Apri il menu principale

Mordimi (film)

film del 2010 diretto da Jason Friedberg, Aaron Seltzer
Mordimi
Vampires Suck.jpg
Una scena del film.
Titolo originaleVampires Suck
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2010
Durata82 min
Generecomico, azione
RegiaJason Friedberg, Aaron Seltzer
SceneggiaturaJason Friedberg, Aaron Seltzer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Mordimi (Vampires Suck) è un film del 2010, diretto da Jason Friedberg e Aaron Seltzer.

TramaModifica

Becca Crane, ragazza impacciata che vive con il suo iper-protettivo padre, dovrà scegliere tra i due contendenti Edward Sullen, un ragazzo vampiro e Jacob White, un licantropo. La storia verterà soprattutto sui primi tre romanzi della Saga di Twilight: Twilight, New Moon ed Eclipse, dei quali non è altro che la parodia generale. Troveremo anche parodie di personaggi famosi come Lady Gaga e i Black Eyed Peas oltre a parodie e citazioni di serie televisive come Buffy l'ammazzavampiri, Glee, Jersey Shore e molti altri film come Alice in Wonderland e High School Musical. Verranno citati anche la catena di fast food McDonald's e i famosi social network Facebook e Twitter.

DistribuzioneModifica

Il film è uscito nelle sale cinematografiche statunitensi il 18 agosto 2010 distribuito in 2.978 cinema, mentre in Italia il 17 settembre.

DVDModifica

Il DVD è uscito nel gennaio del 2011 e contiene:

  • Versione del film in inglese, tedesco, italiano con sottotitoli inglesi, tedeschi e italiani
  • 24 scene
  • Scene eliminate
  • Papere
  • Trailer originale

Versione cinematograficaModifica

Nel DVD è presente la versione cinematografica che dura 79 minuti.

Versione estesaModifica

Nel DVD è presente la versione estesa che dura 81 minuti.

IncassiModifica

Il 18 agosto 2010, data di uscita nelle sale statunitensi, il film ha esordito al primo posto in classifica incassando 4 016 858 dollari[1], ed è arrivato a un totale di 18 563 902 dollari di incasso nel primo weekend scendendo al secondo posto[2]. Al secondo weekend di programmazione scende al sesto posto incassando 5 221 780 dollari[3].

In Italia, il film ha debuttato al primo posto in classifica con un incasso di 1 902 442 euro durante il suo primo weekend di proiezione nelle sale[4]. Al secondo weekend scende al terzo posto con 987 562 euro di incasso (superato da Inception e L'ultimo dominatore dell'aria)[5].

Il film ha incassato più di 80 milioni di dollari in tutto il mondo[6].

CriticaModifica

La pellicola riceve numerose nomination ai Razzie Awards[7][8]:

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN225401042 · WorldCat Identities (EN225401042
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema