Apri il menu principale

Molino Dorino (metropolitana di Milano)

stazione della metropolitana di Milano
Logo Metropolitane Italia.svg Molino Dorino
Milano metropolitana Molino Dorino corridoi.JPG
L'ingresso della stazione
Stazione della metropolitana di Milano
Gestore ATM
Inaugurazione 1986
Stato In uso
Linea Milano linea M1.svg
Localizzazione piazzale Molino Dorino, Milano
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio autobus interurbani
Dintorni Motorizzazione Civile, Parco di Trenno, Parcheggio di interscambio
Mappa di localizzazione: Milano
Molino Dorino
Molino Dorino
Metropolitane del mondo

Coordinate: 45°30′18.65″N 9°05′35.87″E / 45.505181°N 9.093297°E45.505181; 9.093297

La stazione di Molino Dorino è una stazione della linea 1 della metropolitana di Milano.

StoriaModifica

 
Il Molino Dorino nel 1989
Metropolitana di Milano
Linea 1 
   Monza Bettola  
   Sesto Restellone  
        Sesto 1° Maggio FS
   Sesto Rondò
   Sesto Marelli
   Villa San Giovanni
   Precotto
   Gorla
   Turro
   Rovereto
   Pasteur
      Loreto
   Lima
      Porta Venezia
   Palestro
   San Babila
      Duomo
   Cordusio
   Cairoli
          Cadorna
   Conciliazione
   Pagano
Buonarroti       Wagner
Amendola       De Angeli
  Lotto       Gambara
QT8       Bande Nere
Lampugnano       Primaticcio
Uruguay       Inganni
Bonola       Bisceglie
San Leonardo   
Molino Dorino   
Pero   
Rho Fiera          

La stazione venne attivata il 28 settembre 1986, come capolinea del prolungamento proveniente da San Leonardo.[1][2] Prende il suo nome dallo storico mulino che sorge nell'area, Molino Dorino, che risale al XVII secolo e che è l'ultimo mulino con macine e ingranaggi ancora integri esistente a Milano.[3]

Rimase capolinea fino al 14 settembre 2005 quando la linea fu prolungata verso Rho Fiera, anche se la tratta era già stata aperta provvisoriamente dal 30 marzo al 2 aprile.[4]

Strutture e impiantiModifica

La stazione è situata all'interno del territorio comunale di Milano. Si tratta di una stazione sotterranea. Il progetto è stato affidato al gruppo di architetti composto da: Marco Albini, Franca Helg, Antonio Piva, e riprende la consuete caratteristiche architettoniche della Linea 1. Il mezzanino si trova a livello della strada ed è contornato, nella parte esterna, da un colonnato.[senza fonte]

Insieme alle stazioni Bonola e San Leonardo ha il mezzanino in superficie anziché interrato.

La stazione rientra nell'area urbana della metropolitana milanese.

InterscambiModifica

Molino Dorino è servita dalla rete automobilistica urbana ATM e da numerose relazioni interurbane.

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Biglietteria automatica

NoteModifica

  1. ^ Giuseppe Severi, Roberto Vasini, Metropolitana a Milano, Azienda Trasporti Milanesi, Milano 1989, p. 130
  2. ^ Notizie flash, in I Treni Oggi, nº 65, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, novembre 1986, p. 7, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).
  3. ^ Salvo l'ultimo Mulino di Milano, il Molino Dorino, su zoommilano.it. URL consultato il 23 ottobre 2017.
  4. ^ Metropolitane di Milano, in I Treni Oggi, nº 278, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, febbraio 2006, p. 10, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Capolinea Fermata precedente   Fermata successiva Capolinea
Sesto 1º Maggio   San Leonardo   Molino Dorino   Pero   Rho Fiera