Mokadelic

gruppo musicale italiano
Mokadelic
Paese d'origineItalia Italia
GenereColonna sonora
Post-rock
Musica elettronica
Periodo di attività musicale2000 – in attività
Sito ufficiale

I Mokadelic sono un gruppo musicale attivo nella composizione di colonne sonore per il cinema, la TV e il teatro.

La loro musica si sposta da atmosfere post-rock e neo-psichedeliche a suggestioni ambient/elettroniche malinconiche e rarefatte, fino ad arrivare a sonorità dense di melodiche distorsioni e implacabili in crescendo, creando vere e proprie sinfonie.

BiografiaModifica

2000: ha inizio la storia dei Mokadelic, con il nome Moka. Durante l'inverno avviene l'incontro tra i quattro membri originari Alessio Mecozzi, Cristian Marras, Alberto Broccatelli e Maurizio Mazzenga, con la conseguente creazione di una serie di improvvisazioni strumentali (Moka EP).

2002: esce il primo CD autoprodotto I Plan on Leaving Tomorrow. I brani dell'album sono trasmessi da varie emittenti radiofoniche nazionali e recensiti da diverse riviste specializzate e webzine. Nel corso degli anni vari brani sono inseriti in compilation a tiratura nazionale (rivista Rock Star, Cronache da una spirale di Polyester, rivista Losing Today, manifestazione MarteLive, manifestazione Fuoriscena, Clouds della Raise Records) e la band condivide il palco live con gruppi di livello internazionale (tra gli altri Explosions in the sky, Mono, Ulan Bator, Tarentel, Giardini di Mirò, port-royal, Murcof).

2004: iniziano la loro collaborazione con il cinema, componendo la colonna sonora del cortometraggio Dove dormono gli aerei che costituisce, insieme ad altri corti, il film Bambini (Pablo Distribuzione).

2006: viene portato a compimento il nuovo album in studio Hopi, la cui copertina, come il precedente lavoro, è disegnata dall'illustratrice Susanna Campana. Due brani tratti dal CD compongono la colonna sonora del cortometraggio Fib1477, in concorso alla 63ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Durante questo periodo avviene anche la costituzione del nucleo attuale della band: la collaborazione con Luca Novelli diviene più stabile e parte integrante delle attività del gruppo, sia in studio che live.

2008: è un anno importante per la band, un periodo di cambiamenti e avvenimenti. La prima novità è nel nome, che da Moka si modifica in Mokadelic. In seguito il musicista Niccolò Fabi propone al gruppo di fare parte del progetto Violenza 124, e così i Mokadelic registrano il brano Red July presso lo studio Forum Music Village di Roma con il supporto alla regia di Gianluca Vaccaro. Ai Mokadelic è anche affidata, dal regista Gabriele Salvatores, la composizione della colonna sonora originale del film Come Dio comanda, tratto dall'ultimo omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti. La band compone ed esegue l'intera colonna sonora originale, ottenendo la nomination come miglior colonna sonora ai Nastri d'argento 2009.

Prosegue la collaborazione con il cinema: i Mokadelic arrangiano la colonna sonora originale del film MarPiccolo di Alessandro Di Robilant, prodotto dalla Overlook Production, e compongono le musiche per i cortometraggi Paul Bonacci e The Eater di Alessio Pasqua.

Il gruppo suona nel brano Parti di me, incluso nell'album di Niccolò Fabi Solo un uomo.

2011: i Mokadelic firmano la colonna sonora originale del film di Stefano Sollima ACAB - All Cops Are Bastards prodotto da Cattleya e tratto dall'omonimo libro di Bonini.

Il film Pulce non c'è di Giuseppe Bonito (tratto dall'omonimo libro di Gaia Rayneri), di cui i Mokadelic hanno composto l'intera colonna sonora, è in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2012 nella sezione Alice nella città. Il film vince il premio speciale della giuria.

2013: compongono la colonna sonora originale della prima stagione di Gomorra - La serie, regia di Stefano Sollima, Francesca Comencini e Claudio Cupellini, che verrà poi riutilizzata per le successive stagioni. La serie, in Italia trasmessa da Sky Atlantic, è stata venduta in più di cinquanta paesi tra cui Germania, Francia, Scandinavia, Regno Unito, America Latina e Stati Uniti d'America.

