Milano-Vignola
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaProfessionisti
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseItalia Italia
CadenzaAnnuale
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa in linea
Storia
Fondazione1952
Soppressione1996
Numero edizioni44
Record vittorieItalia Adriano Durante
Italia Marino Basso
Belgio Rik Van Linden (3)

La Milano-Vignola era una corsa in linea di ciclismo su strada, che si disputò tra Milano e Vignola, in Italia, ogni anno dal 1952 al 1996. Cambiò nome nel 1997, diventando Gran Premio Bruno Beghelli e mantenendo comunque la doppia denominazione, la doppia numerazione progressiva e, successivamente, anche il tracciato.

Albo d'oroModifica

Aggiornato all'edizione 1996.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1952   Antonio Bevilacqua   Angelo Conterno   Alfio Ferrari
1953-55 non disputata
1956   Pierino Baffi   Giuseppe Cainero   Vasco Modena
1957 non disputata
1958   Adriano Zamboni   Roberto Falaschi   Idrio Bui
1959   Adriano Zamboni   Nello Velucchi   Roberto Falaschi
1960   Alessandro Fantini   Mario Minieri   Angelo Coletto
1961   Willy Vannitsen   Dino Bruni   Mario Minieri
1962   Vendramino Bariviera   Alfredo Sabbadin   Mario Minieri
1963   Adriano Durante   Raffaele Marcoli   Oreste Magni
1964   Guido De Rosso   Adriano Durante   Diego Ronchini
1965   Guido De Rosso   Michele Dancelli   Gianni Motta
1966   Adriano Durante   Franco Bitossi   Marino Basso
1967   Rudi Altig   Bruno Mealli   Ole Ritter
1968   Marino Basso   Eraldo Bocci   Ole Ritter
1969   Attilio Rota   Franco Bitossi   Dino Zandegù
1970   Adriano Durante   Patrick Sercu   Luigi Sgarbozza
1971   Marino Basso   Patrick Sercu   Luigi Sgarbozza
1972   Julien Van Lint   Mauro Simonetti   Julien Stevens
1973   Marino Basso   Patrick Sercu   Gianni Motta
1974[2]   Enrico Paolini   Felice Gimondi   Marino Basso
1975   Rik Van Linden   Patrick Sercu   Pierino Gavazzi
1976[3]   Rik Van Linden   Pierino Gavazzi ?
1977   Luciano Borgognoni   Marino Basso   Giuseppe Saronni
1978   Rik Van Linden   Marino Basso   Giuseppe Martinelli
1979   Roger De Vlaeminck   Pierino Gavazzi   Giuseppe Martinelli
1980[4]   Giovanni Battaglin   Francesco Moser   Silvano Contini
1981   Gregor Braun   Francesco Moser   Giovanni Mantovani
1982   Giovanni Mantovani   Francesco Moser   Giuseppe Martinelli
1983   Francesco Moser   Alfons de Wolf   Bruno Leali
1984   Mario Beccia   Acácio Da Silva   Johan van der Velde
1985   Emanuele Bombini   Marino Amadori   Stefano Colagè
1986   Roberto Visentini   Claudio Corti   Roberto Pagnin
1987   Giuseppe Saronni   Maurizio Fondriest   Davide Cassani
1988   Adriano Baffi   Gianbattista Bardelloni   Stefano Allocchio
1989   Adriano Baffi   Pierino Gavazzi   Silvio Martinello
1990   Mario Cipollini   Giuseppe Citterio   Endrio Leoni
1991   Silvio Martinello   Danilo Gioia   Flavio Vanzella
1992   Andrej Teterjuk   Mario Manzoni   Roberto Pelliconi
1993   Alberto Elli   Massimo Podenzana   Stefano Della Santa
1994   Angelo Lecchi   Gilles Delion   Maximilian Sciandri
1995   Angelo Canzonieri   Angelo Lecchi   Alessio Barbagli
1996   Fabio Roscioli   Filippo Casagrande   Stefano Cembali

StatisticheModifica

Vittorie per nazioneModifica

Pos. Nazione Vittorie
1   Italia 32
2   Belgio 6
3   Germania 2
4   Kazakistan 1

NoteModifica

  1. ^ (FR) Milano-Vignola (Ita) - Ex., memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 29 agosto 2009.
  2. ^ Gara valida come Campionato italiano di ciclismo su strada.
  3. ^ Tinchella, giunto terzo, venne declassato per doping.
  4. ^ Edizione corsa su un circuito a Vignola.

BibliografiaModifica

  • Franco Rovati Ciliegie e pedali - Racconti della Via Emilia (2002)
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo