Ministri della difesa della Repubblica Italiana

lista di un progetto Wikimedia

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ministero della difesa.

I ministri della difesa della Repubblica Italiana dal 1947 ad oggi sono i seguenti.

Indice

ListaModifica

Partiti:
      Democrazia Cristiana
      Forza Italia/Il Popolo della Libertà
      Indipendente
      La Margherita
      Movimento 5 Stelle
      Partito Democratico
      Partito Democratico del Lavoro
      Partito Liberale Italiano
      Partito Popolare Italiano
      Partito Repubblicano Italiano
      Partito Socialista Democratico Italiano
      Partito Socialista Italiano
      Popolari per l'Italia
      Scelta Civica
      Unione Democratica per la Repubblica

Ministro Partito Governo Mandato Leg.
Inizio Fine
  Luigi Gasparotto
(1873-1954)
Partito Democratico del Lavoro Governo De Gasperi III 4 febbraio 1947[1] 1º giugno 1947 AC
  Mario Cingolani
(1883-1971)
Democrazia Cristiana Governo De Gasperi IV 1º giugno 1947 15 dicembre 1947
  Cipriano Facchinetti
(1889-1952)
Partito Repubblicano Italiano 15 dicembre 1947 24 maggio 1948
  Randolfo Pacciardi
(1899-1991)
Partito Repubblicano Italiano Governo De Gasperi V 24 maggio 1948 28 gennaio 1950 I
Governo De Gasperi VI 28 gennaio 1950 26 luglio 1951
Governo De Gasperi VII 26 luglio 1951 16 luglio 1953
  Giuseppe Codacci Pisanelli
(1913-1988)
Democrazia Cristiana Governo De Gasperi VIII 16 luglio 1953 17 agosto 1953 II
  Paolo Emilio Taviani
(1912-2001)
Democrazia Cristiana Governo Pella 17 agosto 1953 19 gennaio 1954
Governo Fanfani I 19 gennaio 1954 10 febbraio 1954
Governo Scelba 10 febbraio 1954 6 luglio 1955
Governo Segni I 6 luglio 1955 20 maggio 1957
Governo Zoli 20 maggio 1957 2 luglio 1958
  Antonio Segni
(1891-1972)
Democrazia Cristiana Governo Fanfani II 2 luglio 1958 16 febbraio 1959 III
  Giulio Andreotti
(1919-2013)
Democrazia Cristiana Governo Segni II 16 febbraio 1959 26 marzo 1960
Governo Tambroni 26 marzo 1960 27 luglio 1960
Governo Fanfani III 27 luglio 1960 22 febbraio 1962
Governo Fanfani IV 22 febbraio 1962 22 giugno 1963
Governo Leone I 22 giugno 1963 5 dicembre 1963 IV
Governo Moro I 5 dicembre 1963 23 luglio 1964
Governo Moro II 23 luglio 1964 24 febbraio 1966
  Roberto Tremelloni
(1900-1987)
Partito Socialista Democratico Italiano Governo Moro III 24 febbraio 1966 25 giugno 1968
  Luigi Gui
(1914-2010)
Democrazia Cristiana Governo Leone II 25 giugno 1968 13 dicembre 1968 V
Governo Rumor I 13 dicembre 1968 6 agosto 1969
Governo Rumor II 6 agosto 1969 28 marzo 1970
  Mario Tanassi
(1916-2007)
Partito Socialista Democratico Italiano Governo Rumor III 28 marzo 1970 6 agosto 1970
Governo Colombo 6 agosto 1970 18 febbraio 1972
  Franco Restivo
(1911-1976)
Democrazia Cristiana Governo Andreotti I 18 febbraio 1972 26 giugno 1972
  Mario Tanassi
(1916-2007)
Partito Socialista Democratico Italiano Governo Andreotti II 26 giugno 1972 8 luglio 1973 VI
Governo Rumor IV 8 luglio 1973 15 marzo 1974
  Giulio Andreotti
(1919-2013)
Democrazia Cristiana Governo Rumor V 15 marzo 1974 23 novembre 1974
  Arnaldo Forlani
(1925)
Democrazia Cristiana Governo Moro IV 23 novembre 1974 12 febbraio 1976
Governo Moro V 12 febbraio 1976 30 luglio 1976
  Vito Lattanzio
(1926-2010)
Democrazia Cristiana Governo Andreotti III 30 luglio 1976 18 settembre 1977 VII
  Attilio Ruffini
(1924-2011)
Democrazia Cristiana 18 settembre 1977 13 marzo 1978
Governo Andreotti IV 13 marzo 1978 21 marzo 1979
Governo Andreotti V 21 marzo 1979 5 agosto 1979
Governo Cossiga I 5 agosto 1979 14 gennaio 1980 VIII
  Adolfo Sarti
(1928-1992)
Democrazia Cristiana 14 gennaio 1980 4 aprile 1980
  Lelio Lagorio
(1925-2017)
Partito Socialista Italiano Governo Cossiga II 4 aprile 1980 18 ottobre 1980
Governo Forlani 18 ottobre 1980 28 giugno 1981
Governo Spadolini I 28 giugno 1981 23 agosto 1982
Governo Spadolini II 23 agosto 1982 1º dicembre 1982
Governo Fanfani V 1º dicembre 1982 4 agosto 1983
  Giovanni Spadolini
(1925-1994)
Partito Repubblicano Italiano Governo Craxi I 4 agosto 1983 1º agosto 1986 IX
Governo Craxi II 1º agosto 1986 18 aprile 1987
  Remo Gaspari
(1921-2011)
Democrazia Cristiana Governo Fanfani VI 18 aprile 1987 29 luglio 1987
  Valerio Zanone
(1936-2016)
Partito Liberale Italiano Governo Goria 29 luglio 1987 13 aprile 1988 X
Governo De Mita 13 aprile 1988 23 luglio 1989
  Mino Martinazzoli
(1931-2011)
Democrazia Cristiana Governo Andreotti VI 23 luglio 1989 27 luglio 1990
  Virginio Rognoni
(1924)
Democrazia Cristiana 27 luglio 1990 13 aprile 1991
Governo Andreotti VII 13 aprile 1991 28 giugno 1992
  Salvo Andò
(1945)
Partito Socialista Italiano Governo Amato I 28 giugno 1992 29 aprile 1993 XI
  Fabio Fabbri
(1933)
Partito Socialista Italiano Governo Ciampi 29 aprile 1993 11 maggio 1994
  Cesare Previti
(1934)
Forza Italia Governo Berlusconi I 11 maggio 1994 17 gennaio 1995 XII
  Domenico Corcione
(1929)
Indipendente Governo Dini 17 gennaio 1995 18 maggio 1996
  Beniamino Andreatta
(1928-2007)
Partito Popolare Italiano Governo Prodi I 18 maggio 1996 21 ottobre 1998 XIII
  Carlo Scognamiglio
(1944)
Unione Democratica per la Repubblica Governo D'Alema I 21 ottobre 1998 22 dicembre 1999
  Sergio Mattarella
(1941)
Partito Popolare Italiano Governo D'Alema II 22 dicembre 1999 26 aprile 2000
Governo Amato II 26 aprile 2000 11 giugno 2001
  Antonio Martino
(1942)
Forza Italia Governo Berlusconi II 11 giugno 2001 23 aprile 2005 XIV
Governo Berlusconi III 23 aprile 2005 17 maggio 2006
  Arturo Parisi
(1940)
La Margherita Governo Prodi II 17 maggio 2006 8 maggio 2008 XV
Partito Democratico[2]
  Ignazio La Russa
(1947)
Il Popolo della Libertà Governo Berlusconi IV 8 maggio 2008 16 novembre 2011 XVI
  Giampaolo Di Paola
(1944)
Indipendente Governo Monti 18 novembre 2011 28 aprile 2013
  Mario Mauro
(1961)
Scelta Civica Governo Letta 28 aprile 2013 22 febbraio 2014 XVII
Popolari per l'Italia[3]
  Roberta Pinotti
(1961)
Partito Democratico Governo Renzi 22 febbraio 2014 12 dicembre 2016
Governo Gentiloni 12 dicembre 2016 1º giugno 2018
  Elisabetta Trenta
(1967)
Movimento 5 Stelle Governo Conte 1º giugno 2018 in carica XVIII

Linea temporaleModifica

 

NoteModifica

  1. ^ Assume l'incarico con due giorni di ritardo in base alle clausole dell'Armistizio di Cassibile che imponevano la previa conferma da parte delle Nazioni Unite. Gli Alleati si riservarono ulteriori dieci giorni per valutare i profili dei sottosegretari, nominati il 14 febbraio 1947.
  2. ^ Dal 14 ottobre 2007.
  3. ^ Dal 28 gennaio 2014.

Voci correlateModifica