2017: esce, sui principali digital store, il nuovo album Chronicles, il compimento di un viaggio in equilibrio tra minimalismo e psichedelia. Cinema e immagini ispirano questo duplice mondo visionario: il Volume 1 di ispirazione post-rock e il Volume 2 di ispirazione elettronica. Il 14 ottobre è disponibile anche in formato doppio CD e doppio vinile per Goodfellas Records.

I Mokadelic sonorizzano il padiglione italiano dell'Expo Astana 2017, programmato dal 10 giugno al 10 settembre 2017 nella capitale del Kazakistan.

2018: i Mokadelic compongono l'intera colonna sonora del film Sulla mia pelle di Alessio Cremonini. Il film, selezionato come film d'apertura della sezione "Orizzonti" alla 75ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, racconta l'ultima settimana di vita di Stefano Cucchi, interpretato da Alessandro Borghi. I Mokadelic sono tra i candidati ai Premi David di Donatello 2019, nella sezione Migliore Musicista, per la colonna sonora originale del film.

2019: i Mokadelic sono impegnati in vari progetti: la composizione della colonna sonora della quarta stagione di Gomorra - La serie, della serie thriller Sanctuary e dei film Mollami e L'immortale.

2020: la band compone la colonna sonora di due grandi serie Tv: Romulus (Sky Original, regia di Matteo Rovere, Enrico Maria Artale e Michele Alhaique) e La Garçonne (produzione francese trasmessa su France2, regia di Paolo Barzman). Inoltre i Mokadelic sono impegnati nella colonna sonora originale del film The Shift, opera prima di Alessandro Tonda, in concorso alla Festa del Cinema di Roma.

Membri del gruppoModifica

  • Alessio Mecozzi
  • Cristian Marras
  • Alberto Broccatelli
  • Maurizio Mazzenga
  • Luca Novelli

DiscografiaModifica

Colonne sonoreModifica

AlbumModifica

CollaborazioniModifica

  • Composizione di Nastro magnetico, brano scritto insieme a Lucio Leoni, contenuto nel suo album Dove sei pt.2 (2020).
  • I Mokadelic compongono il brano La prima ora, contenuto nel cd Col sangue (2016) di Ntò.
  • I Mokadelic suonano nel brano Parti di me, contenuto nel cd Solo un uomo (2009) di Niccolò Fabi.

Sound designModifica

TeatroModifica

  • 2017 - Ritratto di una nazione - Teatro Argentina di Roma - regia di Fabrizio Arcuri
  • 2017 - L'uomo dal cervello d'oro - Teatro Parioli di Roma - spettacolo di danza di [RITMI SOTTERRANEI]
  • 2015 - Ritratto di una Capitale - Teatro Argentina di Roma - regia di Fabrizio Arcuri
  • 2014 - Ritratto di una Capitale - Teatro Argentina di Roma - un progetto di Antonio Calbi e Fabrizio Arcuri, regia di Fabrizio Arcuri
  • 2011 - La fine di San Pietroburgo - Palazzo delle Esposizioni di Roma - Sonorizzazione live del film di Vsevolod Pudovkin
  • 2008/2009 - Ancora sulla cattiva strada - Auditorium Parco della musica di Roma e Noir Film Festival di Courmayeur - jam session di parole, immagini e musica che Gabriele Salvatores ha concepito partendo dalle suggestioni e dai ricordi del suo nuovo film Come Dio Comanda. In scena, insieme al regista e ai protagonisti del film Alvaro Caleca, Elio Germano e Filippo Timi, i Mokadelic.

PubblicitàModifica

Partecipazione a compilationModifica

  • 2008 - Violenza 124
  • 2008 - Snob Night Session
  • 2007 - Clouds EP
  • 2006 - Fuoriscena compilation
  • 2006 - Losing Today
  • 2005 - Cronache da una spirale
  • 2004 - Rock star - Made in Italy

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock