Monte Pelao

rilievo montuoso della Sardegna
Monte Pelao
Monte Pelao (03).jpg
StatoItalia Italia
RegioneSardegna Sardegna
ProvinciaSassari Sassari
ComuneBessude, Bonnanaro, Borutta, Thiesi, Siligo
Altezza730 m s.l.m.
Ultima eruzionePleistocene
Codice VNUM211815
Coordinate40°32′25.5″N 8°44′00.17″E / 40.540417°N 8.73338°E40.540417; 8.73338Coordinate: 40°32′25.5″N 8°44′00.17″E / 40.540417°N 8.73338°E40.540417; 8.73338
Altri nomi e significatiPelau, Pealu, in italiano «pelato»
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Sardegna
Monte Pelao
Monte Pelao

Il monte Pelao (detto anche Pelau o Pealu, in italiano «pelato») è un tavolato basaltico situato nel territorio dei comuni di Bessude, Bonnanaro, Borutta, Thiesi e Siligo nella Sardegna nord-occidentale. Il rilievo raggiunge un'altezza di 730 metri.

Il monte è un vulcano estinto, formato da scorie basaltiche sciolte, di cui non è più riconoscibile la struttura craterica.

Nella sommità è posizionata una importante postazione di vedetta dell'apparato antincendi della Sardegna.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica