Monte Billiemi

Monti di Billiemi
StatoItalia Italia
RegioneSicilia Sicilia
ProvinciaPalermo Palermo
Altezza640 m s.l.m.
CatenaMonti di Palermo
Coordinate38°09′21.05″N 13°16′46.39″E / 38.155846°N 13.279552°E38.155846; 13.279552Coordinate: 38°09′21.05″N 13°16′46.39″E / 38.155846°N 13.279552°E38.155846; 13.279552
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Sicilia isola
Monti di Billiemi
Monti di Billiemi

I monti di Billiemi sono un gruppo di cime che insieme costituiscono la porzione settentrionale dei monti di Palermo. Sono montagne, di origine calcarea, nella parte sommitale vi crescono pinete mediterranee, risultato di rimboschimento, e relitti di vegetazione mediterranea, macchia e gariga, localmente di un certo pregio.

Il particolare marmo estratto da essa, denominato "pietra di Billiemi", è molto duro, ha colorazione prevalentemente grigiastra ed è oggetto di intensa attività estrattiva e tale grossa attività mineraria è evidente per la presenza di ben 3 cave: cava Buscemi, Bordonaro e Oliveri.

AltezzaModifica

La sua cima più alta è il Monte Castellaccio che raggiunge 809 m sul livello del mare.

PosizioneModifica

Il gruppo si trova a separare i territori comunali di Palermo e Torretta, zona nord/ovest della città di Palermo, esattamente sopra i quartieri Borgonuovo, C.E.P. e Cruillas e insieme al monte Gallo e monte Pellegrino delimita il settore Nord-Ovest della città.

Voci correlateModifica