Mirage (Camel)

album dei Camel del 1974
Mirage
ArtistaCamel
Tipo albumStudio
Pubblicazione1º marzo 1974
Durata37:02
Dischi1
Tracce5
GenereRock progressivo
EtichettaDeram Records (SML 1107)
ProduttoreDavid Hitchcock
NoteRimasterizzato in SACD nel 2002
Camel - cronologia
Album precedente
(1973)

Mirage è un album del gruppo di rock progressivo, Camel, pubblicato il 1º marzo 1974 e registrato agli Island Studios e ai Decca Studios[1].

Nel giugno del 2015 la rivista Rolling Stone ha collocato l'album alla ventunesima posizione dei 50 migliori album progressive di tutti i tempi.[2]

Il discoModifica

Questo disco, pur arrivando in netto ritardo rispetto ai lavori degli altri artisti della scena di Canterbury, riesce comunque a far notare il gruppo per le doti dei singoli componenti, e a consacrarli nel panorama rock progressive. Le tracce sono tutte ben composte e i testi citano tematiche strettamente fantasy, traendo ispirazione dai libri di Tolkien, come si può notare in Nimrodel/The Procession/The White Rider.

TracceModifica

Lato A
  1. Freefall – 5:55 (Peter Bardens)
  2. Supertwister – 3:20 (Peter Bardens)
  3. Nimrodel/The Procession/The White Rider – 9:18 (Andrew Latimer)
Lato B
  1. Earthrise – 6:50 (Andrew Latimer, Peter Bardens)
  2. Lady Fantasy – 12:59 (Andrew Latimer, Andy Ward, Doug Ferguson, Peter Bardens)
  3. a) Encounter
    b) Smiles for You
    c) Lady Fantasy
Edizione CD del 2002, pubblicato dalla Deram Records (UICY-9205)
  1. Freefall – 5:52 (P. Bardens)
  2. Supertwister – 3:18 (P. Bardens)
  3. Nimrodel/The Procession/The White Rider – 9:16 (A. Latimer)
  4. Earthrise – 6:40 (A. Latimer, P. Bardens)
  5. Lady Fantasy: Encounter/Smiles for You/Lady Fantasy – 12:43 (A. Latimer, A. Ward, D. Ferguson, P. Bardens)
  6. Supertwister – 3:14 (P. Bardens) – Bonus Track - Registrato dal vivo il 30 ottobre 1974 al Marquee Club di Londra (UK)
  7. Mystic Queen – 6:09 (P. Bardens) – Bonus Track - Registrato dal vivo il 30 ottobre 1974 al Marquee Club di Londra (UK)
  8. Arubaluba – 7:44 (P. Bardens) – Bonus Track - Registrato dal vivo il 30 ottobre 1974 al Marquee Club di Londra (UK)
  9. Lady Fantasy: Encounter/Smiles for You/Lady Fantasy – 12:59 (A. Latimer, A. Ward, D. Ferguson, P. Bardens) – Bonus Track - Registrato nel novembre 1973 al Original Basing Street Studios

FormazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ Alessio Brunialti, A Young Person's guide to Progressive Rock (1969 - 1974): 50 album fondamentali, in Mucchio Extra, Stemax Coop, #32 autunno 2009.
  2. ^ (EN) Jon Dolan, Dan Epstein, Reed Fischer, Richard Gehr, Brandon Geist, Kory Grow, Will Hermes, Ryan Reed e Jon Weiderhorn, 50 Greatest Prog Rock Albums of All Time, Rolling Stone, 17 giugno 2015. URL consultato il 12 ottobre 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo