, 1974) è un regista britannico.

È principalmente noto per aver diretto il film Repo Men e diversi episodi della serie televisiva Il Trono di Spade, vincendo nel 2016 un premio Emmy per la miglior regia in una serie drammatica per l'episodio La battaglia dei bastardi.

Indice

CarrieraModifica

Esordisce nella seconda metà degli anni novanta, disegnando gli storyboard di diversi film britannici.[1][2]

Nel 2000, sceneggia e dirige il cortometraggio The Dreamer, mentre l'anno seguente è alla regia del videoclip del singolo Beautiful Inside della cantante Louise Redknapp.[3]

Nel 2010 fa il suo debutto dietro la macchina da presa di un lungometraggio, producendo e dirigendo il thriller fantascientifico Repo Men, interpretato da Jude Law, Forest Whitaker e Liev Schreiber,[4] che non ottiene il successo sperato, venendo bocciato dalla critica e risultando anche uno dei maggiori flop al botteghino dell'anno.[5][6]

Sapochnik si dedica allora al panorama televisivo statunitense, dirigendo tra il 2011 e i 2014 alcuni episodi di Banshee - La città del male, Fringe, Dr. House - Medical Division e Mind Games, dove figura anche come produttore esecutivo.[7]

La svolta avviene nel 2015, quando dirige due episodi per la quinta stagione della popolare serie televisiva fantasy Il Trono di Spade.[8] In seguito all'ampio consenso tra il pubblico di uno degli episodi da lui diretti, Aspra Dimora, i produttori assegnano prontamente a Sapochnik la regia dei due episodi finali della sesta stagione nel 2016.[9] Gli episodi vengono accolti in maniera estremamente positiva da pubblico e critica, e Sapochnik viene candidato a diversi premi per l'episodio La battaglia dei bastardi, tra cui un premio Hugo, un Directors Guild of America Award ed un Emmy, vincendo gli ultimi due per la miglior regia in una serie drammatica.[10][11]

FilmografiaModifica

RegistaModifica

CinemaModifica

  • The Dreamer - cortometraggio (2000)
  • Repo Men (2010)

TelevisioneModifica

WebModifica

Disegnatore di storyboardModifica

Produttore esecutivoModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

SceneggiatoreModifica

  • The Dreamer - cortometraggio (2000)

VideografiaModifica

Premi e riconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Miguel Sapochnik Filmography, in The New York Times. URL consultato il 23 agosto 2012.
  2. ^ (EN) Exclusive: Repo Men Director Miguel Sapochnik, su Shock Till You Drop, 11 marzo 2010. URL consultato il 23 agosto 2012.
  3. ^ (EN) Adam Dawtrey, Sapochnik finally in view, in Variety, 15 gennaio 2006. URL consultato il 23 agosto 2012.
  4. ^ (EN) Katey Rich, Exclusive Interview: Repo Men Director Miguel Sapochnik, su Cinema Blend, 19 marzo 2010. URL consultato il 13 aprile 2012.
  5. ^ (EN) Repo Man reviews, su Rotten Tomatoes.
  6. ^ (EN) 10 Biggest Box Office Flops of 2010 (So Far), su Parade Magazine, 19 luglio 2010.
  7. ^ (EN) Miguel Sapochnik Credits, su TV Guide Magazine. URL consultato il 23 agosto 2012.
  8. ^ James Hibberd, 'Game of Thrones' season 5 directors chosen, in Entertainment Weekly, 15 luglio 2014. URL consultato il 15 luglio 2014.
  9. ^ (EN) Game of Thrones season 6: 'Hardhome' director to helm final two episodes, in The Independent, 26 giugno 2015.
  10. ^ a b (EN) Game of Thrones, su Emmys.com. URL consultato il 12 settembre 2016.
  11. ^ (EN) Chaim Gartenberg, Here are the 2017 Hugo Award nominees, su The Verge, 4 aprile 2017. URL consultato il 5 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2017).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN306431492 · ISNI (EN0000 0001 1939 2743 · LCCN (ENno2010133824 · GND (DE142726648 · WorldCat Identities (ENno2010-133824