Apri il menu principale
Mumble rap
Origini stilistiche Trap, Drill[1], Lo-Fi, Indie rock, Hip hop
Origini culturali Stati Uniti d'America del Sud
Strumenti tipici Voce, Auto-Tune, chitarra, drum machine (Roland TR-808)[2]
Popolarità Inizialmente genere di nicchia, dal 2015 si diffonde a livello commerciale
Generi correlati
Trap - Emo rap - Drill
Categorie correlate

Gruppi musicali trap · Musicisti trap · Album trap · EP trap · Singoli trap · Album video trap

Il Mumble rap (spesso chiamato anche SoundCloud rap[3]) è un termine dispregiativo[4] utilizzato per un variegato insieme di sottogeneri dell'hip hop che hanno ottenuto ampio successo durante gli anni 2010 tramite la piattaforma di streaming musicale SoundCloud.[5] Anche se il termine "mumble" significa, letteralmente, "borbottare", molti rapper che sono stati etichettati come tali hanno criticato il termine, affermando che in realtà essi non "mormorano" nei loro brani e che pertanto il termine viene utilizzato unicamente per denigrare i giovani rapper.[6][7] Il termine viene inoltre utilizzato, sempre in senso negativo, nei confronti di quei rapper che non danno grande enfasi ai propri testi. Questi ultimi vertono nella maggior parte dei casi su temi egocentrici e nichilisti, come: soldi, gioielli, il sesso e l'abuso di droga. In Italia il Mumble Rap ha iniziato a svilupparsi nel 2018, tramite la piattaforma Soundcloud, grazie a rapper come Lilkvneki, Fuckyourclique, Rosa Chemical, Baby Marvin e Kidw0k [5]

Indice

Stile ed etimologiaModifica

Il termine "mumble rap" fu coniato nel 2016 da Wiz Khalifa.[8] C'è tanto disaccordo nel dire chi sia stato il primo a rappare in questo stile, anche se la sua creazione viene abitualmente attribuita a rapper come Gucci Mane, Chief Keef e soprattutto Future.[5] Il termine fu dapprima creato per identificare quei rapper i cui testi fossero non completamente chiari a primo ascolto, ma successivamente il termino si espanse a tutti i rapper che non davano grande enfasi ai propri testi. Artisti come Das EFX e Fu-Schnickens rappavano in uno stile simile già anni prima che il termine venisse persino creato.[5] I "mumble rapper" nei loro testi sono soliti parlare di droga, soldi, gioelli e vestiti di lusso.[9][10]

CriticaModifica

Tra i vari rapper che hanno dimostrato disapprovazione nei confronti dei "mumble rapper" figurano: J. Cole[11], Chris Webby[12], Russ[13], Joyner Lucas[14] ed Eminem.[15] Il critico Robert Christgau ha espresso così la sua opinione a riguardo: "Il SoundCloud rap è afflitto, come qualsiasi altro tipo di musica hip hop, da una retorica sessista. Ho bisogno di buone ragioni per poter ascoltare il passato." Ha poi aggiunto: "Sono davvero stanco della parola 'bitch'", dispregiando la musica di XXXTentacion per tutte le ragioni prima citate.[16]

Rapper definiti come "mumble rapper"Modifica

NoteModifica

  1. ^ Brad Washington, J. Cole Puts Mumble Rappers In Their Place On His New Album 'KOD' outro '1985', The Source, 20 aprile 2018. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  2. ^ 5 Ways How Mumble Rap has Influenced Urban Pop Culture, Bong. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  3. ^ Ben Beaumont-Thomas, Lil Xan: Total Xanarchy review - moronic rap to make you feel old, The Guardian, 5 aprile 2018. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  4. ^ Is Mumble Rap Really Such A Terrible Thing?, Vibe. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  5. ^ a b c d An Aging Hip-Hop Fan and WW's Resident Hypebeast Debate the New Sound of Rap, Willamette Week. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  6. ^ Breaking Down The Origins Of Mumble Rap, Genius, 5 dicembre 2017. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  7. ^ Brian Zisook, "It's Corny": Desiigner Calls Out "Old People Talkin' That Mumble Rap", DJBooth. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  8. ^ The Rise of 'Mumble Rap': Did Lyricism Take a Hit in 2016?, Billboard. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  9. ^ Is "Mumble Rap" Killing Hip Hop?, Mic Cheque, 22 luglio 2017. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  10. ^ Shanto Mushfiqur, Mumble Rap - Either you love it or hate it, The Daily Star, 11 gennaio 2018.
  11. ^ What is Mumble Rap, mn2s.com.. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  12. ^ Chris Webby Calls Out The Mumble Rappers In New Video "Raw Thoughts", HotNewHipHop. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  13. ^ Russ: Mumble Rappers Will Never Go Down Among The Best Hip Hop Artists, AllHipHop, 5 ottobre 2017. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  14. ^ Eminem & Joyner Lucas Rant About The State Of Hip-Hop On "Lucky You", HotNewHipHop. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  15. ^ Rick Rubin Says Eminem Is Frustrated With 'Mumble Rap', Billboard. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  16. ^ Robert Christgau, Xgau Sez., robertchristgau.com, 18 settembre 2018. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  17. ^ Elisa Leight, 21 Savage: Talking Honesty, Politics and 'Mumble Rap' With Atlanta's No-Nonsense MC, Rolling Stone. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  18. ^ a b c d e f g h Corinna Burford, Your Cheat Sheet for Telling All the SoundCloud Rappers Apart, su vulture.com. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  19. ^ a b c Oscar Harold, Review: 'Mumble Rap' is a poor label for new Hip Hop, su cardinaltimes.org. URL consultato il 29 dicembre 2018.