Apri il menu principale
Montague Island
MontagueIslandFmNarooma.jpg
Montague Island vista da Narooma
Geografia fisica
LocalizzazioneMare di Tasman
Coordinate36°15′S 150°13′E / 36.25°S 150.216667°E-36.25; 150.216667Coordinate: 36°15′S 150°13′E / 36.25°S 150.216667°E-36.25; 150.216667
Superficie0,81 km²
Geografia politica
StatoAustralia Australia
Stato federatoNuovo Galles del Sud Nuovo Galles del Sud
Local government areaContea di Eurobodalla
Cartografia
Mappa di localizzazione: Australia
Montague Island
Montague Island
voci di isole dell'Australia presenti su Wikipedia

Montague Island (nome aborigeno Barunguba) è un'isola continentale al largo della costa meridionale del Nuovo Galles del Sud, all'altezza della cittadina di Narooma, in Australia. È la seconda isola per grandezza lungo la costa del Nuovo Galles del Sud dopo Lord Howe Island. Fa parte dell'area naturale protetta di Montague Island Nature Reserve[1].

Montague Island ha un'area di 8,1 ha. Nel punto più alto dell'isola c'è un faro che risale al 1881[2].

Il faro dell'isola

FaunaModifica

Centinaia di foche vivono sull'isola: l'otaria orsina del Capo, l'otaria orsina meridionale, l'otaria orsina subantartica e anche il leone marino australiano. Tra settembre e novembre è possibile vedere anche megattere e balene australi che passano vicino all'isola durante la migrazione annuale a sud.[1]

Numerosa la colonia di pinguino minore blu (più di 8 000 individui)[1] e di berte: berta codacorta, berta del Pacifico, berta grigia, berta di Buller. È presente il beccapesci veloce (o sterna di Bergius).

StoriaModifica

Il popolo Yuin è stato a lungo connesso con l'isola di Montague; essi raggiungevano l'isola per cerimonie e la utilizzavano anche come luogo di insegnamento per gli uomini.[1]

L'isola fu avvistata per la prima volta dagli europei nel 1770 dal capitano James Cook, che avendola scambiata per un promontorio la nominò Cape Dromedary. Fu nel 1790 che il capitano della Surprise, della Seconda flotta[3] per il trasporto dei forzati, la intitolò in onore di George Montagu-Dunk, II conte di Halifax.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Montague Island Nature Reserve, su nationalparks.nsw.gov.au. URL consultato il 23 aprile 2018.
  2. ^ (EN) The Montague Island Lighthouse, su lighthouses.org.au. URL consultato il 23 aprile 2018.
  3. ^ (EN) The Convict Death Fleet, su historyaustralia.org.au. URL consultato il 23 aprile 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica