Apri il menu principale

Descrizione del municipioModifica

Il municipio 2 si estende verso nord-est. La sede del Consiglio è in viale Zara, al 100. Sotto il profilo architettonico, l'area è ricchissima di esempi edilizi e urbanistici di particolare importanza (Stazione Centrale, le ville Figini, Mirabello, Finzi con il Tempio della Notte, "funghi" di via Lepanto,...).

Il forte impatto urbanistico esercitato dalle linee ferroviarie della Centrale, delle direttrici Torino-Venezia e via Greco dalla stazione Garibaldi, e del Naviglio Martesana, conferisce una marcata suddivisione in quartieri caratteristici ed eterogenei.

Le piazze di maggior spicco sono piazza della Repubblica, piazza Duca d'Aosta, piazzale Loreto, piazza Carbonari, piazzale Martesana notevoli per dimensioni. Segue Appio Claudio, Sesia, Tel Aviv e i Larghi Mattei, Massari, Farina.

Le radiali principali da Sud a Nord sono Viale Zara, Taramelli/Arbe, Restelli/Stefini, Via Melchiorre Gioia, Sammartini e Aporti, Viale Monza, Via Padova, Via Palmanova.

Le direttrici Est Ovest sono: circonvallazione esterna Marche/Lunigiana/Brianza, circonvallazione interna Sauro/Tonale/Pergolesi, Via Pola.

I parchi principali sono Carbonari, Farina, Parco della Martesana, Parco di Villa Finzi, Parco ex Trotter, Giardino Cassina de' Pomm, Adriano, Giardino Aldo Protti (a piazza Carbonari a viale Nazario Sauro), Giardino Gregor Mendel, da via Pola a viale Nazario Sauro.

Le vie d'acqua sono il Naviglio Martesana ed il fiume Seveso, Acqualunga, roggia Gerenzana e il fiume Lambro.

Etnie e minoranze straniereModifica

Secondo le statistiche del Comune di Milano, gli stranieri nel municipio 2 con regolare permesso di soggiorno sono 44.205.[1], il 28,52% del totale. Il municipio 2 è quello a più alta concentrazione di stranieri

Gli Stati con il maggior numero di residenti in zona sono:

Servizi presenti nel municipioModifica

Biblioteche rionaliModifica

nel municipio 2 sono presenti due biblioteche rionali: la biblioteca "Crescenzago", che si trova in via Don Orione al 19, e la biblioteca "Zara" in viale Zara 100.[3]

Centri di aggregazione giovanileModifica

I centri di aggregazione giovanile (C.A.G.) offrono servizi ricreativi e didattici rivolti a giovani adolescenti, nei quartieri periferici di Milano. I CAG presenti nel municipio 2 sono: il centro "Cattabrega" in via Trasimeno 49; il centro "Tarabella" in via Tarabella 4; il centro "Tempo per l'infanzia" in via Bechi 9; il centro "Circolo Orpas" in via Cagliero 26[4].

Centri di aggregazione multifunzionaliModifica

I centri di aggregazione multifunzionale (C.A.M.) fanno parte di un servizio erogato dal Comune di Milano, tramite le strutture del decentramento, e il loro obiettivo è quello di favorire l'aggregazione sociale, lo svolgimento di attività ricreative, culturali, formative e sportive. Le sedi dei C.A.M. nel municipio 2 sono in via Padova 118 ed in viale Zara 100[4].

Istituti scolasticiModifica

Muzio, Salvatore Quasimodo, Tarra, Franceschi Pimmental; Scuola Primaria via Galvani, Scuola Secondaria di Primo Grado via Fara: queste ultime , insieme alla Scuola Primaria via Casati ed alla Scuola Secondaria di Primo Grado di via San Gregorio - municipio 3 - formano l' "Istituto Comprensivo di via L.Galvani".

OspedaliModifica

Ortopedico Gaetano Pini

ParchiModifica

StazioniModifica

Architetture religioseModifica

  • Oratorio S. Ambrogio (Via Privata della Torre, 38)
  • Cristo Re
  • Sant'Agostino Salesiani (fondati da don Bosco nel XIX secolo a Torino)
  • Sant'Angela Merici Padri Sacramentini
  • San Basilio il Grande
  • San Domenico Savio
  • San Gabriele in mater dei
  • San Gioachimo
  • San Giovanni Crisostomo
  • San Giuseppe dei morenti
  • Santa Maria Assunta di Turro Milanese
  • Santa Maria Goretti (ex padri passionisti dal 1967 sino al 30/09/2010)
  • Santa Maria rossa
  • San Martino in Greco Milanese
  • San Michele Arcangelo in Precotto
  • Santa Teresa del Bambin Gesù

MuseiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Popolazione residente a milano, su mediagallery.comune.milano.it. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  2. ^ [1]
  3. ^ Sedi e Orari, su comune.milano.it. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  4. ^ a b I servizi offerti dai municipi di milano url consultato il 23 gennaio 2008

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano