Apri il menu principale
Movimento Politico Cristiano d'Europa
(EN) European Christian Political Movement
PresidentePeter Östman
VicepresidenteGeorge Rukhadze
CoordinatoreGuido van Beusekom
StatoUnione europea Unione europea
SedeAmersfoort (Paesi Bassi)
Fondazionenovembre 2002
IdeologiaCristianesimo democratico[1]
Conservatorismo sociale[1]
CollocazioneCentrodestra/Destra
Gruppo parl. europeoConservatori e Riformisti Europei
Seggi Europarlamento
3 / 751
Coloriverde e blu
Sito web

Il Movimento Politico Cristiano d'Europa è un partito politico europeo che unisce partiti nazionali e associazioni presenti in Europa a vari livelli, di centrodestra e a ispirazione cristiano-democratica.

Si colloca più a destra rispetto al Partito Popolare Europeo, in quanto i partiti aderenti sono tendenzialmente più conservatori in campo sociale e più euroscettici.

Il MPCE persegue una politica che fa propri tre punti di riferimento: Dio, Prossimo e Creato.

Indice

StoriaModifica

La prima riunione dei movimenti fondatori si è avuta a Lakitelek, in Ungheria, nel 2002.

Nel 2005 l'associazione è stata registrata secondo la legge olandese.

AderentiModifica

MembriModifica

Partito Abbr. Nazione
Unione Cristiano Democratica CDU   Armenia
Destra della Repubblica PR   Polonia
Crescita Croata Hrast   Croazia
Partito dei Democratici Cristiani Estoni EKD   Estonia
Movimento Cristiano-Democratico KDM   Georgia
Partito Cristiano Democratico PCD   Francia
Bündnis C AUF & PBC   Germania
Alleanza dei Popoli Cristiani CPA   Regno Unito
Unione Democratica Cristiana KDS   Lettonia
Partito Popolare Cristiano Democratico PPCD   Moldavia
Unione Cristiana CU   Paesi Bassi
Partito Politico Riformato SGP   Paesi Bassi
Unione Bulgara del Banato UBB   Romania
Partito Evangelico Svizzero EVP – PEV   Svizzera
Unione Cristiano-Democratica ХДС   Ucraina
Gioventù Politica Cristiana d'Europa GECP   Unione europea

AssociatiModifica

  Romania

  Regno Unito

  Belgio

  Stati Uniti

  Paesi Bassi

  Serbia

  Francia

  Italia

  Armenia

  Bulgaria

  Moldavia

  Russia

  Germania

  Ungheria

Parlamento EuropeoModifica

Gli unici due partiti ad avere rappresentanti al Parlamento Europeo sono l'olandese Unione Cristiana, che dal 2004 al 2009 faceva parte del gruppo Indipendenza e Democrazia e dal 2009 fa parte del Gruppo dei Conservatori e dei Riformisti europei, e il tedesco Partito delle Famiglie di Germania, che dal 2009 fa parte del Gruppo dei Conservatori e dei Riformisti europei.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Parties and elections - European Union, su parties-and-elections.eu. URL consultato il 30 novembre 2012.

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sito ufficiale, su ecpm.info. URL consultato il 5 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2009).