Montpellier Hérault Sport Club (femminile)

squadra di calcio femminile francese

Il Montpellier Hérault Sport Club féminine, noto semplicemente come Montpellier féminine, è una società calcistica femminile francese con sede nella città di Montpellier, sezione dell'omonimo club maschile.

Montpellier Hérault Sport Club
Calcio
MHSC, La Paillade
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Blu, arancione
Dati societari
CittàMontpellier
NazioneBandiera della Francia Francia
ConfederazioneUEFA
Federazione FFF
CampionatoDivision 1 Féminine
Fondazione1990
Rifondazione2001
PresidenteBandiera della Francia Louis Nicollin
AllenatoreBandiera della Francia Frédéric Mendy
StadioStadio Jules Rimet
(500 posti)
Sito webwww.mhscfoot.com
Palmarès
Titoli nazionali2 campionati francesi
Trofei nazionali3 Coppe di Francia
Stagione in corso
Dati aggiornati al 15 novembre 2020
Si invita a seguire il modello di voce

Fondato nel 1990, dal 1997 milita nella Division 1 Féminine, la massima serie del campionato francese, del quale ha vinto due edizioni. Disputa le proprie partite casalinghe allo Stadio Jules Rimet, impianto da 500 posti a sedere.

La squadra è stata fondata nel 1990 come Montpellier-Le-Crès a seguito della fusione del Racing Club de Paillade e del Entente Cressoise. Nel 2001 la squadra è entrata a far parte del Montpellier Hérault Sport Club, diventandone la sezione femminile e cambiando denominazione. Ha vinto la Division 1 Féminine per due stagioni consecutive, nel 2003-2004 e nel 2004-2005. Ha vinto la coppa nazionale per tre volte (2006, 2007 e 2009). La vittoria del campionato ha dato la possibilità al Montpellier HSC di disputare la UEFA Women's Cup per due stagioni consecutive. All'esordio nella stagione 2004-2005 ha vinto il proprio girone nella prima fase vincendo tutte e tre le partite, mentre si è fermato alla seconda fase perdendo tutte e tre le partite del girone. Nell'edizione 2005-2006, dopo aver superato agevolmente la prima fase vincendo tutte e tre le partite del girone, riesce a superare anche la seconda fase finendo al secondo posto nel girone e pareggiando la sfida contro le campionesse in carica del Turbine Potsdam. Nei quarti di finale sconfigge il Brøndby con un complessivo 6-1 ed accede alle semifinali dove viene eliminato dal 1. FFC Francoforte. Dopo aver vinto la partita di andata a Francoforte per 1-0, ha perso la partita di ritorno in casa per 3-2, venendo eliminato per la regola dei gol fuori casa. Dopo aver concluso la stagione 2008-2009 della Division 1 Féminine al secondo posto ha partecipato alla prima edizione della UEFA Women's Champions League nella stagione 2009-2010. Dopo aver vinto il proprio girone nella fase preliminare vincendo tutte e tre le partite è ammessa alla fase finale. Nei sedicesimi di finale ha sconfitto lo Standard de Liège e negli ottavi di finale ha avuto la meglio sul Bayern Monaco solo dopo i tempi supplementari. L'avventura si è fermata ai quarti di finale per mano dell'Umeå IK e anche questa volta per la regola dei gol in trasferta[1].

