Apri il menu principale

Monte San Giovanni in Sabina

comune italiano
Monte San Giovanni in Sabina
comune
Monte San Giovanni in Sabina – Stemma Monte San Giovanni in Sabina – Bandiera
Monte San Giovanni in Sabina – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio Coat of Arms.svg Lazio
ProvinciaProvincia di Rieti-Stemma.png Rieti
Amministrazione
SindacoSalvatore Mei (lista civica) dal 2014
Territorio
Coordinate42°20′N 12°47′E / 42.333333°N 12.783333°E42.333333; 12.783333 (Monte San Giovanni in Sabina)Coordinate: 42°20′N 12°47′E / 42.333333°N 12.783333°E42.333333; 12.783333 (Monte San Giovanni in Sabina)
Altitudine728 m s.l.m.
Superficie30,76 km²
Abitanti684[1] (30-11-2017)
Densità22,24 ab./km²
Comuni confinantiMompeo, Montenero Sabino, Rieti, Roccantica, Salisano
Altre informazioni
Cod. postale02040
Prefisso0765
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT057043
Cod. catastaleF619
TargaRI
Cl. sismicazona 2B (sismicità media)
Cl. climaticazona E, 2 690 GG[2]
Nome abitantisangiovannesi
Patronosan Giovanni Apostolo ed Evangelista
Giorno festivo27 dicembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Monte San Giovanni in Sabina
Monte San Giovanni in Sabina
Monte San Giovanni in Sabina – Mappa
Posizione del comune di Monte San Giovanni in Sabina nella provincia di Rieti
Sito istituzionale

Monte San Giovanni in Sabina è un comune italiano di 684 abitanti della provincia di Rieti nel Lazio.

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

Monte San Giovanni in Sabina sorge a 728 metri di altezza sul livello del mare, su un costone dei monti Sabini.

ClimaModifica

Classificazione climatica: zona E, 2690 GR/G

StoriaModifica

Il Castello di Monte San Giovanni (chiamato localmente anche Capo Sabina) aveva una forma circolare, andata in gran parte perduta a causa delle demolizioni di numerose abitazioni, resesi necessarie per la pestilenza del 1650 ed anche per i gravi danni procurati da un terremoto agli inizi del Settecento. Una piccola torre ed il massiccio mastio quadrato testimoniano ancora oggi la presenza dell’antico maniero medievale. La Parrocchiale di San Giovanni Battista è parzialmente costruita sui resti della fortificazione medievale. Al suo interno si trovano una cinquecentesca “Vergine con Bambino” di scuola umbro-romana ed il monumento sepolcrale a Giovanni Gentile, opera del romano Tadolini, che fu legato pontificio presso il granducato di Toscana. Sotto l’altare maggiore, vestito da guerriero, è il corpo di San Generoso Martire, patrono del paese, tratto dalle catacombe di Roma. Vuole una leggenda che il corpo del santo sia stato trafugato dai reatini, gelosi dei numerosi miracoli, e che fu grande la sorpresa dei trafugatori quando trovarono l’urna deserta ed il corpo del santo tornato a Monte San Giovanni. Nella Parrocchiale di San Sebastiano si conservano notevoli affreschi del Quattrocento e del Cinquecento che rappresentano il santo titolare con l’imperatore, Sant’Antonio Abate, San Pietro e San Paolo. Vi sono anche custodite una “Madonna del latte” ed altre opere murali. Anche il Palazzo comunale di Monte San Giovanni ospita delle opere d’arte: si tratta di tredici tele del pittore seicentesco locale Giulio Bianchi raffiguranti “Gesù ed i suoi dodici Apostoli”.

In una grotta non lontano dal paese sorge il celebre Santuario di San Michele Arcangelo al Monte Tancia. La vicina Rocca di Tancia invece è stata un centro abitato dal IX al XIV secolo, di cui sono ancora visibili i ruderi (in località Torraccia).

Luoghi d'interesseModifica

  • Osteria del Monte Tancia
  • Monte Tancia
  • Grotta di San Michele Arcangelo
  • Chiesa di San Sebastiano Martire

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[3]

 

AmministrazioneModifica

Nel 1923 passa dalla provincia di Perugia in Umbria, alla provincia di Roma nel Lazio, e nel 1927, a seguito del riordino delle Circoscrizioni Provinciali stabilito dal regio decreto N°1 del 2 gennaio 1927, per volontà del governo fascista, quando venne istituita la provincia di Rieti, Monte San Giovanni Sabino passa a quella di Rieti.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Renato Avicenna lista civica Sindaco
2009 2014 Renato Avicenna lista civica Sindaco
2014 2019 Salvatore Mei lista civica "Tra la gente" Sindaco

Altre informazioni amministrativeModifica

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN133925317 · WorldCat Identities (EN133925317
  Portale Lazio: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Lazio