Apri il menu principale
Monika Bergmann
Monika Bergmann-Schmuderer.jpg
Monika Bergmann a Semmering nel 2006
Nazionalità Germania Germania
Altezza 176 cm
Peso 74 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra SpVgg Lam
Ritirata 2009
Palmarès
Mondiali 1 0 0
Mondiali juniores 1 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Monika Bergmann (Lam, 17 aprile 1978) è un'ex sciatrice alpina tedesca. Nelle liste FIS è registrata anche come Monika Bergmann-Schmuderer.

BiografiaModifica

Stagioni 1995-1997Modifica

Specialista delle prove tecniche nata a Lam[senza fonte] e originaria di Bad Kötzting, Monika Bergmann iniziò a partecipare a gare FIS nel dicembre del 1994; in Coppa Europa esordì il 5 gennaio 1995 a Tignes, classificandosi 59ª in discesa libera, e colse il primo podio il 28 gennaio 1996 a Krieglach piazzandosi 3ª in slalom speciale, specialità nella quale poco più di un mese dopo vinse la medaglia d'argento ai Mondiali juniores di Hoch-Ybrig.

Il 28 dicembre 1996 disputò a Semmering la sua prima gara di Coppa del Mondo, senza concludere lo slalom speciale in programma, e il 26 febbraio successivo si laureò campionessa del mondo juniores nella discesa libera in occasione della rassegna iridata giovanile di Schladming.

Stagioni 1998-2003Modifica

Nel 1998 esordì ai Giochi olimpici invernali, classificandosi 9ª nello slalom speciale e 12ª nella combinata a Nagano 1998, e vinse la sua ultima medaglia iridata juniores, l'argento nello slalom speciale a Monte Bianco 1998, mentre nel 1999 debuttò ai Campionati mondiali: a Vail/Beaver Creek fu 32ª nella discesa libera e non completò lo slalom speciale. Il 7 dicembre dello stesso anno vinse a Haute-Nendaz la sua prima gara di Coppa Europa, uno slalom speciale.

Ottenne il suo primo podio in Coppa del Mondo piazzandosi al 2º posto nello slalom speciale di Lienz del 29 dicembre 2001 giungendo, a pari merito con la statunitense Kristina Koznick, alle spalle della svedese Anja Pärson con un distacco di cinque centesimi[1]; nella stessa stagione ai XIX Giochi olimpici invernali di Salt Lake City 2002 si classificò 6ª nello slalom speciale e non concluse lo slalom gigante, mentre l'anno dopo ai Mondiali di Sankt Moritz 2003 fu 13ª nello slalom speciale.

Stagioni 2004-2009Modifica

Nella stagione 2003-2004 in Coppa Europa vinse la classifica di slalom speciale, mentre nel 2005 salì per l'ultima volta sul podio in Coppa del Mondo, 9 gennaio a Santa Caterina Valfurva in slalom speciale (3ª), e partecipò ai Mondiali di Bormio/Santa Caterina Valfurva, dove conquistò la medaglia d'oro nella gara a squadre, si piazzò 15ª nella combinata e non completò lo slalom speciale.

Nella stagione 2005-2006 ottenne il suo ultimo podio in Coppa Europa vincendo il KO slalom di Bottrop del 7 novembre e partecipò alle sue ultime Olimpiadi: a Torino 2006 si piazzò 16ª sia nello slalom speciale, sia nella combinata. Nella sua ultima presenza iridata, Åre 2007, si classificò 6ª nello slalom speciale; il 13 marzo di due anni dopo disputò nella medesima località svedese anche la sua ultima gara in carriera, lo slalom speciale di Coppa del Mondo che chiuse al 17º posto.

PalmarèsModifica

MondialiModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 16ª nel 2004
  • 6 podi (tutti in slalom speciale):
    • 2 secondi posti
    • 4 terzi posti

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 7ª nel 2001
  • Vincitrice della classifica di slalom speciale nel 2004
  • 18 podi (1 in slalom gigante, 16 in slalom speciale, 1 in KO slalom):
    • 9 vittorie
    • 7 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
7 dicembre 1999 Haute-Nendaz   Svizzera SL
24 febbraio 2001 Rogla   Slovenia SL
14 marzo 2001 Piancavallo   Italia SL
15 gennaio 2003 Adelboden   Svizzera SL
22 dicembre 2003 Passo del Tonale   Italia SL
10 gennaio 2004 La Plagne   Francia SL
22 febbraio 2004 Krompachy   Slovacchia GS
17 febbraio 2005 Pal   Andorra SL
7 novembre 2005 Bottrop   Germania KO SL

Legenda:
GS = slalom gigante

SL = slalom speciale

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 32ª nel 2006
  • 1 podio:
    • 1 vittoria

Nor-Am Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
30 novembre 2005 Winter Park   Stati Uniti SL

Legenda:

SL = slalom speciale

Campionati tedeschiModifica

NoteModifica

  1. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 30 luglio 2015.
  2. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 30 luglio 2015.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN6994149108486468780001 · GND (DE112862771X · WorldCat Identities (EN6994149108486468780001