Millesimo di radiante

In ambito militare, il millesimo di radiante (detto comunemente "millesimo") è un'unità di misura impiegata per determinare gli scarti, e le relative correzioni, nei tiri con l'artiglieria.

DefinizioneModifica

Equivale ad una corda lunga un metro di una circonferenza avente raggio di un chilometro. Per esempio, per correggere un colpo caduto 100 metri a destra di un bersaglio posto alla distanza di 10 km bisognerà apportare una correzione di 10°° (millesimi) rosso. La scala graduata che si osserva all'interno di alcuni binocoli è espressa in millesimi di radianti.

Collegamenti esterniModifica

  • millesimo, su Treccani – Dizionario delle Scienze Fisiche (1996). URL consultato il 14 ottobre 2019 (archiviato il 29 maggio 2018).