Montagna Grande
Montagna grande.JPG
Montagna Grande si affaccia nella valle della Fiumara del Patri' a Fondachelli Fantina
StatoItalia Italia
RegioneSicilia Sicilia
ProvinciaMessina Messina
Altezza1 374 m s.l.m.
CatenaPeloritani (nell'Appennino siculo)
Coordinate37°56′11.6″N 15°11′28.95″E / 37.936556°N 15.191376°E37.936556; 15.191376Coordinate: 37°56′11.6″N 15°11′28.95″E / 37.936556°N 15.191376°E37.936556; 15.191376
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Sicilia isola
Montagna Grande
Montagna Grande

Montagna Grande (1.374 m) è il monte più alto della catena dei Peloritani.

DescrizioneModifica

La cima è sita nel territorio del comune di Motta Camastra, in provincia di Messina. Dalla vetta si scorge a nord la catena dei Monti Peloritani, il mar Tirreno, le Isole Eolie, lo stretto di Messina, la punta della Calabria e l'Aspromonte (1.956 m), ad est il mar Ionio, a sud l'Etna (3.340 m) e ad ovest la Rocca Novara (1.340 m) e i Monti Nebrodi.

Per la flora sono presenti boschi di quercia, leccio, roverella, castagno, nonché pini e olmi.

La fauna comprende sia diverse specie di uccelli rapaci, come la poiana, il falco, il barbagianni e l'aquila del Bonelli, che diverse specie di mammiferi, come il cinghiale, la lepre, il gatto selvatico la martora, l'istrice e il ghiro.

Il clima sulla vetta, data la sua modesta altezza è variabile. In estate è fresco e ventilato e raggiunge temperature massime di 28-30 gradi. In inverno le temperature massime superano i 4 gradi e raramente si va sotto lo 0, le temperature più fredde si attestano intorno ai -5 gradi, questo a causa della vicinanza dell'Etna che ne risente del suo clima appenninico. In inverni rigidi non mancano episodi di forti nevicate che possono durare anche più di un mese.

Nel territorio di Montagna Grande molto spesso si hanno anche formazioni di violenti temporali che possono colpire la costa Ionica dallo Stretto di Messina al Siracusano.

Collegamenti esterniModifica