Cronistoria

modifica
Cronistoria del Montpellier Hérault Sport Club (femminile)
  • 1990 - Fondazione del Montpellier-Le-Crès
  • 1990-1991 - 9º in Division 1 Féminine gruppo A. Retrocesso in Division d'Honneur.
  • 1991-1992 - 1º in Division d'Honneur Linguadoca. Promosso in Nationale 1B.
  • 1992-1993 - 5º in Nationale 1B gruppo A.
  • 1993-1994 - 6º in Nationale 1B gruppo B.
  • 1994-1995 - 2º in Nationale 1B gruppo B.
  • 1995-1996 - 6º in Nationale 1B gruppo B.
  • 1996-1997 - 1º in Nationale 1B gruppo B. Promosso in Nationale 1A.
  • 1997-1998 - 8º in Nationale 1A.
  • 1998-1999 - 9º in Nationale 1A.
  • 1999-2000 - 8º in Nationale 1A.
  • 2000-2001 - 6º in Nationale 1A.
  • 2001-2002 - 4º in Nationale 1A.
Ottavi di finale di Challenge de France.
Finalista di Challenge de France.
Ottavi di finale di Challenge de France.
Quarti di finale di Challenge de France.
Seconda fase di UEFA Women's Cup.
Vince il Challenge de France. (1º titolo)
Semifinali di UEFA Women's Cup.
Vince il Challenge de France. (2º titolo)
Quarti di finale di Challenge de France.
Vince il Challenge de France. (3º titolo)
Finalista di Challenge de France.
Quarti di finale di UEFA Women's Champions League.
Finalista di Challenge de France.
Finalista di Coppa di Francia.
Semifinale di Coppa di Francia.
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Finalista di Coppa di Francia.
Finalista di Coppa di Francia.
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Semifinale di Coppa di Francia.
Quarti di finale di UEFA Women's Champions League.
Sedicesimi di finale di Coppa di Francia.
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Sedicesimi di finale di Coppa di Francia.
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Ottavi di finale di Coppa di Francia.
Sedicesimi di finale di Coppa di Francia.

Allenatori

modifica
Allenatori[2]

Calciatrici

modifica
  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatrici del Montpellier H.S.C..

Palmarès

modifica

Competizioni nazionali

modifica
2003-2004, 2004-2005
2005-2006, 2006-2007, 2008-2009

Altri piazzamenti

modifica
Semifinalista: 2005-2006

Statistiche e record

modifica

Partecipazione ai campionati

modifica
Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Division 1 Féminine 27 1990-1991 2022-2023 27
Division d'Honneur 1 1991-1992 1991-1992 6
Nationale 1B 5 1992-1993 1996-1997

Partecipazioni alle coppe

modifica
Competizione Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Coppa di Francia 22 2001-2002 2022-2023 22
UEFA Women's Champions League 4 2004-2005 2017-2018 4

Organico

modifica

Rosa 2022-2023

modifica

Rosa, ruoli e numeri di maglia come da sito ufficiale, aggiornati al 18 marzo 2023[3].

N. Ruolo Calciatrice
1   P Lisa Schmitz
2   D Luna Nørgaard Gevitz
3   D Inès Belloumou
4   D Marion Torrent
6   C Charlotte Bilbault
7   C Léa Khelifi
10   A Esther Mbakem-Niaro
11   A Nérilia Mondésir
12   D Maëlys Mpome
N. Ruolo Calciatrice
13   C Celeste Boureille
14   D Johanna Elsig
15   C Cyrielle Blanc
18   C Dominika Škorvánková
20   D Maëlle Lakrar
22   A Lena Petermann
24   D Océane Deslandes
25   C Faustine Robert
30   P Romane Salvador

Rosa 2021-2022

modifica

Rosa, ruoli e numeri di maglia come da sito ufficiale, aggiornati al 20 settembre 2021[4].

N. Ruolo Calciatrice
1   P Lisa Schmitz
3   D Inès Belloumou
4   D Marion Torrent (capitano)
7   A Ashleigh Weerden
9   A Mary Fowler
10   A Esther Mbakem-Niaro
11   A Nérilia Mondésir
12   D Maëlys Mpome
14   D Johanna Elsig
15   C Cyrielle Blanc
N. Ruolo Calciatrice
16   P Gabrielle Lambert
18   C Dominika Škorvánková
19   C Iva Landeka
20   D Maëlle Lakrar
22   A Lena Petermann
23   D Morgane Nicoli
25   C Faustine Robert
27   C Sarah Puntigam
29   A Clarisse Le Bihan
  1. ^ 2009/10: la nuova era comincia dal Potsdam, su it.uefa.com.
  2. ^ Allenatori del Montpellier Hérault Sport Club (femminile), su smr.worldfootball.net. URL consultato il 15 novembre 2020.
  3. ^ (FR) Effectif e staff, su mhscfoot.com. URL consultato il 18 marzo 2023.
  4. ^ (FR) Effectif e staff 2020-2021, su mhscfoot.com. URL consultato il 20 settembre 2021.

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN190542099 · WorldCat Identities (ENviaf-190542099
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio