Museo Çengelhan Rahmi M. Koç

Museo Çengelhan Rahmi M. Koç
Çengelhan Rahmi M. Koç Müzesi
Rahmi M. Koç Museum, Ankara.jpg
Ubicazione
StatoTurchia Turchia
LocalitàAltındağ, Ankara
IndirizzoAnkara Rahmi M. Koç Müzesi Kale Mahallesi, Depo Sokak No: 1
Coordinate39°56′15″N 32°59′50″E / 39.9375°N 32.997222°E39.9375; 32.997222
Caratteristiche
TipoScienza e tecnica
Istituzione2005
DirettoreTunç Koyuncu
Sito web

Il Museo Çengelhan Rahmi M. Koç (in turco: Çengelhan Rahmi M. Koç Müzesi) è un museo della tecnologia ad Ankara, in Turchia.

LocalizzazioneModifica

Il museo si trova in uno dei vecchi quartieri di Ankara, noto come storico Atpazarı (letteralmente: mercato dei cavalli), di fronte alla cittadella di Ankara. Si trova a un'altitudine di 950 metri leggermente superiore al resto della città.

StoriaModifica

Il museo si trova in una locanda storica (in turco: han), chiamata Çengelhan (letteralmente: locanda del gancio). Secondo un'iscrizione sul cancello principale, la locanda fu costruita nel 1523 durante il regno del sultano ottomano Solimano. Successivamente, fu utilizzata come magazzino per il mohair, che era una specialità di Ankara. Durante l'era repubblicana, era di proprietà della Direzione generale delle fondazioni della Turchia. Nel 2003 è stato affittato all'industriale Rahmi M. Koç per essere utilizzato come museo. Dopo un periodo di restauro, è stato inaugurato nel 2005.

Il museoModifica

Il piano inferiore è riservato a una galleria di tappeti, macchine agricole e mostre farmaceutiche. Macchine, medicinali, attrezzi per la vita quotidiana e veicoli per il trasporto stradale sono esposti al piano terra, insieme a una brasserie (caffetteria). Il piano superiore contiene mostre di articoli per il trasporto ferroviario, giocattoli e strumenti per le comunicazioni, la scienza, il trasporto marittimo e la navigazione. Ci sono anche sezioni su Mustafa Kemal Atatürk, il fondatore della Turchia moderna; Vehbi Koç, padre di Rahmi Koç e uno dei primi industriali della Turchia, e sulla città di Ankara.

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica