Mr. Bean (serie televisiva)

serie televisiva britannica
Mr. Bean
Rowan Atkinson and Manneken Pis.jpg
Titolo originaleMr. Bean
PaeseRegno Unito
Anno1990-1995
Formatoserie TV
Generesitcom, commedia
Stagioni1
Episodi14
Durata25 min (per episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreRowan Atkinson, Richard Curtis, Robin Driscoll
RegiaJohn Birkin, Paul Weiland, John Howard Davies
SceneggiaturaRowan Atkinson, Robin Driscoll, Richard Curtis, Paul Weiland
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneTiger Aspect Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal1º gennaio 1990
Al15 dicembre 1995
Rete televisivaITV
Prima TV in italiano
Data27 agosto 1995
Rete televisivaCanale 5
Opere audiovisive correlate
SeguitiMr. Bean - L'ultima catastrofe (1997)
Mr. Bean (2002-2019)
Mr. Bean's Holiday (2007)

Mr. Bean è una serie televisiva britannica prodotta dal 1990 al 1995 e interpretata da Rowan Atkinson nei panni di Mr. Bean. La serie è stata venduta in oltre 200 Paesi.

Nel Regno Unito la serie è stata trasmessa dal 1º gennaio 1990 al 15 dicembre 1995 su ITV. In Italia alcuni episodi della serie furono trasmessi su Canale 5 nell'estate 1995[1][2], mentre la serie completa andò in onda a partire dal 15 giugno 1997[3][4].

TramaModifica

 
Rowan Atkinson nei panni di Mr. Bean sulla sua Mini durante il Goodwood del 2009

La serie segue le numerose avventure di Mr. Bean, simpatico e buffo ometto inglese. Descritto dal suo interprete Rowan Atkinson come "un bambino intrappolato nel corpo di un adulto"[5], Bean ha sempre molti problemi a completare anche il più semplice dei compiti, il che renderà la sua vita quotidiana una vera e propria sfida. In ogni episodio deve far fronte ai più svariati imprevisti e riesce sempre a trasformare situazioni semplici in complicate. Per aggirare tali problemi, egli si troverà a dover ricorrere a ingegnosi e stravaganti metodi al fine di raggiungere i suoi obiettivi.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 14 1990 1995

NoteModifica

  1. ^ I programmi di oggi, in La Stampa, Torino, GEDI Gruppo Editoriale, 27 agosto 1995, p. 19. URL consultato il 7 luglio 2022.
  2. ^ I programmi di oggi, in La Stampa, Torino, GEDI Gruppo Editoriale, 3 settembre 1995, p. 23. URL consultato il 7 luglio 2022.
  3. ^ CANALE 5: FINALMENTE...MR. BEAN, in Adnkronos, 14 giugno 1997. URL consultato il 7 luglio 2022.
  4. ^ Antonio Scuteri, Mr. Bean sbarca in Italia, in la Repubblica, 10 giugno 1997. URL consultato il 7 luglio 2022.
  5. ^ (EN) Lucy Cavendish, Atkinson has Bean there and he's done with that, su The Scotsman, 30 novembre 2005. URL consultato il 7 luglio 2022 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2006).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione