Unione Sportiva Mirandolese

(Reindirizzamento da Mirandolese)
U.S. Mirandolese
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Blu (Strisce).png Giallo-blu
Dati societari
Città Mirandola (MO)
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Fondazione 1920
Scioglimento 2005
Stadio Libero Lolli
(400 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Unione Sportiva Mirandolese, nota semplicemente come Mirandolese, è stata una società calcistica italiana con sede nella città di Mirandola (MO).

Indice

StoriaModifica

L'Unione Sportiva Mirandolese venne fondata nel 1920 e dopo che per alcuni decenni aveva stazionato nelle categorie regionali, nel campionato 1956-1957 riesce a vincere la Promozione e ad accedere in Serie D in cui vi rimarrà per dodici stagioni consecutive.

Il periodo di massimo splendore della squadra giallo-blu sono gli anni '80 in cui la Mirandolese, dopo aver vinto il campionato di promozione regionale 1978-1979, rimane per dieci anni consecutivi nel campionato Interregionale, rendendosi spesso protagonista con campionati conclusi spesso nella parte alta della classifica.

La doppia retrocessione nel 1991 coincide con l'inizio del crollo che attenderà la Mirandolese negli anni successivi, infatti dagli anni '90 la squadra giallo-blu gioca prevalentemente in Prima Categoria con qualche sporadica apparizione in Promozione ed Eccellenza, sino al 2005 quando la Mirandolese non si iscrive e ciò determina la fine della compagine emiliana.

CronistoriaModifica

Cronistoria della Mirandolese
  • 1920 - Fondazione dell'U.S. Mirandolese
  • 1920-1921 - 2° in Promozione Emilia girone A
  • 1932-1933 - 4° in Seconda Divisione Emilia girone A
  • 1938-1939 - in Seconda Divisione Emilia girone A
  • 1945-1946 - 12° in Prima Divisione Emilia-Romagna girone F, ritirata a campionato in corso
  • 1950-1951 - in Prima Divisione Emilia-Romagna girone E
  • 1951-1952 - 4° in Prima Divisione Emilia-Romagna girone D, ripescata in Promozione
  • 1952-1953 - 8° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1953-1954 - 4° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1954-1955 - 5° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1955-1956 - 6° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1956-1957 - 1° in Promozione Emilia-Romagna girone B, promossa nella Seconda Categoria dell'Interregionale
  • 1957-1958 - 11° nella Seconda Categoria dell'Interregionale girone D
  • 1958-1959 - 13° in Interregionale girone D
  • 1959-1960 - 9° in Serie D girone B
  • 1960-1961 - 11° in Serie D girone C
  • 1961-1962 - 14° in Serie D girone B
  • 1962-1963 - 10° in Serie D girone C
  • 1963-1964 - 10° in Serie D girone C
  • 1964-1965 - 12° in Serie D girone C
  • 1965-1966 - 15° in Serie D girone B
  • 1966-1967 - 14° in Serie D girone C
  • 1967-1968 - 9° in Serie D girone B
  • 1968-1969 - 18° in Serie D girone B, retrocessa in Prima Categoria
  • 1969-1970 - 3° in Prima Categoria Emilia-Romagna girone B
  • 1970-1971 - 3° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1971-1972 - 4° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1972-1973 - 5° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1973-1974 - 2° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1974-1975 - 5° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1975-1976 - 2° in Promozione Emilia-Romagna girone B, perde lo spareggio promozione contro il Rilus San Felice
  • 1976-1977 - 2° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1977-1978 - 5° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1978-1979 - 1° in Promozione Emilia-Romagna girone B, vince gli spareggi promozione contro Cattolica e Brescello, promossa in Serie D
  • 1979-1980 - 10° in Serie D girone C
  • 1980-1981 - 8° in Serie D girone C
  • 1981-1982 - 4° in Interregionale girone D
  • 1982-1983 - 4° in Interregionale girone D
  • 1983-1984 - 12° in Interregionale girone D
  • 1984 - Cambia denominazione in U.S. Olimpic Mirandolese
  • 1984-1985 - 11° in Interregionale girone C
  • 1985-1986 - 7° in Interregionale girone D
  • 1986-1987 - 4° in Interregionale girone E
  • 1987-1988 - 8° in Interregionale girone E
  • 1988-1989 - 6° in Interregionale girone E
  • 1989-1990 - 17° in Interregionale girone E, retrocessa in Promozione
  • 1990-1991 - 16° in Promozione Emilia-Romagna girone B, retrocessa in Prima Categoria
  • 1991-1997 - in Prima Categoria Emilia-Romagna
  • 1997-1998 - 6° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 1998-1999 - 6° in Promozione Emilia-Romagna girone B, cede il titolo sportivo all'Atletico Pico Concordia, si iscrive al campionato di Prima Categoria
  • 1999-2001 - in Prima Categoria Emilia-Romagna
  • 2001-2002 - 3° in Promozione Emilia-Romagna girone B
  • 2002-2003 - 1° in Promozione Emilia-Romagna girone B, promossa in Eccellenza
  • 2003-2004 - 12° in Eccellenza Emilia-Romagna girone A
  • 2004-2005 - 14° in Eccellenza Emilia-Romagna girone A, non si iscrive al successivo campionato

ColoriModifica

I colori della Mirandolese sono il giallo ed il blu. La prima maglia è a strisce verticali giallo-blu con pantaloncini blu. La seconda maglia è quasi interamente bianca con risvolti giallo-blu.

PalmarèsModifica

Competizioni regionaliModifica

1956-1957 (girone B emiliano-romagnolo), 1978-1979 (girone B emiliano-romagnolo), 2002-2003 (girone B emiliano-romagnolo)

Voci correlateModifica