Apri il menu principale

Murder Obsession (Follia omicida)

film del 1981 diretto da Riccardo Freda
Murder Obsession (Follia omicida)
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1981
Durata92 min
Rapporto1,85 : 1
Genereorrore, giallo, erotico
RegiaRiccardo Freda
SoggettoAntonio Cesare Corti, Fabio Piccioni
SceneggiaturaAntonio Cesare Corti, Riccardo Freda, Fabio Piccioni
ProduttoreEnzo Boetani, Giuseppe Collura, Simon Mizrahi
Casa di produzioneDionysio Cinematografica S.r.l., Societé Nouvelle Cinevog
Distribuzione in italianoIndipendenti Regionali
FotografiaCristiano Pogany
MontaggioRiccardo Freda
Effetti specialiAngelo Mattei
MusicheFranco Mannino
ScenografiaGiorgio Desideri
CostumiGiorgio Desideri
TruccoSergio Angeloni, Lamberto Marini
Interpreti e personaggi

Murder Obsession (Follia omicida) è un film del 1981 diretto da Riccardo Freda.

TramaModifica

Michael Stanford, giovane e promettente attore, risente della stanchezza da troppo lavoro. L'affaticamento gli crea grossi vuoti di memoria e lo rende instabile caratterialmente. Durante le riprese del suo ultimo film, nel quale interpreta un killer, rischia d'uccidere davvero la collega Beryl, che interpreta la vittima. Per tutti questi motivi, anche per lo stress, Michael decide di ritirarsi nella casa materna, invitando l'intera troupe del film. Ad accoglierli vi sono il maggiordomo Oliver e la madre di Michael, Glenda, una bellissima donna molto gentile con tutto il cast, ma che sembra nutrire verso il figlio uno strano sentimento di rifiuto. Dopo l'arrivo della troupe, i vari personaggi cominciano a essere decimati per mano d'un misterioso assassino. Ovviamente Michael sarà il primo sospettato, ma in realtà l'assassino è un altro.

Collegamenti esterniModifica