Mr. Doctor

cantante, compositore e musicista italiano
Mr. Doctor
NazionalitàItalia Italia
GenereRock progressivo
Rock sperimentale
Rock gotico
Art rock
Periodo di attività musicale1987 – in attività
GruppiDevil Doll
Album pubblicati5
Studio6

Mr. Doctor, pseudonimo di Mario Panciera (4 marzo 1958 1958), è un cantante, compositore e musicista italiano. È il cantante e leader del gruppo rock sperimentale Devil Doll. Dalla fondazione del gruppo nel 1987 fino al 2007 ha tenuto segreta la sua vera identità.

BiografiaModifica

Mr. Doctor reclutò i membri dei Devil Doll attraverso un annuncio su un giornale nel marzo del 1987 che recitava:

(EN)

«A man is the less likely to become great the more he is dominated by reason: few can achieve greatness - and none in art - if they are not dominated by illusion»

(IT)

«Un uomo è minimamente probabile che diventi grande quanto più è dominato dalla ragione: pochi possono ottenere la grandezza - e nessuno nell'arte - se non sono dominati dall'illusione»

([senza fonte])

Tra aprile e giugno videro la luce due formazioni a nome Devil Doll, una in Italia a Venezia, e una in Slovenia a Lubiana.

Già a dicembre il gruppo registrò l'album d'esordio The Mark of the Beast nei Tivoli Studios di Lubiana. L'album uscirà in copia unica con copertina disegnata a mano in possesso del solo Mr. Doctor e mai più ristampato. L'ingegnere del suono Jurij Toni (noto per il suo lavoro con i Laibach) resterà stupito per le straordinarie capacità artistiche del gruppo e per la genialità interpretativa di Mr. Doctor al punto di curare negli anni tutte le uscite successive.[1]

Nel 1988 vide luce The Girl Who Was... Death, primo album, ispirato alla serie televisiva degli anni settanta Il prigioniero.

A novembre dello stesso anno venne formata la Hurdy Gurdy Records, casa discografica affiliata al Fan Club. Questa label, di cui nome e logo vennero scelti personalmente da Mr. Doctor, si occuperà di gestire l'intero mercato discografico dei Devil Doll negli anni a seguire.

La fama della band crebbe accresciuta dalle rarissime esibizioni dal vivo e dalle successive uscite discografiche: Eliogabalus (1990), Sacrilegium (1992), The Sacrilege of Fatal Arms (1993) e Dies Irae (1996). Quest'ultimo, addirittura rischiò di non vedere mai la luce, a causa di un incendio nei Tivoli Studios e solo una massiccia pressione del produttore e dei fan convinse Mr. Doctor a non abbandonare il lavoro.

Le tracce di Mr. Doctor cominciarono già a perdersi nel 1992 quando, a seguito di un taglio ad una sua intervista su un network televisivo sloveno, chiuse i rapporti con la stampa. Da quel giorno le notizie sui Devil Doll divennero sempre più diradate fino a che, dopo l'uscita di Dies Irae, non se ne ebbero più.

Nell'ottobre del 2007 Mario Panciera ha rilasciato un'intervista alla rivista slovena Dnevnik, in quanto autore di una "bibbia" del punk rock intitolata "45 Revolutions", contenente informazioni su oltre 2000 band e ha rivelato di essere Mr. Doctor dei Devil Doll.

Discografia parzialeModifica

Discografia con Devil DollModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Devil Doll.

AlbumModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Giampaolo Banelli, Interview with Jurij Toni, su Devil Doll - The Website Dominated by Illusion, 18 dicembre 1996.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/101211