Minette (fiume)

fiume francese

La Minette è un fiume francese che scorre nel dipartimento di Ille-et-Vilaine, regione Bretagna. La Minette ha dato il suo nome all'acquedotto che alimenta di acqua potabile la città di Rennes dal 1882, grazie alla battaglia politica condotta allo scopo tra il 1873 e il 1879 da François Massieu.

Minette
Lo sfocio della Minette nel Couesnon
StatoBandiera della Francia Francia
RegioniBretagna
DipartimentiIlle-et-Vilaine
Lunghezza25,1 km
Bacino idrografico92 km²
NasceLa Barberie (tra Romagné e Saint-Germain-en-Coglès)
Sfocianel Couesnon a Vieux-Vy-sur-Couesnon

La Minette nasce presso il borgo di La Barberie, al confine tra i comuni di Romagné e di Saint-Germain-en-Coglès. Dopo un percorso di 25,1 chilometri, confluisce nel Couesnon a livello dell'antica miniera di Brais nel comune di Vieux-Vy-sur-Couesnon. La superficie del suo bacino idrografico è di circa 9200 ha[1].

Affluenti

modifica

I suoi principali affluenti sono i torrenti Vocadieu, Heurteloup, Frénouse, Greslé, Landes de Saint-Hilaire, la Gravelle, Villée (chiamata anche la Bélinaye), Boulais e Ritort.

Comuni attraversati

modifica

La Minette bagna i comuni di Romagné, Saint-Germain-en-Coglès, Saint-Étienne-en-Coglès, Saint-Sauveur-des-Landes, Saint-Hilaire-des-Landes, Baillé, Le Tiercent, Saint-Ouen-des-Alleux, Saint-Christophe-de-Valains, Chauvigné e Vieux-Vy-sur-Couesnon.

Fauna piscicola

modifica

La Minette è classificata nella prima categoria piscicola.[2][3]

  1. ^ SANDRE J0114000, La Minette accesso 10 ottobre 2015
  2. ^ Decreto n°58-873 del 16 settembre 1958
  3. ^ In Francia un corso dꞌacqua è classificato in prima categoria piscicola quando è popolato da salmonidi (trote, salmerini alpini, temoli).

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica