Mikuláš Dačický di Heslov

Mikuláš Dačický di Heslov, oppure Dačický z Heslova (Kutná Hora, 1555Kutná Hora, 1626), è stato uno scrittore e poeta ceco.

BiografiaModifica

Spirito bizzarro e irrequieto, individuo avventuroso e lacerato da sentimenti contrastanti, espresse meglio e più efficacemente di qualsiasi altro contemporaneo l'ansia latente nel ristagno spirituale dell'età di Veleslavín', che vide spegnersi il modesto umanesimo boemo.[1]

La raccolta delle sue poesie, pubblicata nel 1620 in un volume intitolato La verità pura e semplice (Prostopravda), presenta, in un disordinato aggrovigliarsi di composizioni eterogenee, versi allegorici, mistici e realistici, pervasi ora da spirito religioso e moralistico, ora da un'aspra ironia.[1]

Anche la scrittura è alquanto variata, oscillando tra un linguaggio elevato ed altisonante, non ignaro di classiche forbitezze e verismi di efficace crudezza.[1]

Il risultato risulta eccellente: dinnanzi agli occhi del lettore sfila tutta una variopinta galleria di figure grandi e piccole egregiamente caratterizzate.[1]

Dačický scrisse anche dei Ricordi (Paměti), che abbracciano il periodo dal 1575 alla fine della vita dell'autore.[1]

InterpretazioniModifica

  • La verità pura e semplice (Prostopravda, 1620);
  • Ricordi (Paměti, 1626).

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Dačický di Heslov, Mikuláš, in le muse, IV, Novara, De Agostini, 1965, p. 49.

BibliografiaModifica

  • Bruno Meriggi, Le letterature ceca e slovacca, Sansoni-Accademia, 1968.
  • Jiří Holý, Jaroslava Janáčková, Jan Lehár e Alexandr Stich, Česká literatura od počátků k dnešku, Nakladatelství Lidové noviny, 2004.
  • René Wellek, La Letteratura Ceca, in Il Milione, IV, Novara, Istituto Geografico De Agostini, 1964.
  • René Wellek, La Letteratura Slovacca, in Il Milione, IV, Novara, Istituto Geografico De Agostini, 1964.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN10743839 · ISNI (EN0000 0001 1559 943X · LCCN (ENnr91030230 · GND (DE123055059 · BAV (EN495/178086 · CERL cnp00573161 · WorldCat Identities (ENlccn-nr91030230